CRONACA - Sparatoria e investimento a Giaveno: grave un canavesano. I carabinieri hanno fermato tre persone

| Le accuse: tentato omicidio aggravato, lesioni personali aggravate e porto abusivo di armi in luogo pubblico. Il tutto dopo un diverbio con alcuni bikers associati all'Hell's Angels motorcycle club Torino

+ Miei preferiti
CRONACA - Sparatoria e investimento a Giaveno: grave un canavesano. I carabinieri hanno fermato tre persone
Nella notte i carabinieri della compagnia di Rivoli, con il coordinamento della Procura della Repubblica di Torino, hanno fermato, a Giaveno, tre persone, rispettivamente padre, figlio e nipote, nei cui confronti sono stati acquisiti gravi e convergenti elementi di responsabilità per il coinvolgimento nel ferimento di due persone a Giaveno, frazione l'Aquila, avvenuto la notte scorsa. Le accuse: tentato omicidio aggravato, lesioni personali aggravate e porto abusivo di armi in luogo pubblico.
 
Dalla ricostruzione dei fatti è stato acclarato che i due ragazzi, intorno alle ore 22.15 circa, dopo essere andati con un furgone Fiat Doblò, di proprietà di uno dei fermati, nel parcheggio dell'hotel, e aver effettuato alcune manovre nel piazzale ricoperto di neve, avrebbero avuto un primo diverbio con alcuni bikers associati all'Hell's Angels motorcycle club Torino, avente sede nell'hotel l’Aquila. Successivamente i due, dopo aver fatto ritorno alle rispettive abitazioni a Giaveno recuperando due pistole, sono nuovamente giunti con due auto all'hotel accompagnati dal padre di uno di loro. Nella circostanza uno dei ragazzi ha sparato 7 colpi in direzione  del gruppo di motociclisti, colpendo alla testa un 46enne di Villarfocchiardo (ora gravissimo al Cto), mentre il secondo giovane, alla guida di un'auto, ha investito il 51enne di San Giusto Canavese.
 
La perquisizione effettuata in nottata dai carabinieri ha consentito di rinvenire e sequestrare una Glock mod.23, calibro 40 Smith & Wesson, un revolver Smith & Wesson, calibro 357 magnum, regolarmente detenute, e i tre mezzi utilizzati dai responsabili nel corso dell'aggressione, tutti sottoposti a sequestro. I tre soggetti, residenti a Giaveno, sottoposti a fermo di indiziati di delitto, sono stati associati alla casa circondariale “Lorusso e Cutugno” di Torino a disposizione dell'autorità giudiziaria. L'uomo di 51 anni di San Giusto Canavese è stato subito ricoverato all'ospedale di Rivoli con lesioni alle gambe. Non sarebbe in pericolo di vita.
Galleria fotografica
CRONACA - Sparatoria e investimento a Giaveno: grave un canavesano. I carabinieri hanno fermato tre persone - immagine 1
CRONACA - Sparatoria e investimento a Giaveno: grave un canavesano. I carabinieri hanno fermato tre persone - immagine 2
CRONACA - Sparatoria e investimento a Giaveno: grave un canavesano. I carabinieri hanno fermato tre persone - immagine 3
CRONACA - Sparatoria e investimento a Giaveno: grave un canavesano. I carabinieri hanno fermato tre persone - immagine 4
Dove è successo
Cronaca
ALLARME INCENDI - Bruciano i boschi di mezzo Canavese - FOTO
ALLARME INCENDI - Bruciano i boschi di mezzo Canavese - FOTO
Non si ferma la scia di fuoco partita domenica pomeriggio. Decine di squadre di vigili del fuoco e Aib al lavoro anche la notte
CANAVESE - Vendono su internet abbigliamento contraffatto: otto denunciati dalla Guardia di Finanza
CANAVESE - Vendono su internet abbigliamento contraffatto: otto denunciati dalla Guardia di Finanza
Otto le perquisizioni eseguite nelle abitazioni di altrettanti venditori di nazionalità italiana e oltre 600 i capi di abbigliamento e gli accessori contraffatti sequestrati, per un valore di mercato di oltre 30.000 euro
RIVAROLO CANAVESE - Donna in fin di vita soccorsa sul ponte dell'Orco - FOTO E VIDEO SOCCORSI
RIVAROLO CANAVESE - Donna in fin di vita soccorsa sul ponte dell
Una donna di 59 anni residente a Rivarolo Canavese è stata ritrovata nei pressi del ponte dell'Orco tra Rivarolo Canavese e Ozegna, oggi pomeriggio intorno alle 17. E' stata elitrasportata d'urgenza in ospedale
IVREA - Un carnevale più sostenibile con il compost all'arancia
IVREA - Un carnevale più sostenibile con il compost all
Il week end appena concluso ha visto il debutto ufficiale del compost nato dal recupero delle arance e dei rifiuti organici
RIVAROLO - Un incendio minaccia il canile: cani in salvo - VIDEO
RIVAROLO - Un incendio minaccia il canile: cani in salvo - VIDEO
Un incendio sterpaglie alimentato dal vento si è pericolosamente avvicinato alla struttura che ospita decine di cani
CANAVESE - Allerta incendi: bruciano i boschi sopra Ribordone. Il forte vento alimenta il fuoco
CANAVESE - Allerta incendi: bruciano i boschi sopra Ribordone. Il forte vento alimenta il fuoco
Il fronte dell'incendio si è sviluppato nella stessa zona di Ribordone dove già ieri, nel tardo pomeriggio, hanno operato le squadre di vigili del fuoco e Aib. A causa del vento forte, infatti, il rogo è tornato ad alimentarsi
AGLIE' - Paese in lutto per l'addio a Daniele Ferrando
AGLIE
Stimato professionista, nel 2000 aveva impersonato il conte di San Martino, personaggio principale dello storico Carluvà d'Ajè
BANCHETTE - Con la pistola all'assalto dell'ufficio postale
BANCHETTE - Con la pistola all
Torna a colpire la banda degli uffici postali. L'altra mattina, intorno a mezzogiorno, colpo a Banchette ma bottino esiguo
VOLPIANO - Evade per andare a prendere un gelato: condannato
VOLPIANO - Evade per andare a prendere un gelato: condannato
Otto mesi inflitti ad un uomo di 48 anni, già ai domiciliari a Volpiano, uscito per andare a prendere un gelato al figlio...
BORGOFRANCO D'IVREA - Uomo precipita da un muretto: salvato dal soccorso alpino - VIDEO DEI SOCCORSI
BORGOFRANCO D
Provvidenziale intervento, ieri mattina, per i tecnici della stazione di Ivrea del soccorso alpino che hanno gestito con grande preparazione e competenza un intervento complesso nella zona di Borgofranco. Il ferito elitrasportato al Cto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore