CIRIE' - Trovato morto in casa in stato di decomposizione

| L'uomo, secondo un primo riscontro del medico legale, era morto da almeno una settimana. Indagini della procura di Ivrea in corso

+ Miei preferiti
CIRIE - Trovato morto in casa in stato di decomposizione
Funerale bloccato per accertamenti. Dalla procura di Ivrea non è arrivato il via libera alle esequie di Tommaso Magnetti, il sessantenne di Ciriè trovato cadavere l'altro giorno in via San Sudario. L'uomo, secondo un primo riscontro del medico legale, era morto da almeno una settimana quando gli agenti della polizia locale, su segnalazione dei famigliari, sono entrati nell'alloggio. 

Magnetti era sdraiato sul letto in stato di decomposizione. L'abitazione era chiusa dall'interno e non sarebbero emersi segni di effrazione. Tuttavia la procura di Ivrea ha disposto ulteriori accertamenti dal momento che l'alloggio era pieno di sporcizia e il frigo completamente vuoto. Circostanze anomale per un sessantenne che, vivendo da solo (da quando è mancata l'anziana madre), non ha mai avuto problemi economici.

La salma è stata trasportata all'ospedale di Ciriè a disposizione della procura. Nei prossimi giorni è atteso il via libera per il funerale. Il sessantenne, non avendo famigliari vicino, è morto in solitudine e nessuno, tra conoscenti e vicini, non vedendolo per qualche giorno, si è preoccupato della sua sorte.

Cronaca
AUTOSTRADA A4 - Autovelox in funzione sulla Torino-Milano: si trovano a Chivasso e ad Arluno
AUTOSTRADA A4 - Autovelox in funzione sulla Torino-Milano: si trovano a Chivasso e ad Arluno
Non saranno costantemente attivi: saranno accesi a spot dagli agenti di polizia. All'interno dei box ogni tanto verrā posizionato l'autovelox. Non č prevista la presenza fissa di una pattuglia della stradale
IVREA - Carnevale: dj set e festa in maschera per Giovedi Grasso
IVREA - Carnevale: dj set e festa in maschera per Giovedi Grasso
Attese almeno 15 mila persone in centro. Entra in vigore anche il piano di sicurezza. Il Generale prende i poteri dal sindaco
CASTELLAMONTE - Quattro anni senza Gloria Rosboch: il 19 febbraio 2016 l'arresto degli assassini - VIDEO
CASTELLAMONTE - Quattro anni senza Gloria Rosboch: il 19 febbraio 2016 l
A quattro anni da quel delitto č stata consegnata alle cronache anche una complessa veritā giudiziaria. Merita un discorso a parte, il dolore di mamma Marisa e papā Ettore che, in quell'assurda giornata persero la loro unica figlia
LEINI - Dopo 26 anni il violino rubato č finalmente tornato a casa
LEINI - Dopo 26 anni il violino rubato č finalmente tornato a casa
I carabinieri di Leini hanno effettuato il blitz, nel giugno scorso, trovando e sequestrando diversa refurtiva. Tra cui quel violino
SAN GIORGIO - Nicolas e Cristina sono Generale e Castellana del Carnevale 2020
SAN GIORGIO - Nicolas e Cristina sono Generale e Castellana del Carnevale 2020
Per il diciottenne Generale una soddisfazione doppia dal momento che giā i nonni Franca Panier Suffat e Paolo Gallicchio avevano impersonato i personaggi principali della manifestazione
FERROVIA CHIVASSO-IVREA-AOSTA - Crolla un albero sui binari: circolazione sospesa tra Candia Canavese e Strambino
FERROVIA CHIVASSO-IVREA-AOSTA - Crolla un albero sui binari: circolazione sospesa tra Candia Canavese e Strambino
In corso di attivazione, da parte di Trenitalia, un servizio sostitutivo con autobus fra Caluso e Ivrea per ridurre i disagi. Il personale dedicato all'assistenza dei viaggiatori č presente nelle stazioni di Caluso, Ivrea e Chivasso
SALUTE - Coronavirus: per la prima volta pių guariti che vittime
SALUTE - Coronavirus: per la prima volta pių guariti che vittime
Per la prima volta, il numero di chi č scampato al temibile virus supera quello dei morti. Le preoccupazioni dei mercati e le ultime idee per verificare i contagi
MAZZE' - Cade a terra e sbatte la testa: 40enne in prognosi riservata
MAZZE
Toccherā ai carabinieri della compagnia di Chivasso e agli ispettori dello Spresal dell'Asl chiarire la dinamica dell'accaduto
IVREA - Minorenne rapina un coetaneo per ottenere un risarcimento
IVREA - Minorenne rapina un coetaneo per ottenere un risarcimento
Il giovane da mesi lamentava il mancato risarcimento, da parte del coetaneo, per la rottura dello schermo del telefono
SAN MARTINO CANAVESE - Spaccio di droga in casa: due italiani arrestati dai carabinieri di Ivrea - VIDEO
SAN MARTINO CANAVESE - Spaccio di droga in casa: due italiani arrestati dai carabinieri di Ivrea - VIDEO
I militari dell'Arma hanno rinvenuto e sequestrato 391 grammi di cocaina, una parte suddivisa in dosi, sette grammi di crack suddiviso in scaglie, strumenti per il taglio e il confezionamento delle sostanze stupefacenti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore