COLLERETTO - Medaglia della Liberazione alla partigiana Imperia

| La medaglia, conferita dal Ministro Pinotti, è stata consegnata alla presenza di famigliari e amici dal sindaco Querio Gianetto

+ Miei preferiti
COLLERETTO - Medaglia della Liberazione alla partigiana Imperia
Medaglia della Liberazione, conferita dal Ministro della difesa, Roberta Pinotti, alla staffetta partigiana Imperia Deri, classe 1926, residente a Colleretto Castelnuovo e oggi ospite alla casa di riposo di Cintano. La medaglia, l’altra mattina, è stata consegnata, alla presenza di famigliari e amici, dal sindaco di Colleretto, Aldo Querio Gianetto.
 
Imperia nasce a Piombino il 25 gennaio 1926 il padre è cieco e la madre lavora come ricamatrice. L'inverno del '29 è terribilmente freddo: il giorno di Natale la madre si ammala di polmonite e il giorno di capodanno muore, lasciando Umberto di sei anni e Imperia di tre. Dopo la morte della mamma i bambini passano un anno in un collegio poi tornano a vivere con il padre: vivono in miseria, aiutati dai parenti. All'età di 10 anni Umberto trova lavoro e mantiene la famiglia. Imperia frequenta la scuola e riesce a diplomarsi. Inizia la seconda guerra mondiale e Umberto parte militare.
 
L'otto settembre, Umberto si unisce ai partigiani delle valli cuneesi, anche la sorella e il padre si trasferiscono a Cuneo e Imperia trova lavoro come segretaria presso un ufficio. Diventa staffetta partigiana fornendo tutte le informazioni che riesce a carpire ai fascisti. Umberto è braccato: per paura di ritorsioni, Imperia e il padre vanno ad abitare a Torino da una zia. Nei giorni della Liberazione a Torino ci sono ancora tante rappresaglie, il  29 maggio 1945 tanti corrono in piazza a festeggiare l'arrivo dei partigiani. Anche Imperia corre e spera di rivedere suo fratello ma nella confusione un cecchino spara sulla folla e colpisce Imperia ad una gamba. La giovane donna viene ricoverata in un ospedale militare e a soli 18 anni subisce l'amputazione della gamba sinistra. 
 
Successivamente si stabilisce a Torino con il padre e il fratello, più tardi viene assunta come impiegata in Fiat dove lavorerà fino alla pensione. All'età di trent'anni sposa Adriano, amico fraterno di Umberto. Una volta in pensione va a vivere a Levone dove si impregna attivamente  nella Pro loco ed è molto apprezzata per la sua disponibilità. All’età di 65 anni resta sola a causa della malattia che si porta via il marito. Così vive da sola a Levone sino all’età di 80 anni poi va a vivere a Colleretto Castelnuovo nella casa del nipote.
Cronaca
CANAVESE LAVORO - McDonald's apre a San Maurizio: 40 posti
CANAVESE LAVORO - McDonald
McDonald's selezionerà 40 persone per le posizioni di Addetto Ristorazione, Hostess e Steward. Candidature entro il 12 ottobre
VALPRATO SOANA - Investita e uccisa sulle strisce Viviane Babando
VALPRATO SOANA - Investita e uccisa sulle strisce Viviane Babando
Moglie dell'ex sindaco Ferruccio Spezzati è stata travolta da un ubriaco sulla statale 28 a Vicoforte venerdì sera. Lutto in valle
OGLIANICO - Tocca il muro di una casa e si ribalta sulla strada
OGLIANICO - Tocca il muro di una casa e si ribalta sulla strada
La dinamica del sinistro è al vaglio della polizia locale di Rivarolo. Strada chiusa al traffico per permettere i rilievi
IVREA - Badante tenta di raggirare anziano: denunciata
IVREA - Badante tenta di raggirare anziano: denunciata
La donna, romena, è stata denunciata dai militari alla procura di Ivrea per circonvenzione di incapace
VALPERGA - Auto prende fuoco durante la marcia: salvo consigliere comunale di Levone - FOTO
VALPERGA - Auto prende fuoco durante la marcia: salvo consigliere comunale di Levone - FOTO
Al volante un consigliere comunale di Levone, di 77 anni, che quando ha visto il fumo uscire dal vano motore ha subito accostato al lato della strada ed è sceso dal mezzo. In un attimo l’incendio ha distrutto la macchina
STRAMBINO - Investito da uno scooter in pieno centro muore dopo dieci giorni di agonia in ospedale
STRAMBINO - Investito da uno scooter in pieno centro muore dopo dieci giorni di agonia in ospedale
Lungo la statale 26, proprio vicino alla struttura per anziani, l'uomo è stato travolto da uno scooter Piaggio 500 evolutions condotto da un 50enne residente a Mercenasco. Le sue condizioni sono peggiorate dopo il ricovero in ospedale
CASELLE - Nuovi autovelox all'ingresso della superstrada per Torino: multe in arrivo
CASELLE - Nuovi autovelox all
I due autovelox fissi sono stati posizionati al fondo della provinciale 2 (per le auto in direzione Torino) e l'altro nel curvone della provinciale 13 per le auto dirette a San Maurizio Canavese. Prime multe dal prossimo otto ottobre
PONT CANAVESE - Esercitazione e ricerche di Elisa Gualandi - VIDEO
PONT CANAVESE - Esercitazione e ricerche di Elisa Gualandi - VIDEO
Questa mattina impegnati i volontari della dodicesima delegazione Canavesana del Soccorso Alpino e i militari dell'Arma
ROMANO CANAVESE - 17enne sparisce nel nulla: ritrovata a Torino
ROMANO CANAVESE - 17enne sparisce nel nulla: ritrovata a Torino
Ore d'ansia, nella notte, per la giovane promessa del nuoto Cecilia. Le ricerche delle forze dell'ordine hanno dato esito positivo
INGRIA - Medaglia d'argento per il Comune della Valle Soana nella Champions League dei Comuni Fioriti
INGRIA - Medaglia d
Ingria e Cabella Ligure, Comuni montani piemontesi, hanno vinto ieri sera due medaglie d'argento all'Entente Florale Europe, l'europeo dei Comuni fioriti. Un grande successo per le due comunità. Esulta il sindaco Igor De Santis
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore