CUCEGLIO - Grande partecipazione per la festa dell'addolorata

| Festeggiati dalla comunità don Melino e don Gianmario. Presente anche don Valerio

+ Miei preferiti
CUCEGLIO - Grande partecipazione per la festa delladdolorata
Festeggiamenti carichi di emozione per i Cucegliesi quelli di quest'anno, nella tradizionale ricorrenza dell'Adolorata. Venerdì 7 Settembre si è aperta la Novena. Durante la Novena un importante appuntamento è stato certamente martedì 11 quando a celebrare la Santa Messa delle 20,30 è stato il Vicario Generale della Diocesi di Ivrea, Don Gianmario Cuffia, che proprio l'11 Settembre 1993 fu ordinato sacerdote da Monsignor Luigi Bettazzi nella chiesa parrocchiale di Cuceglio e che il giorno seguente celebrò la sua prima Messa proprio nel Santuario dell'Addolorata.

Martedì sera, dopo la Messa, la Comunità Parrocchiale di Cuceglio, con una folta rappresentanza anche delle Comunità Parrocchiali di Foglizzo (dove Don Gianmario presta servizio da molti anni) e di Chivasso (dove Don Gianmario iniziò il suo cammino da sacerdote come Vice Parroco) si sono stretti attorno al "loro Don" in un piccolo ma molto significativo momento di festa. La Comunità Parrocchiale di Cuceglio ha fatto dono a Don Cuffia di un bellissimo calice sul quale è disegnata in rilievo anche l'icona della Madonna Addolorata. Sabato 15 Settembre, giorno in cui ricorre la festa dell'Addolorata, alle 16, Don Melino ha celebrato la Messa festiva per anziani e malati. Alle 20,30, come da tradizione è partita la fiaccolata dalla Chiesa della Madonna delle Grazie, in Località Cascine Cuffia verso il Santuario, dove è stato Don Valerio D'Amico presiedere la Messa Solenne. Al termine dell celebrazione, altro momento di forte commozione per la Comunità Parrocchiale di Cuceglio, che questa volta si è stretta attorno al suo parroco Don Melino Quilico per festeggiare i sui 55 anni di sacerdozio. A lui, i suoi parrocchiani hanno donato le ampolle per acqua e vino ed un camice nuovo per le celebrazioni.

Domenica mattina la Messa solenne delle 10,30 è stata celebrata da Don Melino e la mattinata è stata contraddistinta da un altro momento molto emozionante: prima e dopo la messa, i Coniugi Mosca, in ricordo dei tanti anni passati al Santuario di Cuceglio con l'orchestra "Suzuki" ed anche in ringraziamento alla Madonna Addolorata, hanno deliziato i presenti con l'esecuzione di due brani. L'atto conclusivo della festa è stato domenica pomeriggio: alle 15,30 i Vespri e la Processione per le vie del paese (presente come sempre la Società Filarmonica Cucegliese "La Fratellanza"), anche qui alla presenza dei tre sacerdoti e presieduti dal Vicario Don Gianmario Cuffia.

Al termine poi, la benedizione con sguardo speciale ai bambini ed ai ragazzi per l'inizio dell'anno scolastico ed il classico lancio dei palloncini (lo scorso anno un palloncino arrivò fino in Francia...). Da segnalare ancora la presenza costante della Pro Loco di Cuceglio con il banco di beneficenza ed il grande lavoro svolto dalle volontarie del laboratorio di cucito "Beata Vergine Addolorata" che sostiene i lavori che vengono realizzati all'interno del santuario: l'ultimo in ordine di tempo il restauro del portone principale appena terminato.

Galleria fotografica
CUCEGLIO - Grande partecipazione per la festa delladdolorata - immagine 1
CUCEGLIO - Grande partecipazione per la festa delladdolorata - immagine 2
CUCEGLIO - Grande partecipazione per la festa delladdolorata - immagine 3
CUCEGLIO - Grande partecipazione per la festa delladdolorata - immagine 4
CUCEGLIO - Grande partecipazione per la festa delladdolorata - immagine 5
CUCEGLIO - Grande partecipazione per la festa delladdolorata - immagine 6
Cronaca
VALPRATO SOANA - Due escursionisti recuperati dai vigili del fuoco
VALPRATO SOANA - Due escursionisti recuperati dai vigili del fuoco
La coppia, durante la salita, ha perso il sentiero e si è bloccata in una zona rocciosa con poca neve ma molto scivolosa
CANAVESE - Più potere ai sindaci per gli abbruciamenti agricoli
CANAVESE - Più potere ai sindaci per gli abbruciamenti agricoli
Prevista una deroga di trenta giorni per gli abbruciamenti agricoli a favore di Comuni montani e di 15 per quelli di pianura
IVREA - Carnevale, due consigli utili per non rimanere nel traffico
IVREA - Carnevale, due consigli utili per non rimanere nel traffico
Con il clou dello storico carnevale 2020, dalle ore 8 alle ore 20 l'attraversamento della Città non potrà essere effettuato
STORICO CARNEVALE IVREA - ECCO LA MUGNAIA 2020: E' PAOLA GREGORUTTI - FOTO
STORICO CARNEVALE IVREA - ECCO LA MUGNAIA 2020: E
Come da tradizione è stata accolta dal grande applauso della città quando il Sostituto ha dato lettura della nomina e dell'atto di proclamazione. Si è affacciata dal balcone del municipio e ha salutato la folla festante
CARNEVALE IVREA - Allerta Coronavirus: «Il Carnevale si fa nel pieno rispetto del programma»
CARNEVALE IVREA - Allerta Coronavirus: «Il Carnevale si fa nel pieno rispetto del programma»
«La Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea informa di essere in costante contatto con tutte le autorità preposte, in particolare Asl, Comune di Ivrea, Regione Piemonte e Protezione Civile». Per ora programma confermato
CHIAVERANO - Addio a Ravera Chion, il partigiano «Terribile»
CHIAVERANO - Addio a Ravera Chion, il partigiano «Terribile»
La cerimonia funebre si svolgerà a Pescara ma è previsto un suo ricordo a Chiaverano nella giornata di venerdì 28 febbraio
IVREA - Furgone rubato nel 2015 recuperato ieri a Nichelino
IVREA - Furgone rubato nel 2015 recuperato ieri a Nichelino
A bordo del mezzo c'era un carico di circa 300 litri di gasolio, sicuramente anche questo rubato. A dare l'allarme un vigilantes
CHIVASSO - Incidente sulla Torino-Milano: due persone ferite - FOTO
CHIVASSO - Incidente sulla Torino-Milano: due persone ferite - FOTO
Lo scontro è avvenuto tra la seconda e la terza corsia e le due vetture sono andate a sbattere contro le protezioni della A4
QUAGLIUZZO - Con il maestro Gianni Verna il corso di incisione
QUAGLIUZZO - Con il maestro Gianni Verna il corso di incisione
Il maestro è apprezzato non solo a livello locale, ma anche nazionale e internazionale, come certificano le sue mostre
CANAVESE - Meno rischi per chi soffre di cuore: all'ospedale di Chivasso entra in funzione l'emodinamica - FOTO
CANAVESE - Meno rischi per chi soffre di cuore: all
«Ora l'emodinamica aziendale dell'Asl To4, che dispone di un'équipe medico-infermieristica in grado di garantire un'assistenza di altissima qualità e professionalità, tra le strutture più attive, non solo in Piemonte ma a livello nazionale»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore