CULTURA - Alla Pinacoteca Albertina di Torino la presentazione ufficiale della Mostra della Ceramica di Castellamonte

| Sede d'élite per la conferenza stampa di presentazione dell'edizione numero 56. Il taglio del nastro sabato 3 settembre, alle 11, a palazzo Botton. Tante novità a partire dal ritorno delle opere nella Rotonda Antonelliana

+ Miei preferiti
CULTURA - Alla Pinacoteca Albertina di Torino la presentazione ufficiale della Mostra della Ceramica di Castellamonte
Questa mattina, nella sala azzurra della Pinacoteca Albertina di Torino, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della 56^ mostra della Ceramica di Castellamonte. Una sede d'èlite fortemente voluta dagli organizzatori della mostra, a conferma che quello con la ceramica castellamontese è ancora un appuntamento culturale tra quelli più importanti del panorama torinese d'autunno. Alla presentazione della Mostra, insieme al sindaco di Castellamonte, Paolo Mascheroni, e all'assessore alla cultura Nella Falletti, era presente la curatrice dell'edizione di quest'anno, Olga Gambari.
 
Questa nuova edizione si presenta come un progetto corale, con importanti novità, come il coinvolgimento della Rotonda Antonelliana, grazie a un intervento di Luigi Stoisa. La Mostra rinnova una lunga tradizione che nel tempo ha raccontato lo stato dell’arte della ceramica, come dimensione legata al territorio così come ricognizione contemporanea e storica internazionale.
 
Il settecentesco Palazzo dei Conti Botton- Museo Civico della Ceramica e della Terra Rossa di Castellamonte contiene il cuore progettuale della nuova edizione. Al piano terra ci sarà l’omaggio a Luigi Stoisa (nato nel 1958 a Selvaggio di Giaveno – Torino - dove vive e lavora), una figura d’artista internazionale e di alta carriera, che nel suo lavoro ha sviluppato un incisivo percorso persale legato alla ceramica e all’opera plastica. Al primo piano, invece, una collettiva di artisti (con un excursus che va da giovanissime generazioni a figure con un percorso di carriera, invece, già ben definito) rappresenta una significativa panoramica, un’esplorazione su come la ceramica sia di nuovo, già da qualche anno, un materiale e una pratica  comune dell’arte contemporanea. 
 
La terza sezione della Mostra della Ceramica si svolge al Centro Congressi “Piero Martinetti”, dedicato alla scena artistica, e artigianale, di Castellamonte, che da sempre ospita figure espressione del territorio così come arrivate da altre parti d’Italia, proprio per la tradizione di Castellamonte. Il percorso di visita prosegue al Castello dov’è allestita una mostra dedicata a Miro Gianola. A Casa Gallo – Cantiere delle Arti una collettiva presenta un felice dialogo tra opere. La Casa Museo  Famiglia Allaira offre, invece, un piccolo percorso nel passato all’interno di un’abitazione storica. Un altro spazio privato che entra nel circuito della Mostra è il Centro Ceramico Museo Fornace Pagliero, diretto da Daniele Chechi.
 
La  56ª edizione della Mostra della Ceramica di Castellamonte è organizzata quest’anno in sinergia con il Museo Civico di Arte Antica di Palazzo Madama, il Museo della Ceramica di Mondovì, i Musei di Savona e di Albisola Marina e Albisola Superiore, all’interno del Progetto Terra di Mezzo, coordinato da Andreina d’Agliano e Luca Bochicchio. Un circuito a cavallo di Liguria e Piemonte che percorre idealmente, attraverso importanti musei storici legati a sedi di grande tradizione, un viaggio nei materiali e nelle pratiche, che vanno dal passato al presente, dalla terracotta alla porcellana. Castellamonte rappresenta naturalmente la terracotta e anima la sezione artistica dedicata al contemporaneo. La 56° Mostra di Castellamonte sarà la prima sede a inaugurare tra quelle del circuito.
Galleria fotografica
CULTURA - Alla Pinacoteca Albertina di Torino la presentazione ufficiale della Mostra della Ceramica di Castellamonte - immagine 1
CULTURA - Alla Pinacoteca Albertina di Torino la presentazione ufficiale della Mostra della Ceramica di Castellamonte - immagine 2
CULTURA - Alla Pinacoteca Albertina di Torino la presentazione ufficiale della Mostra della Ceramica di Castellamonte - immagine 3
CULTURA - Alla Pinacoteca Albertina di Torino la presentazione ufficiale della Mostra della Ceramica di Castellamonte - immagine 4
CULTURA - Alla Pinacoteca Albertina di Torino la presentazione ufficiale della Mostra della Ceramica di Castellamonte - immagine 5
CULTURA - Alla Pinacoteca Albertina di Torino la presentazione ufficiale della Mostra della Ceramica di Castellamonte - immagine 6
Dove è successo
Cronaca
CASELLE-TORINO - Sette persone arrestate dalla polizia stradale
CASELLE-TORINO - Sette persone arrestate dalla polizia stradale
Operazione «Bombolo» della polizia stradale contro una banda accusata di furto pluriaggravato, ricettazione e riciclaggio
SAN GIORGIO CANAVESE - Fuga di monossido a scuola: lunedì riprenderanno le lezioni
SAN GIORGIO CANAVESE - Fuga di monossido a scuola: lunedì riprenderanno le lezioni
La scuola elementare riprenderà lunedì 18 dicembre nei locali della Scuola Media Statale di San Giorgio in via Boggio, con orari regolari dalle 8.30 alle 16.30. Intanto le indagini della procura di Ivrea continuano
RIVAROLO - La città perde anche il museo delle auto storiche del Vallesusa
RIVAROLO - La città perde anche il museo delle auto storiche del Vallesusa
Possibile un trasloco in Manifattura a Cuorgnè. L'addio della galleria ultimo disastro del fallimento della Rivarolo Futura
DROGA - Controlli della Finanza nelle stazioni ferroviarie
DROGA - Controlli della Finanza nelle stazioni ferroviarie
Le unità cinofile del Gruppo Torino, hanno identificato centinaia di persone sia all'interno che all'esterno delle stazioni
IVREA - Omicidio di un ex dipendente della Olivetti scomparso nel nulla: il fratello va a processo
IVREA - Omicidio di un ex dipendente della Olivetti scomparso nel nulla: il fratello va a processo
La procura ha chiesto il rinvio a giudizio per Salvatore Angemi, 55 anni, di Ivrea, accusato di aver fatto sparire il fratello Angelo. Dovrà rispondere di omicidio volontario, abbandono di incapace e truffa ai danni dello Stato
IVREA - Le stupende foto di John Phillips al museo civico Garda
IVREA - Le stupende foto di John Phillips al museo civico Garda
L'obiettivo di John Phillips sul mondo. Dalla guerra mondiale alla nascita della Repubblica Italiana. Aperta fino al 4 marzo
EDITORIA - Fondi ai giornali locali in Canavese, condannati gli ex editori
EDITORIA - Fondi ai giornali locali in Canavese, condannati gli ex editori
Il procedimento penale in questione era nato da un esposto conoscitivo e da una segnalazione fatta dal sindacato dei giornalisti di Torino
VOLPIANO - Elicottero caduto, il ricordo dei carabinieri periti - FOTO
VOLPIANO - Elicottero caduto, il ricordo dei carabinieri periti - FOTO
Oggi pomeriggio a Volpiano, il comandante Generale dell’Arma, Generale Tullio Del Sette ha ricordato i militari morti
LEINI - L'eccellenza del centro medico della Juve per «Gli Amici di Matteo»
LEINI - L
Al centro di Leini de «Gli Amici di Matteo», un'equipe si occuperà della riabilitazione logopedica e neuropsicomotoria
SICUREZZA - Guardia di Finanza e Soccorso Alpino uniscono le forze
SICUREZZA - Guardia di Finanza e Soccorso Alpino uniscono le forze
È stato siglato oggi un protocollo d'intesa per rafforzare la collaborazione nelle attività operative e di soccorso in montagna
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore