CRONACA - Sparatoria e investimento a Giaveno: grave un canavesano. I carabinieri hanno fermato tre persone

| Le accuse: tentato omicidio aggravato, lesioni personali aggravate e porto abusivo di armi in luogo pubblico. Il tutto dopo un diverbio con alcuni bikers associati all'Hell's Angels motorcycle club Torino

+ Miei preferiti
CRONACA - Sparatoria e investimento a Giaveno: grave un canavesano. I carabinieri hanno fermato tre persone
Nella notte i carabinieri della compagnia di Rivoli, con il coordinamento della Procura della Repubblica di Torino, hanno fermato, a Giaveno, tre persone, rispettivamente padre, figlio e nipote, nei cui confronti sono stati acquisiti gravi e convergenti elementi di responsabilità per il coinvolgimento nel ferimento di due persone a Giaveno, frazione l'Aquila, avvenuto la notte scorsa. Le accuse: tentato omicidio aggravato, lesioni personali aggravate e porto abusivo di armi in luogo pubblico.
 
Dalla ricostruzione dei fatti è stato acclarato che i due ragazzi, intorno alle ore 22.15 circa, dopo essere andati con un furgone Fiat Doblò, di proprietà di uno dei fermati, nel parcheggio dell'hotel, e aver effettuato alcune manovre nel piazzale ricoperto di neve, avrebbero avuto un primo diverbio con alcuni bikers associati all'Hell's Angels motorcycle club Torino, avente sede nell'hotel l’Aquila. Successivamente i due, dopo aver fatto ritorno alle rispettive abitazioni a Giaveno recuperando due pistole, sono nuovamente giunti con due auto all'hotel accompagnati dal padre di uno di loro. Nella circostanza uno dei ragazzi ha sparato 7 colpi in direzione  del gruppo di motociclisti, colpendo alla testa un 46enne di Villarfocchiardo (ora gravissimo al Cto), mentre il secondo giovane, alla guida di un'auto, ha investito il 51enne di San Giusto Canavese.
 
La perquisizione effettuata in nottata dai carabinieri ha consentito di rinvenire e sequestrare una Glock mod.23, calibro 40 Smith & Wesson, un revolver Smith & Wesson, calibro 357 magnum, regolarmente detenute, e i tre mezzi utilizzati dai responsabili nel corso dell'aggressione, tutti sottoposti a sequestro. I tre soggetti, residenti a Giaveno, sottoposti a fermo di indiziati di delitto, sono stati associati alla casa circondariale “Lorusso e Cutugno” di Torino a disposizione dell'autorità giudiziaria. L'uomo di 51 anni di San Giusto Canavese è stato subito ricoverato all'ospedale di Rivoli con lesioni alle gambe. Non sarebbe in pericolo di vita.
Galleria fotografica
CRONACA - Sparatoria e investimento a Giaveno: grave un canavesano. I carabinieri hanno fermato tre persone - immagine 1
CRONACA - Sparatoria e investimento a Giaveno: grave un canavesano. I carabinieri hanno fermato tre persone - immagine 2
CRONACA - Sparatoria e investimento a Giaveno: grave un canavesano. I carabinieri hanno fermato tre persone - immagine 3
CRONACA - Sparatoria e investimento a Giaveno: grave un canavesano. I carabinieri hanno fermato tre persone - immagine 4
Dove è successo
Cronaca
AGLIE' - Incendio in centro distrugge abitazione: vigili del fuoco combattono contro le fiamme - FOTO e VIDEO
AGLIE
Drammatico incendio in via Michela, pieno centro storico alladiese. Le fiamme si sono estese a un intero caseggiato. Vigili del fuoco al lavoro per domare le fiamme. Paura per i residenti della zona: tutti illesi
RIVARA - Incidente stradale all'incrocio: due automobilisti feriti
RIVARA - Incidente stradale all
Schianto intorno alle 14, in corso Vittorio Emanuele, al bivio per Camagna. Si sono scontrate una Fiat Grande Punto e una Panda
LOCANA - Armi e arnesi da scasso in auto: due giovani denunciati
LOCANA - Armi e arnesi da scasso in auto: due giovani denunciati
I materiali recuperati dai carabinieri a bordo dell'auto di due ragazzi di Cirié di 18 e 17 anni, entrambi denunciati a piede libero
CUORGNČ - Ex tabaccaio intossicato dal monossido di carbonio: grave in ospedale
CUORGNČ - Ex tabaccaio intossicato dal monossido di carbonio: grave in ospedale
L'episodio in pieno centro a Cuorgnč dove un ex commerciante della cittą di 73 anni, residente in via Garibaldi, č rimasto gravemente intossicato dal malfunzionamento del riscaldamento
CASELLE - Record di passeggeri in aeroporto: quasi 4 milioni
CASELLE - Record di passeggeri in aeroporto: quasi 4 milioni
Il Pertini registra il record storico di passeggeri superando il precedente record annuale del 2011. Crescita 7,8% rispetto all'anno scorso
LEINI - Insultano i vigili urbani su Facebook: quattro denunciati
LEINI - Insultano i vigili urbani su Facebook: quattro denunciati
Gli accusati, interrogati dagli agenti, hanno ammesso le proprie colpe, spiegando perņ che non pensavano «fosse un reato»
AGLIE' - 280 Pro Loco per l'assemblea in castello
AGLIE
Saranno presenti anche i rappresentanti di Regione Piemonte, Cittą Metropolitana di Torino e Comune di Aglič
CANAVESE - Azienda pubblicitaria evade sette milioni di euro: titolari denunciati dalla guardia di finanza
CANAVESE - Azienda pubblicitaria evade sette milioni di euro: titolari denunciati dalla guardia di finanza
Grazie a societą compiacenti i costi dei servizi venivano gonfiati a dismisura, pertanto la societą, nonostante un elevato volume d’affari, dichiarava redditi che per l’attivitą svolta possono considerarsi irrisori
MASTERCHEF ITALIA - Fine dell'avventura per Alain Stratta su Sky
MASTERCHEF ITALIA - Fine dell
Giovedģ, alla fine della puntata, il perito assicurativo ha dovuto lasciare il grembiule e abbandonare la cucina del programma
SALASSA - Ennesimo incidente stradale all'incrocio per Valperga: tre persone in ospedale a Cuorgnč - VIDEO
SALASSA - Ennesimo incidente stradale all
L'impatto č stato particolarmente duro come dimostrano i danni riportati da entrambi i mezzi. Secondo i primi accertamenti delle forze dell'ordine, una delle due auto ha probabilmente "bruciato" lo stop
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore