CIRIE' - Rubano auto e moto e le rivendono a pezzi: 12 persone arrestate dalla polizia stradale - VIDEO

| L'indagine č partita a maggio del 2018 quando, in seguito al furto di un'Alfa Romeo Giulietta, gli agenti hanno identificato come responsabile un 49enne di Cirič, considerato l'esperto che spiegava agli altri come rubare auto e moto

+ Miei preferiti
CIRIE - Rubano auto e moto e le rivendono a pezzi: 12 persone arrestate dalla polizia stradale - VIDEO
Erano soliti rubare motoveicoli e autoveicoli di vario tipo che smontavano accuratamente e rivendevano a pezzi sul mercato nero. L’indagine ha origine nel mese di maggio del 2018 quando, in seguito al furto di una Alfa Romeo Giulietta parcheggiata in Torino davanti al Carrefour di corso Monte Cucco, gli inquirenti identificato quale autore, D.F., 49 anni, di Ciriè, soprannominato «Mosneagul» ("Il vecchio" in lingua rumena, in riferimento alla sua esperienza nel campo: era infatti colui che spiegava agli altri come rubare).  

Seguendo le mosse di D.F., si scopriva come costui avesse fitti contatti con diverse persone, tutte pregiudicate e dedite al furto di moto e auto, che venivano smontate e rivendute a pezzi sul mercato nero. Fra questi soggetti vi era anche C.C., anch’egli quarantanovenne, che, oltre a compiere furti di auto, si era reso disponibile a fare da “custode”, per conto del 51enne P.M., di una grossa partita di stupefacente.

Nello scorso mese di dicembre, infatti, il Gip Edmondo Pio, su richiesta del pubblico ministero Ghi, aveva già emesso la prima misura cautelare nei confronti di tre persone, ritenute responsabili, in concorso con altri tre soggetti della detenzione ai fini di spaccio di 94 chili di hashish suddivisi in 10mila «datteri». In quella occasione il 51enne P.M. si  era sottratto alla cattura, rendendosi irreperibile. Durante l’attività d’indagine, dunque, venivano individuati e sequestri complessivamente 12 veicoli di provenienza illecita.

Per i fatti accertati veniva, pertanto, emessa dal Gip del Tribunale Torino un’ordinanza di custodia cautelare che è stata eseguita all’alba di giovedì 24 gennaio da oltre 50 uomini del Compartimento Polizia Stradale Piemonte e Valle D’Aosta nei confronti di 12 persone (8 persone in carcere e 4 all’obbligo di presentazione giornaliera in caserma), responsabili a vario titolo di furto e ricettazione di motocicli e autoveicoli sottratti sulla pubblica via o all’interno di box privati. Contestualmente, sono state effettuate diverse perquisizioni locali che hanno consentito il sequestro di un altro veicolo di provenienza illecita nonché di una carrozzeria abusiva nella disponibilità di uno degli arrestati.

Video
Cronaca
GIRO D'ITALIA A CERESOLE - Sgomberati altri 25 centimetri di neve: la tappa non č a rischio - FOTO
GIRO D
Super lavoro dei cantonieri della Cittą metropolitana in queste ore. Sono state sospese le operazioni di rappezzatura del manto stradale sulle Provinciali 460 e 50 che riprenderanno appena le condizioni meteo lo consentiranno
IVREA - Gli studenti di infermieristica a «lezione» dal Soccorso Alpino
IVREA - Gli studenti di infermieristica a «lezione» dal Soccorso Alpino
La XII Delegazione Canavesana del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese ha rinnovato la convenzione con la Facoltą di Infermieristica del Dipartimento della Sanitą Pubblica con sede ad Ivrea
IVREA - Tante donazioni per il reparto pediatria dell'ospedale
IVREA - Tante donazioni per il reparto pediatria dell
Numerosi i benefattori che si sono resi protagonisti di diverse donazioni per un valore complessivo di circa 28 mila euro
RIVAROLO CANAVESE - Crollano dei calcinacci alle scuole medie: colpita una studentessa
RIVAROLO CANAVESE - Crollano dei calcinacci alle scuole medie: colpita una studentessa
Sono in corso gli accertamenti tecnici da parte del gli uffici del Municipio per capire che cosa abbia provocato il crollo di alcuni calcinacci. Crollo che si č verificato nell'ala pił recente della scuola media inaugurata nel 2003
CASELLE - Da dicembre nuovo volo diretto per Copenhagen
CASELLE - Da dicembre nuovo volo diretto per Copenhagen
Verrą operato dalla compagnia aerea SAS Scandinavian ogni sabato dal prossimo 21 dicembre 2019, sino al 21 marzo 2020
IVREA - L'equipe medica asporta un tumore in laparoscopia
IVREA - L
Intervento complesso e raro su una massa tumorale di natura benigna, localizzata sull'ovaio sinistro, tolta a una paziente di 61 anni
CIRIE' - Tre chili di marijuana in casa: arrestato dai carabinieri un insospettabile pusher
CIRIE
Un operaio di 46 anni č stato arrestato dai carabinieri del nucleo radiomobile di Venaria nel corso di una pił articolata indagine contro lo spaccio di stupefacenti nella zona di Cirič e nei paesi del basso Canavese
VOLPIANO - Ai domiciliari per spaccio torna in carcere per truffa
VOLPIANO - Ai domiciliari per spaccio torna in carcere per truffa
Un ragazzo di 24 anni ha messo in vendita un cellulare via internet: ha incassato 700 euro ma non ha spedito il telefono
IVREA - Una commessa coraggiosa mette in fuga il ladro del negozio
IVREA - Una commessa coraggiosa mette in fuga il ladro del negozio
L'auto utilizzata per la fuga, una station wagon blu, č stata segnalata alla polizia di Ivrea per gli accertamenti del caso
CUORGNE' - Torneo di Maggio, il Borgo San Rocco ha vinto l'edizione 2019 del palio - FOTO
CUORGNE
Si č chiusa cosģ questa sera l'edizione 2019 del Torneo di Cuorgnč, edizione segnata anche dal maltempo che ha fatto saltare, purtroppo, il ritorno del torneo equestre. Nonostante la pioggia, perņ, il Torneo non č si fermato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore