CUORGNÈ - Maxi furto nella villa dell'imprenditore Mattioda mentre era a vedere il derby Juve-Toro: bottino ingente

| Indisturbati sono entrati nella bella villa di Cuorgnè arrampicandosi da una grondaia, poi una volta dentro sono andati a colpo sicuro verso la cassaforte. Con un flessibile sono riusciti ad aprirla e a portare via l'intero contenuto

+ Miei preferiti
CUORGNÈ - Maxi furto nella villa dellimprenditore Mattioda mentre era a vedere il derby Juve-Toro: bottino ingente
Maxi furto in villa sabato sera a Cuorgnè. I banditi hanno svaligiato la villa del costruttore Giampiero Mattioda, volto estremamente noto dell'imprenditoria canavesana. Il bottino è ingente: almeno 100 mila euro. I ladri hanno agito con grande precisione, come se sapessero bene dove mettere le mani. Sapevano inoltre che Mattioda era a Torino per vedere il derby Juventus-Torino allo Juventus Stadium.
 
Indisturbati sono entrati nella bella villa di via Galileo Galilei a Cuorgnè arrampicandosi da una grondaia, poi una volta dentro sono andati a colpo sicuro verso la cassaforte. Con un flessibile sono riusciti ad aprirla e a portare via l'intero contenuto. Gioielli, oro e denaro contante per una cifra approssimativa di oltre centomila euro. Al ritorno dalla partita l'imprenditore ha trovato la cassaforte aperta e svuotata.
 
Del caso se ne stanno occupando i carabinieri della compagnia di Ivrea. Si tratta di un furto molto simile a quello che una banda evidentemente specializzata ha messo a segno un paio di mesi fa a casa del noto imprenditore di Valperga, Michele Cinotto
Cronaca
VALPRATO SOANA - I tecnici del Ministero hanno collaudato il nuovo skilift di Piamprato
VALPRATO SOANA - I tecnici del Ministero hanno collaudato il nuovo skilift di Piamprato
«Da oggi il nostro piccolo comprensorio si arricchisce di uno skilift tutto nuovo e funzionale», fanno sapere dal Comune
PAVONE - Deposito in fiamme: i pompieri salvano la casa - FOTO
PAVONE - Deposito in fiamme: i pompieri salvano la casa - FOTO
Furioso incendio a una legnaia: provvidenziale intervento da parte dei vigili del fuoco di Castellamonte e Ivrea
BORGARO - Vigilessa aggredita mentre tenta di elevare una multa
BORGARO - Vigilessa aggredita mentre tenta di elevare una multa
Un'agente della polizia municipale è stata aggredita da un'automobilista in divieto di sosta. L'uomo è stato denunciato
CASELLE - Maxi multa agli ambulanti abusivi: i carabinieri donano frutta e verdura alla Caritas - FOTO
CASELLE - Maxi multa agli ambulanti abusivi: i carabinieri donano frutta e verdura alla Caritas - FOTO
I carabinieri di Caselle hanno multato due persone che vendevano prodotti alimentari in area pubblica senza alcuna autorizzazione. 86 casse di frutta e verdura sono state donate dai militari dell'Arma alla Caritas
VALPERGA-CUORGNE' - Altri due incidenti sulla 460: un ferito - FOTO
VALPERGA-CUORGNE
Doppio tamponamento nel giro di pochi minuti. Un giovane residente a Leini trasportato al pronto soccorso di Cuorgnè
TORINO-CASELLE - Incidente con tre veicoli: una donna ferita
TORINO-CASELLE - Incidente con tre veicoli: una donna ferita
Per cause ancora in fase di accertamento si sono scontrate, tamponandosi, una furgone cassonato e due Fiat Punto
RIVAROLO-BOSCONERO - Ennesimo incidente sulla 460: un ferito - FOTO
RIVAROLO-BOSCONERO - Ennesimo incidente sulla 460: un ferito - FOTO
Un furgone, a seguito dell'impatto con una Fiat 500L, forse ferma al centro della stessa carreggiata, è finito nel fosso
CANAVESE - Furti nei supermercati: un arresto e cinque denunce da parte dei carabinieri della compagnia di Ivrea
CANAVESE - Furti nei supermercati: un arresto e cinque denunce da parte dei carabinieri della compagnia di Ivrea
Il giovane arrestato al Bennet di Pavone Canavese per furto aggravato è stato condannato con rito direttissimo dal tribunale di Ivrea a 2 mesi e 20 giorni di reclusione e al pagamento di 100 euro di multa
SAN GIORGIO - Rapina in villa e botte al padrone di casa: banda del Canavese stangata in tribunale
SAN GIORGIO - Rapina in villa e botte al padrone di casa: banda del Canavese stangata in tribunale
Condannati in primo grado i quattro componenti della banda residenti a Cuorgnè, Prascorsano e Quincinetto. Al vaglio degli inquirenti anche altri furti messi a segno in altri Comuni. In tribunale pene per complessivi 15 anni di carcere
FAVRIA - Vandali di fronte al municipio: scritte contro le forze dell'ordine
FAVRIA - Vandali di fronte al municipio: scritte contro le forze dell
Su alcuni cartelli stradali, compresi quelli che segnalano l'inizio dell'area verde del parco, è comparsa la scritta «Acab», acronimo di All Cops Are Bastards
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore