CULTURA - Alla Pinacoteca Albertina di Torino la presentazione ufficiale della Mostra della Ceramica di Castellamonte

| Sede d'élite per la conferenza stampa di presentazione dell'edizione numero 56. Il taglio del nastro sabato 3 settembre, alle 11, a palazzo Botton. Tante novità a partire dal ritorno delle opere nella Rotonda Antonelliana

+ Miei preferiti
CULTURA - Alla Pinacoteca Albertina di Torino la presentazione ufficiale della Mostra della Ceramica di Castellamonte
Questa mattina, nella sala azzurra della Pinacoteca Albertina di Torino, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della 56^ mostra della Ceramica di Castellamonte. Una sede d'èlite fortemente voluta dagli organizzatori della mostra, a conferma che quello con la ceramica castellamontese è ancora un appuntamento culturale tra quelli più importanti del panorama torinese d'autunno. Alla presentazione della Mostra, insieme al sindaco di Castellamonte, Paolo Mascheroni, e all'assessore alla cultura Nella Falletti, era presente la curatrice dell'edizione di quest'anno, Olga Gambari.
 
Questa nuova edizione si presenta come un progetto corale, con importanti novità, come il coinvolgimento della Rotonda Antonelliana, grazie a un intervento di Luigi Stoisa. La Mostra rinnova una lunga tradizione che nel tempo ha raccontato lo stato dell’arte della ceramica, come dimensione legata al territorio così come ricognizione contemporanea e storica internazionale.
 
Il settecentesco Palazzo dei Conti Botton- Museo Civico della Ceramica e della Terra Rossa di Castellamonte contiene il cuore progettuale della nuova edizione. Al piano terra ci sarà l’omaggio a Luigi Stoisa (nato nel 1958 a Selvaggio di Giaveno – Torino - dove vive e lavora), una figura d’artista internazionale e di alta carriera, che nel suo lavoro ha sviluppato un incisivo percorso persale legato alla ceramica e all’opera plastica. Al primo piano, invece, una collettiva di artisti (con un excursus che va da giovanissime generazioni a figure con un percorso di carriera, invece, già ben definito) rappresenta una significativa panoramica, un’esplorazione su come la ceramica sia di nuovo, già da qualche anno, un materiale e una pratica  comune dell’arte contemporanea. 
 
La terza sezione della Mostra della Ceramica si svolge al Centro Congressi “Piero Martinetti”, dedicato alla scena artistica, e artigianale, di Castellamonte, che da sempre ospita figure espressione del territorio così come arrivate da altre parti d’Italia, proprio per la tradizione di Castellamonte. Il percorso di visita prosegue al Castello dov’è allestita una mostra dedicata a Miro Gianola. A Casa Gallo – Cantiere delle Arti una collettiva presenta un felice dialogo tra opere. La Casa Museo  Famiglia Allaira offre, invece, un piccolo percorso nel passato all’interno di un’abitazione storica. Un altro spazio privato che entra nel circuito della Mostra è il Centro Ceramico Museo Fornace Pagliero, diretto da Daniele Chechi.
 
La  56ª edizione della Mostra della Ceramica di Castellamonte è organizzata quest’anno in sinergia con il Museo Civico di Arte Antica di Palazzo Madama, il Museo della Ceramica di Mondovì, i Musei di Savona e di Albisola Marina e Albisola Superiore, all’interno del Progetto Terra di Mezzo, coordinato da Andreina d’Agliano e Luca Bochicchio. Un circuito a cavallo di Liguria e Piemonte che percorre idealmente, attraverso importanti musei storici legati a sedi di grande tradizione, un viaggio nei materiali e nelle pratiche, che vanno dal passato al presente, dalla terracotta alla porcellana. Castellamonte rappresenta naturalmente la terracotta e anima la sezione artistica dedicata al contemporaneo. La 56° Mostra di Castellamonte sarà la prima sede a inaugurare tra quelle del circuito.
Galleria fotografica
CULTURA - Alla Pinacoteca Albertina di Torino la presentazione ufficiale della Mostra della Ceramica di Castellamonte - immagine 1
CULTURA - Alla Pinacoteca Albertina di Torino la presentazione ufficiale della Mostra della Ceramica di Castellamonte - immagine 2
CULTURA - Alla Pinacoteca Albertina di Torino la presentazione ufficiale della Mostra della Ceramica di Castellamonte - immagine 3
CULTURA - Alla Pinacoteca Albertina di Torino la presentazione ufficiale della Mostra della Ceramica di Castellamonte - immagine 4
CULTURA - Alla Pinacoteca Albertina di Torino la presentazione ufficiale della Mostra della Ceramica di Castellamonte - immagine 5
CULTURA - Alla Pinacoteca Albertina di Torino la presentazione ufficiale della Mostra della Ceramica di Castellamonte - immagine 6
Cronaca
SAN GIORGIO - Incidente sulla Sp53. Due feriti trasportati in elisoccorso al Cto
SAN GIORGIO - Incidente sulla Sp53. Due feriti trasportati in elisoccorso al Cto
Scontro violento tra una moto e una Lancia Ypsilon all'incrocio con via Umberto I. Fortunatamente nessuna persona coinvolta è in pericolo di vita. Traffico in tilt sulla provinciale
QUINCINETTO - Frana, l'Uncem attacca direttamente il concessionario dell'A5
QUINCINETTO - Frana, l
Secondo il presidente Marco Bussone, Ativa deve intervenire e i lavori devono essere a suo carico, visti gli ingenti profitti ottenuti dai pedaggi autostradali, tra i più cari d'Italia
CANAVESE - Eccezionale ondata di caldo. Tra giovedì e venerdì si toccheranno i 42 gradi
CANAVESE - Eccezionale ondata di caldo. Tra giovedì e venerdì si toccheranno i 42 gradi
Mai così alte le temperature in 150 anni. Disagio accresciuto per l'effetto delle "notti tropicali", con la colonnina di mercurio che raggiungerà i 30 gradi anche in tarda serata
CANAVESE - Per il Nursind la situazione dell'Asl To4 è «insostenibile»
CANAVESE - Per il Nursind la situazione dell
Il sindacato delle professioni infermieristiche accusa l'Asl di non affrontare i problemi che, nel frattempo, aumentano pericolosamente
RIVAROLO - Auto in fiamme in corso Re Arduino
RIVAROLO - Auto in fiamme in corso Re Arduino
Una Golf, guidata da una donna di 55 anni di Lombardore, ha preso fuoco per cause ancora da stabilire. Traffico in tilt
IVREA - Treno va a fuoco alla stazione, intervengono i vigili del fuoco
IVREA - Treno va a fuoco alla stazione, intervengono i vigili del fuoco
Il principio di incendio si è verificato questo pomeriggio, a convoglio fermo. Fortunatamente non ci sono state conseguenze nè per il personale di Trenitalia, nè per i passeggeri
QUINCINETTO - Allarme frana, giovedì 27 il sopralluogo dell'assessore regionale Marco Gabusi
QUINCINETTO - Allarme frana, giovedì 27 il sopralluogo dell
Pronto intervento della Giunta Cirio, che viene salutato positivamente dalla Lega: «Il nuovo corso ha ben altra attenzione per il Canavese, ignorato per cinque anni dal Pd»
CANAVESE - Incontro in Regione con l'assessore Fabio Carosso per parlare di Asa
CANAVESE - Incontro in Regione con l
Organizzato dal consigliere della Lega Andrea Cane, ha visto la partecipazione dei sindaci di Cuorgnè, Beppe Pezzetto, e Forno, Alessandro Gaudio, oltre che del consigliere di Traversella Marco Puglisi
CERESOLE REALE - Continua il botta e risposta tra maggioranza e opposizione
CERESOLE REALE - Continua il botta e risposta tra maggioranza e opposizione
Il vicesindaco Mauro Durbano replica alle affermazioni di Basolo: «A causa della loro assenza, non siamo manco riusciti a nominare tutte le commissioni consiliari»
COLLERETTO CASTELNUOVO - A ottobre Richard Carapaz verrà a ritirare la sua «Maliarosa»
COLLERETTO CASTELNUOVO - A ottobre Richard Carapaz verrà a ritirare la sua «Maliarosa»
La motocicletta, realizzata dal sindaco Aldo Querio Gianetto, era stata messa in palio per premiare il vincitore del Giro d'Italia. Il ciclista equadoriano tornerà in Canavese probabilmente dopo la conclusione del Giro di Lombardia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore