COLLERETTO G. - I botti illegali arrivavano dalla provincia di Avellino

| Arrestato dagli agenti della questura di Torino un pirotecnico che riforniva un giovane di Colleretto Giacosa già nei guai

+ Miei preferiti
COLLERETTO G. - I botti illegali arrivavano dalla provincia di Avellino
Nell’ambito dell’attività di prevenzione finalizzata al contrasto della vendita di botti illegali la polizia ha effettuato un nuovo sequestro di materiale esplodente. Ad inizio dicembre, gli agenti della divisione PAS arrestarono un cittadino italiano di 21 anni, residente a Colleretto Giacosa ed ex consigliere comunale del paese, che deteneva illegalmente materiale esplodente pirotecnico. I poliziotti trovarono nella sua abitazione, all’interno di un armadio ubicato al terzo piano dell’abitazione privata adibita a ripostiglio sottotetto, 145 bombe carta di fattura artigianale non etichettate, alcune delle quali di elevata potenza. Nel corso della perquisizione, furono rinvenuti altri 40 artifici pirotecnici professionali, uno spettacolo pirotecnico, un sacchetto contenente 10 chili di nitrato di ammonio.
 
Le successive attività di indagine, coordinate dalla Procura della Repubblica di Ivrea, hanno portato all’individuazione del fornitore, un pirotecnico italiano di 56 anni residente in Campania, arrestato nella giornata di sabato dagli agenti della Divisione PAS e da personale della Questura di Avellino, poiché resosi responsabile di detenzione di esplosivo. Per il cinquantaseienne sono stati poi disposti i domiciliari. Nel corso della perquisizione, disposta dal Sostituto Procuratore di Ivrea, Lea La Monaca, in locali nella disponibilità dell’uomo nella Provincia di Avellino, è stato rinvenuto numerosissimo materiale pirotecnico: tra questi 48 bombe carte “Thunder”, manufatti esplodenti estremamente pericolosi per il loro contenuto e da utilizzare ad una distanza di almeno 60 metri. 
 
Parte del materiale rinvenuto è risultato privo di etichettatura. Complessivamente, ampiamente oltre il migliaio i pezzi sequestrati. Nel corso dell’attività è stata denunciata anche la sorella dell’arrestato. Presso la sua minuta vendita di materiale pirotecnico, gli agenti hanno trovato e sequestrato oltre 24 chili di materiale pirotecnico poiché in esubero al quantitativo massimo detenibile nella minuta vendita così come prescritto dalla licenza prefettizia.
Cronaca
IVREA - Suicida salvato dai vigili urbani: «Agenti degni di encomio»
IVREA - Suicida salvato dai vigili urbani: «Agenti degni di encomio»
Il gruppo «Fuori Coro», composto da centinaia di agenti della polizia locale operanti in tutta Italia, ha scritto al sindaco Sertoli
SAN BENIGNO - Un ciclista investito e ucciso: autista condannato
SAN BENIGNO - Un ciclista investito e ucciso: autista condannato
L'episodio risale alla sera del 29 marzo 2016 e si è verificato sulla provinciale 501 di Borgaro. La vittima aveva 36 anni
INQUINAMENTO - Lotta al pellet non a norma: task force fra Regione, Arpa e Carabinieri
INQUINAMENTO - Lotta al pellet non a norma: task force fra Regione, Arpa e Carabinieri
La combustione di pellet di scarsa qualità o illegale può portare ad un aumento delle emissioni di PM10 e di Ossidi di azoto fino al 50% superiori rispetto alla combustione di materiali apparentemente identici ma di fascia più alta
VOLPIANO - Pensionato precipita in montagna: salvo per miracolo
VOLPIANO - Pensionato precipita in montagna: salvo per miracolo
E' stato ricoverato con un trauma cranico, un polmone perforato e qualche costola fratturata. Non è in pericolo di vita
BORGOFRANCO - Rubati camion ed escavatore con il Gps: un arresto
BORGOFRANCO - Rubati camion ed escavatore con il Gps: un arresto
Un italiano di 55 anni, disoccupato, pregiudicato, residente a Borgofranco, dovrà adesso rispondere di ricettazione
IVREA - Svaligiata la chiesa di Sant'Ulderico: blitz dei carabinieri, un arresto e quattro denunce - VIDEO
IVREA - Svaligiata la chiesa di Sant
Un italiano arrestato per furto aggravato di decine di oggetti sacri: ostensori, testi antichi e reliquiari, compreso quello di Sant'Ulderico). Denunciati due ricettatori che vendevano i materiali nei mercatini di antiquariato della zona
VALPERGA - Il passaggio a livello resta bloccato: il traffico va in tilt
VALPERGA - Il passaggio a livello resta bloccato: il traffico va in tilt
Per oltre trenta minuti il traffico è rimasto incolonnato di fronte al passaggio a livello: notevoli i disagi sulla provinciale per Salassa
CASTELLAMONTE - Ladri in azione nel parcheggio sotterraneo del centro commerciale Bennet
CASTELLAMONTE - Ladri in azione nel parcheggio sotterraneo del centro commerciale Bennet
La donna derubata, sotto shock, ha solo fatto in tempo a chiedere aiuto al personale del centro commerciale e ad altri clienti che hanno assistito alla scena. Purtroppo non è la prima volta che si verificano episodi di questo tipo
LAVORO - Ortho a Ivrea ricerca personale per ampliare lo staff
LAVORO - Ortho a Ivrea ricerca personale per ampliare lo staff
Una nuova ricerca di personale per ampliare lo staff, fornire un'opportunità di lavoro e diversificare la gamma dei servizi offerti. «Ortho» ha deciso, ancora una volta, di investire sul personale
LEINI - Scontro tra auto e camion in via Galileo: una donna ferita
LEINI - Scontro tra auto e camion in via Galileo: una donna ferita
Sul posto, per aiutare il personale medico ad estrarre l'automobilista dalle lamiere, sono intervenuti i vigili del fuoco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore