COLLERETTO - Al Bioindustry Park s'insedia il comitato scientifico

| È composto da ricercatori, docenti universitari, esperti industriali, nominati per il prossimo triennio dal CdA della società

+ Miei preferiti
COLLERETTO - Al Bioindustry Park sinsedia il comitato scientifico
Venerdì si è insediato il nuovo Comitato Scientifico di Bioindustry Park Silvano Fumero, Parco Scientifico e Tecnologico ad orientamento bioindustriale e biotecnologico focalizzato sulla salute umana. Il Comitato, coordinato dal vicepresidente di Bioindustry Park Fulvio Uggeri, è un organo consultivo del consiglio di amministrazione ed opererà nel triennio 2015-2017. È composto da ricercatori, docenti universitari, esperti industriali, di entrambi i generi, che sono stati nominati dal CdA della Società. Il Comitato Scientifico si occuperà di verificare la congruità degli indirizzi progettuali, in armonia con le linee strategiche del Piano Industriale prodotto della Società, di valutare la qualità scientifica dei progetti realizzati, di supportare il Bioindustry Park nelle eventuali attività di selezione, approvazione, pianificazione e valutazione di progetti scientifici e nello stimolare la riflessione sulla identificazione delle aree di operatività complessive.
 
Nel corso della prima riunione è stata analizzata la visione strategica del Parco ed è stato evidenziato sia il ruolo di connessione tra ricerca, Industria e sanità, sia il focus sulle tematiche di crescita imprenditoriale, sia infine l’elemento distintivo relativo alle competenze sviluppate in tema di innovazione. E’ stato altresì sottolineato il ruolo cardine di gestione del Polo di Innovazione inteso come generale piattaforma collaborativa a livello regionale e strumento di interlocuzione tra i vari attori attivi coinvolti nello sviluppo di soluzioni sostenibili alle problematiche legate alla salute umana. Sono stati infine discussi alcuni trend globali che potrebbero influenzare la realizzazione di azioni a livello locale e regionale, quali ad esempio l’approccio della medicina personalizzata e la crescente importanza delle biotecnologie come fonte di innovazioni sia a livello diagnostico che terapeutico, il fenomeno delle tecnologie convergenti e il sempre maggiore ruolo del singolo nel prevenire situazioni patologiche accompagnato in questo dai progressi della tecnologia che lo mettono in grado anche di predire e gestire tali fasi acute di una eventuale patologia.
 
“Bioindustry Park”, hanno evidenziato i membri del Comitato Scientifico, “si colloca in una posizione chiave per sfruttare tali trend e trasformarli sia in percorsi di crescita del tessuto imprenditoriale ed industriale locale sia in innovazioni per il mondo della sanità”.
 
Fanno parte del comitato scientifico: Silvio Aime (Professore ordinario di Chimica generale ed inorganica, Vicerettore per la ricerca scientifica, Università degli Studi di Torino), Maria Caramelli (Direttore Generale e Direttore Sanitario dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta), Claudio Jommi (professore associato di economia aziendale, Università degli Studi del Piemonte Orientale), Francesca Pasinelli (Direttore Generale di Fondazione Telethon), Angelo Pichierri (professore di sociologia dell’organizzazione, Università degli Studi di Torino), Rolfo Secondo (direttore dell'Istituto di Ricerca sulla Crescita Economica Sostenibile del Consiglio Nazionale delle Ricerche), Lorenzo Silengo (professore emerito, Università degli Studi di Torino, poresidente della Fondazione Clinical Industrial Research Park) e Roberta Siliquini (professore ordinario di Igiene generale e applicata, Università degli Studi di Torino,
Presidente del Consiglio Superiore Sanità).
 
Fiorella Altruda, Presidente di Bioindustry Park evidenzia che “L'alto profilo scientifico dei partecipanti fornirà un supporto indispensabile per lo sviluppo delle linee di attività del Bioindustry Park nel prossimo triennio”. “La loro partecipazione sarà di stimolo per le attività che il Bioindustry Park intende sviluppare in ambito scientifico e industriale”, continua l’Amministratore Delegato Alberta Pasquero.
Dove è successo
Cronaca
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l'Asl To4 sulla questione sicurezza
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l
Solo qualche giorno fa un'altra aggressione è stata registrata nel Presidio Ospedaliero di Chivasso. Allarme tra i dipendenti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
Operazione coordinata dalla procura di Aosta per un ingente furto in un negozio. In manette due fratelli di Borgomasino
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
L’uomo è stato sorpreso mentre fungeva da “palo” in attesa di due complici che consumavano una truffa, qualificandosi come tecnico dell’acquedotto e vigile urbano (in borghese), nei confronti di una 75enne residente a Caselle
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
Il sindaco Gabriele Francisca avverte la popolazione: «Sono italiani, alti, uno con pizzetto, l'altro con barba curata e brizzolato»
TORINO OTLET VILLAGE - Aperto il grande outlet alle porte di Torino
TORINO OTLET VILLAGE - Aperto il grande outlet alle porte di Torino
600 i dipendenti dello store, 90 i negozi ma è già in programma un primo ampliamento del 30%
CUORGNE' - La Pro loco festeggia i suoi primi 50 anni
CUORGNE
Nel corridoio del primo piano del Municipio anche una mostra con la storia della Pro loco
IVREA - Ospedale insicuro. Il sindacato: «Spray urticante al personale»
IVREA - Ospedale insicuro. Il sindacato: «Spray urticante al personale»
Il Nursind, il sindacato degli infermieri, ha chiesto un incontro urgente alla direzione generale dell'Asl To4 e al sindaco Della Pepa
BARONE - Incendio in azienda: intervento dei pompieri - VIDEO
BARONE - Incendio in azienda: intervento dei pompieri - VIDEO
Sul posto hanno operato cinque squadre dei vigili del fuoco di Ivrea, Rivarolo Canavese e Torino, compreso il nucleo Nbcr
IVREA - Si masturba in ospedale e ruba dagli armadietti: ventenne di Pont Canavese arrestato dalla polizia
IVREA - Si masturba in ospedale e ruba dagli armadietti: ventenne di Pont Canavese arrestato dalla polizia
La scorsa notte, nel reparto di traumatologia dell'ospedale di Ivrea, l'uomo ha costretto una paziente di settant'anni a toccargli i genitali. Bloccato dalla polizia al pronto soccorso dove era andato per una dermatite
RIVAROLO-SAN BENIGNO - Spaccate nei negozi: ladri arrestati dai carabinieri - FOTO DELLA BANDA e VIDEO
RIVAROLO-SAN BENIGNO - Spaccate nei negozi: ladri arrestati dai carabinieri - FOTO DELLA BANDA e VIDEO
Le indagini dei militari, coordinate dal pm Roberto Sparagna, hanno permesso di arrestare quattro persone che risiedono in due campi nomadi di Vinovo. Parte della merce rubata veniva rivenduta nei mercati rionali del Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore