CUCEGLIO - Il carnevale si rinnova e coinvolge l'intero paese: applausi

| La Pro loco ha centrato un successo clamoroso con il Carnevale. Andrea Gorgone e Daniele Ghirardi i personaggi protagonisti

+ Miei preferiti
CUCEGLIO - Il carnevale si rinnova e coinvolge lintero paese: applausi
Tanti complimenti, grande aumento di pubblico, direttivo nuovo e grande voglia di fare bene. Con questi ingredienti la Pro loco di Cuceglio ha centrato un successo clamoroso per il Carnevale 2018. Il sodalizio guidato dalla giovanissima Giulia Gorgone ha registrato un grande aumento di pubblico nelle serate, avendo proposto anche un "restyling" al programma. Innanzitutto i protagonisti del Carnevale e cioè gli attesi ed applauditissimi Erbaluce e Barba Giogiu: fidanzati e giovanissimi, forse tra i più giovani che abbiano mai vestito questi panni a Cuceglio. Lei è Andrea Gorgone, classe 1999, lui il suo fidanzato, Daniele Ghirardi, classe 2000.

Il loro seguito (Rubiun e Barbatelle) era invece così composto: per il Cantone Riva: Carìa Greta e Noascono Michele. Per il Cantone Gui: Gedda Sofia e Dalla Pozza Edoardo. Per il Cantone Cascine: Bellavista Maddalena e Ghiglietti Nicolò. Erbaluce e Barba Giogiu, con il loro seguito, sono stati presentati ufficialmente al pubblico nella serata di giovedì 1 Febbraio, quando alle 20,30, dal balcone del Palazzo Comunale, il vicesindaco Rita Ferrarotti e la presidente della Pro Loco hanno annunciato i nomi dei personaggi principali e del loro seguito. Protagonisti assoluti Erbaluce e Barba Giogiu, che con la loro allegria e con la loro simpatia hanno davvero coinvolto tutti i presente in ogni momento. Dopo la cerimonia di investitura e la consegna delle chiavi del paese, la serata è proseguita al padiglione, dove sono state davvero tante le risate per l'applauditissima commedia teatrale di Elio e i Farinei di Sparone, dal titolo "Par la scola e al matrimonne ai va proppe Sant'Antonne".

Nella giornata di venerdì le maschere hanno fatto visita ai bambini della Scuola Primaria di Cuceglio in mattinata e poi alla sera la cena a base di polenta, rallegrata da "Donna con la Band Revival Disco Music". Sabato il Carnevale dei Bambini nel pomeriggio e poi successo strepitoso per la cena della Bagna Caoda e per la gran serata danzante con l'Orchestra "Kiss". Domenica 4 febbraio si è aperta alle 10.15 con la benedizione e la distribuzione di "Faseui e Quajette" con la fagiolata in compagnia a seguire. Nel pomeriggio la sfilata per le vie del paese e poi la conclusione dei festeggiamenti con la cena di chiusura e la serata latino americana.

Bilancio dunque davvero molto positivo per questo giovane direttivo. Ha funzionato molto bene anche la macchina della sicurezza. Intanto la Pro Loco ha già annunciato il ritorno ufficiale di una delle feste più attese: la Sagra della Fritura Dusa e del Vino Morenico, che si terrà a Cuceglio nei giorni 19 e 20 maggio. Già pronto anche il programma della festa Patronale di San Pietro in Vincoli e Sant'Eusebio, che quest'anno sarà dal 27 al 31 Luglio e che tra la grandi novità vedrà una serata di grande spettacolo piemontese con Marco e Mauro insieme ad Aurelio e Stefania con il Varietà Comico "Com'è bello far l'amore da Fossano in giù" oltre a una serata di grande liscio con l'Orchestra di "Giuliano e i Baroni".

Galleria fotografica
CUCEGLIO - Il carnevale si rinnova e coinvolge lintero paese: applausi - immagine 1
CUCEGLIO - Il carnevale si rinnova e coinvolge lintero paese: applausi - immagine 2
Cronaca
VALPERGA - Senegalese con abbigliamento rubato: denunciato
VALPERGA - Senegalese con abbigliamento rubato: denunciato
I carabinieri di Cuorgnè hanno denunciato a piede libero un venditore ambulante per ricettazione
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente al passaggio a livello: auto finisce sui binari - FOTO E VIDEO
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente al passaggio a livello: auto finisce sui binari - FOTO E VIDEO
Brutto incidente stradale questa mattina intorno alle 9:30 sulla provinciale 13 tra Rivarolo Canavese e Favria. In prossimità del passaggio a livello si sono tamponate una Bmw e una Opel Astra station wagon
VOLPIANO - La città torna al Medioevo con il De Bello Canepiciano
VOLPIANO - La città torna al Medioevo con il De Bello Canepiciano
La quinta edizione vuole celebrare il Decennale del progetto De Bello Canepiciano, un progetto culturale di studio e ricerca
SAN GIORGIO-OZEGNA - Coltivano cannabis: due ragazzi nei guai
SAN GIORGIO-OZEGNA - Coltivano cannabis: due ragazzi nei guai
Nel corso di due distinti controlli i militari dell'Arma hanno sequestrato dieci piantine. Due giovani denunciati per droga
MONGOL RALLY - Missione compiuta: il mitico Pandone ha tagliato il traguardo - FOTO
MONGOL RALLY - Missione compiuta: il mitico Pandone ha tagliato il traguardo - FOTO
Foto ufficiale sulla passerella della finish line e brindisi. Il team «Eeeh Ma Il Pandone» partito da Valperga quasi un mese fa ha raggiunto la Mongolia concludendo con successo il Rally. Un viaggio benefico lungo migliaia di chilometri
MONTANARO - Shock in paese per la morte di Anna: sarà lutto cittadino
MONTANARO - Shock in paese per la morte di Anna: sarà lutto cittadino
Paese in lutto per l'addio ad Anna Tortorici, rimasta vittima di una caduta l'altro pomeriggio di fronte al proprio negozio
METEO CANAVESE - Ferragosto con il sole dopo i temporali
METEO CANAVESE - Ferragosto con il sole dopo i temporali
Domani e soprattutto il giorno di ferragosto, la rimonta del campo di alta pressione determinerà un netto miglioramento del tempo
VOLPIANO - Grave incidente stradale: motociclista di Candia in coma farmacologico - FOTO
VOLPIANO - Grave incidente stradale: motociclista di Candia in coma farmacologico - FOTO
Secondo i primi accertamenti l'uomo ha riportato un serio truama alla milza, la frattura del femore e diverse altre contusioni: è ricoverato al Cto. La dinamica del sinistro è al vaglio degli agenti della polizia stradale di Chivasso
CIRIE' - Grave incidente sulla Sp1: 26enne ciriacese denunciato
CIRIE
Una ragazza coinvolta nello schianto è ora ricoverata in prognosi riservata al Cto. L'autista dell'auto risponderà di lesioni
RIVAROLO - Stop al traffico nel sottopasso per Feletto: partono i lavori nel tunnel della morte
RIVAROLO - Stop al traffico nel sottopasso per Feletto: partono i lavori nel tunnel della morte
Il Comune di Rivarolo, per ovviare alle problematiche di sicurezza dovute ai costanti allagamenti del tunnel in caso di forte pioggia, ha deciso di installare un semaforo e una barriera metallica mobile. Traffico deviato fino a fine agosto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore