COLLERETTO - Un fondo al Bioindustry Park da 1,6 milioni di euro

| Le imprese attive nel distretto canavesano «Silvano Fumero» operano sulla salute umana e sulle scienze della vita

+ Miei preferiti
COLLERETTO - Un fondo al Bioindustry Park da 1,6 milioni di euro
Si apre una nuova stagione per il Bioindustry Park Silvano Fumero, il Parco Tecnologico di Colleretto Giacosa, nel cuore del Canavese, focalizzato sulla salute umana e sulle scienze della vita. Il Consiglio di Amministrazione ha proposto all’assemblea dei soci, che ha approvato all’unanimità, la costituzione di un fondo di oltre 1 milione e 600 mila euro, che servirà a finanziare il piano di riorganizzazione e sviluppo, per dare maggiore slancio al percorso di crescita intrapreso negli ultimi anni. Una decisione che guarda al futuro, resa possibile da una situazione patrimoniale e finanziaria solida.
 
«Abbiamo ritenuto necessario intraprendere questo percorso per essere sempre più competitivi in un mercato globale in continuo cambiamento, e per rafforzare il nostro ruolo, che ci vede punto di riferimento per i settori in cui operiamo e, più in generale, per l’economia del territorio» ha dichiarato la presidente Fiorella Altruda. «E’ una decisione presa con lungimiranza che, a fronte di un momentaneo saldo negativo di bilancio, ci permetterà di investire nell’erogazione di servizi per la valorizzazione dei risultati di ricerca, per il trasferimento tecnologico, per lo scale-up d’impresa e per l’animazione del Polo di Innovazione. Tutte azioni funzionali all’insediamento di nuove iniziative, a conferma di come gli investimenti pubblici e privati attivati in Bioindustry Park possano essere trasformati in strumento per la crescita del settore e del territorio» evidenzia l’amministratore delegato Alberta Pasquero.
 
Tra le iniziative che potrebbero realizzarsi grazie al fondo, la costruzione di un nuovo edificio all’interno del Parco, con conseguente aumento degli spazi per ospitare aziende e attività, la creazione di aree condivise e di stimolo alla creatività, con la possibilità di ospitare giovani imprenditori, professionisti e start-up innovative. A queste si aggiungeranno iniziative di accelerazione d’impresa e di animazione del Polo di Innovazione regionale dedicato alla salute umana e altre di supporto al posizionamento internazionale.
 
Sviluppato su una superficie totale di circa 70 mila metri quadri, 20 mila dei quali adibiti a laboratori, uffici e impianti pilota, Bioindustry Park ospita attualmente oltre 40 organizzazioni, tra cui grandi imprese, start-up, centri di ricerca, per un totale di circa 550 risorse umane impegnate. Nel 2015 il Parco ha preso parte a numerosi progetti regionali, nazionali ed europei: tra questi il progetto bioPmed di coordinamento del Polo di Innovazione regionale salute umana e il Progetto Prometeo, piattaforma tecnologica innovativa nell’ambito della medicina rigenerativa.
Cronaca
RIVAROLO-FELETTO-FAVRIA - Furti nelle case anche di giorno
RIVAROLO-FELETTO-FAVRIA - Furti nelle case anche di giorno
Si moltiplicano le segnalazioni di furti e tentati furti in diversi Comuni. I malviventi agiscono anche in pieno giorno
IVREA - Mostra i genitali a diverse ragazze: condannato a 5 mesi
IVREA - Mostra i genitali a diverse ragazze: condannato a 5 mesi
E' stato riconosciuto, dopo le indagini della polizia, da due donne e anche da alcune ragazzine minorenni della scuola Cena
CUORGNE' - Colto da malore in palestra: un uomo gravissimo
CUORGNE
L'uomo è stato elitrasportato d'urgenza al pronto soccorso di Ciriè. Provvidenziale l'intervento del personale del 118
CUORGNE' - 40enne si spacca il menisco: per l'ospedale è «solo» una distorsione. Denunciato il Comune di Castellamonte
CUORGNE
Una donna ha denunciato il Comune di Castellamonte per lesioni colpose: è caduta in una buca dell'asfalto in via Meuta. Poi al pronto soccorso di Cuorgnè è stata dimessa: nessuno si è accorto di quella lesione del menisco
IVREA-STRAMBINO - Prevenzione tumore al seno: weekend di eventi
IVREA-STRAMBINO - Prevenzione tumore al seno: weekend di eventi
L'obiettivo è sensibilizzare la comunità sui temi di prevenzione oncologica e sull'importanza degli interventi di prevenzione
LOCANA - Una festa da ricordare per i nonni del paese
LOCANA - Una festa da ricordare per i nonni del paese
E’ accaduto al Vernetti di Locana, domenica 14 ottobre. Sono una risorsa importante, mermoria storica del nostro paese
VIDRACCO - Giovedì 18 e venerdi 19 chiude la provinciale della Valchiusella
VIDRACCO - Giovedì 18 e venerdi 19 chiude la provinciale della Valchiusella
Il traffico per la Valchiusella sarà deviato su percorsi alternativi e, in particolare, dalla pedemontana sarà possibile risalire la vallata tramite la provinciale di Strambinello
CHIVASSO - Nei primi mesi del 2019 riaprirà la sede dell'Inps
CHIVASSO - Nei primi mesi del 2019 riaprirà la sede dell
Torna la piena funzionalità dell'Istituto. Qualche mese di disagio per i cittadini: «Sapranno capire», dice il sindaco Castello
BALDISSERO - Artigiano damanhuriano ucciso a Vercelli: arrestato il presunto assassino
BALDISSERO - Artigiano damanhuriano ucciso a Vercelli: arrestato il presunto assassino
La polizia ha arrestato il presunto assassino del damanhuriano Antonello Bessi, 57 anni, artigiano di Vercelli, molto noto a Baldissero Canavese e Vidracco
INDUSTRIA - Tappa in Canavese per Federmeccanica
INDUSTRIA - Tappa in Canavese per Federmeccanica
Il direttore di Federmeccanica, Stefano Franchi, accompagnato da Franco Trombetta, ha visitato cinque aziende canavesane
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore