CIRIE' - Venerdì inizia la quattordicesima edizione del Palio dei Borghi

| In città sfilerà il corteo storico che rappresenta l'espressione più affascinante della rievocazione e del recupero delle tradizioni

+ Miei preferiti
CIRIE - Venerdì inizia la quattordicesima edizione del Palio dei Borghi
Venerdì 14 giugno squilli di trombe per l’inizio della quattordicesima edizione del Palio dei Borghi di Ciriè, patrocinato dalla Città Metropolitana di Torino. Fino a domenica 16 i diversi rioni si coloreranno con le bandiere rappresentative: rosso per Devesi, giallo per Borgo Loreto, viola per Borgo Nuovo Rossetti, azzurro per Borgo San Martino, arancione per Borgo San Rocco e verde per Borgo San Sudario.

In città sfilerà il tradizionale corteo storico che rappresenta l’espressione più affascinante della rievocazione e del recupero delle tradizioni. I maestosi costumi sono infatti frutto di un attento lavoro di ricerca e di documentazione che porta, insieme all’arte sartoriale, a riprodurre con accuratezza le fogge degli abiti trecenteschi. I figuranti si trasformano in personaggi storici: damigelle, cavalieri, armigeri, nobili, popolani, rappresentanti del clero, tutti insieme per far rivivere la Ciriè della Marchesa Margherita. Ogni anno una giuria valuta quale borgo ha realizzato la migliore coreografia, gli abiti più attinenti al periodo storico, le scene di vita medievale più accurate. Il Palio dei Borghi ciriacese si è caratterizzato, sin dalla prima edizione, per le tenzoni a cavallo e i giochi suggestivi e spettacolari. Giochi semplici, che affondano le radici nel lontano passato, che appassionano il pubblico e accendono gli animi delle tifoserie dei borghi: il tiro con l’arco, competizione che tradizionalmente si svolge nel cortile di Palazzo D’Oria; la staffetta intorno al viale della Stazione; il tiro alla fune, le tenzoni equestri come lo strappo del drappo e la Quintana del Saracino.

UN PO’ DI STORIA
Il primo Palio venne organizzato nel 1962 e rievocava il passaggio di Ciriè da feudo a marchesato, avvenuto nel 1576. Al vincitore veniva offerto uno stendardo disegnato e le sfilate avvenivano senza divise e costumi sfarzosi, con abiti presi in affitto per i soli personaggi storici. I giochi che si svolgevano al campo sportivo comunale erano tratti dalle feste popolari, come l’albero della cuccagna, la corsa dei barili, il tunnel nei sacchi, la corsa con i trampoli e la caccia al coniglio. Dopo quasi trent’anni di silenzio, nel 1993 un gruppo di amici appartenenti ad alcune associazioni cittadine volle riportare a Ciriè il Palio dei Borghi. Nacque così l’associazione “La Spada nella Rocca”, costituita sia da appartenenti alle realtà associative locali, sia da rappresentanti dei sei borghi: Devesi, Loreto, Borgo Nuovo Rossetti, San Martino, San Rocco e Santo Sudario. Il comitato organizzatore ebbe da subito il sostegno del Comune di Ciriè e delle associazioni dei commercianti. Nel 1993 si realizzò dunque la prima edizione de “La Spada nella Rocca”, manifestazione storico-sportiva ambientata nel 1300, con rappresentazioni teatrali , cortei in costume, tornei equestri e giochi di impronta medievale. Da allora la manifestazione si ripete ogni due anni, arricchendosi di nuove esperienze e portando a Ciriè migliaia di persone che assistono al Corteo Storico e alle gare tra i Borghi.

IL PROGRAMMA
- sabato 15 giugno: alle 21 corteo storico nelle vie del centro da piazza San Martino a Palazzo D'Oria. A seguire, tiro alla fune con eliminatorie e qualificazioni.
- domenica 16 giugno: alle 9,30 tiro con l'arco nei giardini di Palazzo D'Oria, alle 11,15 Messa in Duomo, alle 13 “Gusta il Palio” in viale Martiri della Libertà, alle 15 corteo storico nelle vie del centro, alle 16 staffetta podistica, alle 17 presentazione dei cavalieri, tenzoni equestri, finali di tiro alla fune, alle 19 premiazione finale, con la consegna della Spada al borgo vincitore.

Galleria fotografica
CIRIE - Venerdì inizia la quattordicesima edizione del Palio dei Borghi - immagine 1
CIRIE - Venerdì inizia la quattordicesima edizione del Palio dei Borghi - immagine 2
CIRIE - Venerdì inizia la quattordicesima edizione del Palio dei Borghi - immagine 3
CIRIE - Venerdì inizia la quattordicesima edizione del Palio dei Borghi - immagine 4
CIRIE - Venerdì inizia la quattordicesima edizione del Palio dei Borghi - immagine 5
CIRIE - Venerdì inizia la quattordicesima edizione del Palio dei Borghi - immagine 6
CIRIE - Venerdì inizia la quattordicesima edizione del Palio dei Borghi - immagine 7
Cronaca
CUORGNE' - Partita la seconda edizione de «Le voci del racconto»
CUORGNE
Il tema suggerito per quest'anno sarà: "Muri e muretti, i sentieri del paesaggio fuori e dentro di te"
BUSANO - Tenta di portare via due casse dalla festa: fermato
BUSANO - Tenta di portare via due casse dalla festa: fermato
L'episodio a Villanova Canavese. Il giovane, visto il forte afflusso di spettatori, pensava di poter agire indisturbato
LEINI - Uomo ferito con un coltello, ricoverato d'urgenza in ospedale
LEINI - Uomo ferito con un coltello, ricoverato d
L'episodio si è verificato forse al termine di una lite in famiglia. Il ferito è stato soccorso e trasportato in ospedale a Torino
RIVAROLO - L'associazione Liceo Musicale per 1000 corde Fringe
RIVAROLO - L
Uno dei corsi fiori all'occhiello dell’associazione Liceo Musicale di Rivarolo Canavese è quello di arpa diretto da Valeria Delmastro
CERESOLE REALE - Da venerdì, sgomberata la neve in quota, riapre la strada per il Colle del Nivolet - FOTO
CERESOLE REALE - Da venerdì, sgomberata la neve in quota, riapre la strada per il Colle del Nivolet - FOTO
Sulla Provinciale 50 del Nivolet le operazioni di sgombero della neve sono proseguite sino alla fine della scorsa settimana e la riapertura ufficiale al traffico è prevista per venerdì. A luglio e agosto torna «A piedi tra le nuvole»
RIVAROLO-IVREA-LEINI - Controlli della Guardia di Finanza nei «compro-oro» del Canavese: multe per 300 mila euro
RIVAROLO-IVREA-LEINI - Controlli della Guardia di Finanza nei «compro-oro» del Canavese: multe per 300 mila euro
Un cinquantenne, titolare di un compro oro del basso Canavese, è stato denunciato dalla Guardia di Finanza di Ivrea per ricettazione: aveva in negozio un centinaio di gioielli in oro di dubbia provenienza già pronti per la fusione
BORGARO - Cade dal tetto e muore: condannato presidente
BORGARO - Cade dal tetto e muore: condannato presidente
L'uomo era precipitato dal tetto di un capanno per attrezzi che stava realizzando all'interno del circolo dei pescatori
CHIVASSO - Esce dalla casa di riposo, trovato morto in un dirupo dopo sedici giorni: la procura apre un'inchiesta
CHIVASSO - Esce dalla casa di riposo, trovato morto in un dirupo dopo sedici giorni: la procura apre un
Il cadavere era in avanzato stato di decomposizione ai margini di un'area boschiva. A dare l'allarme è stato un contadino della zona che, mentre stava lavorando in un campo di sua proprietà nelle vicinanze, ha sentito il cattivo odore
SAN GIORGIO - Incidente sulla Sp53. Due feriti trasportati in elisoccorso al Cto
SAN GIORGIO - Incidente sulla Sp53. Due feriti trasportati in elisoccorso al Cto
Scontro violento tra una moto e una Lancia Ypsilon all'incrocio con via Umberto I. Fortunatamente nessuna persona coinvolta è in pericolo di vita. Traffico in tilt sulla provinciale
QUINCINETTO - Frana, l'Uncem attacca direttamente il concessionario dell'A5
QUINCINETTO - Frana, l
Secondo il presidente Marco Bussone, Ativa deve intervenire e i lavori devono essere a suo carico, visti gli ingenti profitti ottenuti dai pedaggi autostradali, tra i più cari d'Italia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore