CLAMOROSO A BELMONTE - I francescani se ne vanno: Santuario e Sacro Monte rischiano l'abbandono

| Sacro Monte, santuario e area protetta di Belmonte sono a rischio. I francescani che da decenni gestiscono la struttura (in particolare santuario e convento) hanno palesato l’intenzione di abbandonare il sito causa carenza di religiosi

+ Miei preferiti
CLAMOROSO A BELMONTE - I francescani se ne vanno: Santuario e Sacro Monte rischiano labbandono
Sacro Monte, santuario e area protetta di Belmonte sono a rischio. I francescani che da decenni gestiscono la struttura (in particolare santuario e convento) hanno palesato l’intenzione di abbandonare il sito causa carenza di religiosi. I sindaci della Val Gallenca lanciano l'allarme: «Con la chiusura del Convento e del Santuario, si arriverebbe al completo abbandono del Sacro Monte». Per questo i Comuni di Prascorsano, Valperga, Canischio, Pertusio e San Colombano Belmonte hanno approvato una delibera per chiedere alla Regione interventi urgenti. Lo stesso hanno fatto altri Comuni della zona dal momento che Belmonte è un simbolo riconosciuto in tutto l'alto Canavese. Non solo dal punto di vista religioso, trattandosi di un bene patrimonio dell'umanità Unesco.
 
«Emerge, alla luce di tali considerazioni, la necessità di mettere in campo tutte le iniziative volte alla fattiva tutela e salvaguardia del Sacro Monte di Belmonte - dicono i sindaci - ritenuto indispensabile e doveroso che la Regione Piemonte investa e destini energie e risorse per la salvaguardia e valorizzazione del Sacro Monte di Belmonte, volano di sviluppo locale da un punto di vista religioso, sociale, culturale, turistico ed economico». Innanzitutto occorre intavolare nuove trattative con la proprietà (privata) del Sacro monte e del santuario, al fine di mantenere inalterato e quanto meno non aggravare lo stato di degrado anche materiale del complesso, seppur siano già occorsi crolli di parte delle strutture del convento. Potrebbe essere determinante, in questo contesto, l'impegno della Regione nelle eventuali trattative con la proprietà del bene. Preso atto che, una volta andati via i francescani, la famiglia che ha in dote Belmonte potrebbe persino decidere di venderlo. Poi servono investimenti per ristrutturare i beni architettonici.
 
La delibera dei Comuni è stata inviata al presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino; al vicepresidente e assessore al Bilancio, Aldo Reschigna; all'assessore alla Cultura e Turismo, Antonella Parigi e al presidente del Consiglio Regionale del Piemonte, Mauro Laus. Inoltre è stata trasmessa anche a sindaco della Città Metropolitana di Torino, Chiara Appendino, al presidente dell'Anci Piemonte, Alberto Avetta e al presidente dell'Uncem Piemonte, Lido Riba. Il tempo stringe: al più tardi in autunno il destino di Belmonte sarà scritto.
Cronaca
RIVAROLO-FELETTO-FAVRIA - Furti nelle case anche di giorno
RIVAROLO-FELETTO-FAVRIA - Furti nelle case anche di giorno
Si moltiplicano le segnalazioni di furti e tentati furti in diversi Comuni. I malviventi agiscono anche in pieno giorno
IVREA - Mostra i genitali a diverse ragazze: condannato a 5 mesi
IVREA - Mostra i genitali a diverse ragazze: condannato a 5 mesi
E' stato riconosciuto, dopo le indagini della polizia, da due donne e anche da alcune ragazzine minorenni della scuola Cena
CUORGNE' - Colto da malore in palestra: un uomo gravissimo
CUORGNE
L'uomo è stato elitrasportato d'urgenza al pronto soccorso di Ciriè. Provvidenziale l'intervento del personale del 118
CUORGNE' - 40enne si spacca il menisco: per l'ospedale è «solo» una distorsione. Denunciato il Comune di Castellamonte
CUORGNE
Una donna ha denunciato il Comune di Castellamonte per lesioni colpose: è caduta in una buca dell'asfalto in via Meuta. Poi al pronto soccorso di Cuorgnè è stata dimessa: nessuno si è accorto di quella lesione del menisco
IVREA-STRAMBINO - Prevenzione tumore al seno: weekend di eventi
IVREA-STRAMBINO - Prevenzione tumore al seno: weekend di eventi
L'obiettivo è sensibilizzare la comunità sui temi di prevenzione oncologica e sull'importanza degli interventi di prevenzione
LOCANA - Una festa da ricordare per i nonni del paese
LOCANA - Una festa da ricordare per i nonni del paese
E’ accaduto al Vernetti di Locana, domenica 14 ottobre. Sono una risorsa importante, mermoria storica del nostro paese
VIDRACCO - Giovedì 18 e venerdi 19 chiude la provinciale della Valchiusella
VIDRACCO - Giovedì 18 e venerdi 19 chiude la provinciale della Valchiusella
Il traffico per la Valchiusella sarà deviato su percorsi alternativi e, in particolare, dalla pedemontana sarà possibile risalire la vallata tramite la provinciale di Strambinello
CHIVASSO - Nei primi mesi del 2019 riaprirà la sede dell'Inps
CHIVASSO - Nei primi mesi del 2019 riaprirà la sede dell
Torna la piena funzionalità dell'Istituto. Qualche mese di disagio per i cittadini: «Sapranno capire», dice il sindaco Castello
BALDISSERO - Artigiano damanhuriano ucciso a Vercelli: arrestato il presunto assassino
BALDISSERO - Artigiano damanhuriano ucciso a Vercelli: arrestato il presunto assassino
La polizia ha arrestato il presunto assassino del damanhuriano Antonello Bessi, 57 anni, artigiano di Vercelli, molto noto a Baldissero Canavese e Vidracco
INDUSTRIA - Tappa in Canavese per Federmeccanica
INDUSTRIA - Tappa in Canavese per Federmeccanica
Il direttore di Federmeccanica, Stefano Franchi, accompagnato da Franco Trombetta, ha visitato cinque aziende canavesane
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore