CIRIE' - Rubano auto e moto e le rivendono a pezzi: 12 persone arrestate dalla polizia stradale - VIDEO

| L'indagine č partita a maggio del 2018 quando, in seguito al furto di un'Alfa Romeo Giulietta, gli agenti hanno identificato come responsabile un 49enne di Cirič, considerato l'esperto che spiegava agli altri come rubare auto e moto

+ Miei preferiti
CIRIE - Rubano auto e moto e le rivendono a pezzi: 12 persone arrestate dalla polizia stradale - VIDEO
Erano soliti rubare motoveicoli e autoveicoli di vario tipo che smontavano accuratamente e rivendevano a pezzi sul mercato nero. L’indagine ha origine nel mese di maggio del 2018 quando, in seguito al furto di una Alfa Romeo Giulietta parcheggiata in Torino davanti al Carrefour di corso Monte Cucco, gli inquirenti identificato quale autore, D.F., 49 anni, di Ciriè, soprannominato «Mosneagul» ("Il vecchio" in lingua rumena, in riferimento alla sua esperienza nel campo: era infatti colui che spiegava agli altri come rubare).  

Seguendo le mosse di D.F., si scopriva come costui avesse fitti contatti con diverse persone, tutte pregiudicate e dedite al furto di moto e auto, che venivano smontate e rivendute a pezzi sul mercato nero. Fra questi soggetti vi era anche C.C., anch’egli quarantanovenne, che, oltre a compiere furti di auto, si era reso disponibile a fare da “custode”, per conto del 51enne P.M., di una grossa partita di stupefacente.

Nello scorso mese di dicembre, infatti, il Gip Edmondo Pio, su richiesta del pubblico ministero Ghi, aveva già emesso la prima misura cautelare nei confronti di tre persone, ritenute responsabili, in concorso con altri tre soggetti della detenzione ai fini di spaccio di 94 chili di hashish suddivisi in 10mila «datteri». In quella occasione il 51enne P.M. si  era sottratto alla cattura, rendendosi irreperibile. Durante l’attività d’indagine, dunque, venivano individuati e sequestri complessivamente 12 veicoli di provenienza illecita.

Per i fatti accertati veniva, pertanto, emessa dal Gip del Tribunale Torino un’ordinanza di custodia cautelare che è stata eseguita all’alba di giovedì 24 gennaio da oltre 50 uomini del Compartimento Polizia Stradale Piemonte e Valle D’Aosta nei confronti di 12 persone (8 persone in carcere e 4 all’obbligo di presentazione giornaliera in caserma), responsabili a vario titolo di furto e ricettazione di motocicli e autoveicoli sottratti sulla pubblica via o all’interno di box privati. Contestualmente, sono state effettuate diverse perquisizioni locali che hanno consentito il sequestro di un altro veicolo di provenienza illecita nonché di una carrozzeria abusiva nella disponibilità di uno degli arrestati.

Video
Cronaca
A5 TORINO-AOSTA - Auto sfonda recinzione ed esce fuori strada ribaltandosi
A5 TORINO-AOSTA - Auto sfonda recinzione ed esce fuori strada ribaltandosi
Rocambolesco incidente oggi pomeriggio sulla A5 che collega Torino ad Aosta: l'auto ha sfondato la recinzione e si č ribaltata su un prato fuori dall'autostrada
METEO - Sabato all'insegna dell'instabilitā ma cielo sereno domenica
METEO - Sabato all
Nel pomeriggio di sabato potrebbero verificarsi rovesci sparsi nelle zone pedemontane, ma domenica il sole splenderā in tutto il Canavese
CERESOLE REALE - Grande successo per il romanzo "Il vecchio e l'aquila" di Marco Rolando
CERESOLE REALE - Grande successo per il romanzo "Il vecchio e l
Tour di presentazioni dentro e fuori i confini canavesani e grandi consensi per il nuovo romanzo di Marco Rolando, che svolge il suo racconto attorno a Ceresole Reale
MONTALTO DORA - Grave un uomo nello scontro tra il proprio trattore ed un'automobile
MONTALTO DORA - Grave un uomo nello scontro tra il proprio trattore ed un
Si sono scontrati nella giornata di ieri una donna alla guida di una Fiat Punto e l'uomo che era a bordo del trattore: le condizioni dell'uomo sono gravi
MAPPANO - Delegazione mappanese ad Ascoli Satriano per i festeggiamenti del patrono
MAPPANO - Delegazione mappanese ad Ascoli Satriano per i festeggiamenti del patrono
L’amministrazione comunale di Mappano ha accolto il cortese invito del sindaco di Ascoli Satriano a partecipare ai festeggiamenti patronali di San Potito martire ad Ascoli Satriano.
CAREMA - E' mancato improvvisamente il vicesindaco Giovanni Aldighieri
CAREMA - E
Un malore ha portato via nella notte tra il 21 ed il 22 agosto Aldighieri, per molti anni sindaco di Carema
VOLPIANO - Consultazione della popolazione per l'adozione del piano di sicurezza
VOLPIANO - Consultazione della popolazione per l
La normativa prevede la consultazione della popolazione per l'accettazione del piano di sicurezza dei siti Eni, Autogas Nord e Butangas di Volpiano
BOSCONERO - Bambino di 6 anni investito da un'automobile
BOSCONERO - Bambino di 6 anni investito da un
E' successo questo pomeriggio: elitrasportato al Regina Margherita, č fortunatamente non in pericolo di vita
SAN BENIGNO - MINI esce di strada e si schianta contro un muro di cinta
SAN BENIGNO - MINI esce di strada e si schianta contro un muro di cinta
Incidente sulla provinciale 87 in direzione San Benigno per un 46enne di Volpiano
CUORGNE - Sospensione dell'erogazione dell'acqua potabile domani in Via Torino e limitrofi
CUORGNE - Sospensione dell
A causa di lavori di manutenzione alla rete idrica dalle 8.30 del 23 agosto fino a fine lavori
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore