CUORGNE' - 40enne si spacca il menisco: per l'ospedale č «solo» una distorsione. Denunciato il Comune di Castellamonte

| Una donna ha denunciato il Comune di Castellamonte per lesioni colpose: č caduta in una buca dell'asfalto in via Meuta. Poi al pronto soccorso di Cuorgnč č stata dimessa: nessuno si č accorto di quella lesione del menisco

+ Miei preferiti
CUORGNE - 40enne si spacca il menisco: per lospedale č «solo» una distorsione. Denunciato il Comune di Castellamonte
Una 40enne di Castellamonte ha presentato una denuncia per lesioni colpose contro il Comune. La donna si è rotta il menisco del ginocchio destro cadendo in una buca di via Meuta, una strada del centro dove, secondo la sua versione dei fatti, il Comune non avrebbe eseguito la normale manutenzione dell'asfalto. Al pronto soccorso di Cuorgnè, inoltre, i medici avevano dimesso la paziente diagnosticando solo una distorsione del ginocchio. I successivi esami (a pagamento) hanno evidenziato la reale portata delle ferite riportate dalla donna. Del caso se ne stanno occupando i carabinieri.

«Domenica 30 settembre sono caduta in strada a Castellamonte - racconta la 40enne - cerco di tenermi il male perchè non amo andare dai dottori ma a causa del forte dolore sono costretta a chiedere aiuto. Vado al pronto soccorso di Cuorgnè, sto quattro ore per una lastra e mi dicono che devo tornare alle nove di mercoledì mattina. Il dolore è talmente forte che nemmeno il cortisone mi aiuta. Ritorno il mercoledì, alle 7,30 sono già lì per attendere l'ortopedico che mi visita e mi dice che tutto va bene, non ci sono fratture. Mi consiglia di prendere alcuni antidolorifici e se non passa di andare poi dal mio medico di base».

Il dolore però aumenta. La 40enne passa giorni difficili. Le cure non servono. A quel punto è costretta (a pagamento) a sottoporsi ad una risonanza magnetica. L'esito è serio: frattura del corno posteriore del menisco mediale e condropatia femoro-rotulea. Servirà un intervento chirurgico. «Non voglio fare polemiche strumentali ma il pronto soccorso deve cambiare assolutamente "melodia". Queste canzoni stonate le compongono ormai da troppi troppi anni e noi subiamo in silenzio». Intanto ieri, visto che la caduta è stata provocata da una buca e dalla presunta mancata manutenzione dell'asfalto, è partita la denuncia ai carabinieri di Castellamonte contro il Comune.

«La lesione del menisco è diagnosticabile con certezza solo mediante esecuzione di risonanza magnetica - fanno sapere dall'Asl To4 - tale esame, per questa indicazione, non è procedura d'urgenza e pertanto non è disponibile nelle procedure di Pronto Soccorso. In Pronto Soccorso, una volta esclusa la frattura ossea, la gestione di una lesione all’articolazione segue una procedura ambulatoriale non richiedendo ospedalizzazione, tantomeno diagnosticata in urgenza. La terapia di una lesione al menisco, se non caratterizzata da indicazione chirurgica, è il riposo, l'eventuale fisioterapia se indicata e la terapia antalgica». L'Asl ha comunque garantito massima disponibilità per ulteriori chiarimenti alla paziente.

Cronaca
CANAVESANA - Class Action contro Gtt: incontro il 31 gennaio
CANAVESANA - Class Action contro Gtt: incontro il 31 gennaio
L'incontro promosso dall'associazione «Codici-Torino» con i pendolari della ferrovia Canavesana si terrą a Bosconero
CHIVASSO - Vuole lanciarsi sotto il treno: lo salvano i carabinieri
CHIVASSO - Vuole lanciarsi sotto il treno: lo salvano i carabinieri
Attimi di apprensione alla stazione ferroviaria dove un uomo di 35 anni ha minacciato di lanciarsi sotto un treno
IVREA - Vendevano droga ai ragazzini delle scuole: quattro persone arrestate dalla polizia - VIDEO
IVREA - Vendevano droga ai ragazzini delle scuole: quattro persone arrestate dalla polizia - VIDEO
L'indagine ha permesso di documentare la sistematica attivitą di spaccio con l'aggravante della vendita a minori e dello smercio effettuato in prossimitą degli istituti scolastici superiori. La base in un alloggio occupato abusivamente
CASELLE - La ricerca personale era farlocca: aeroporto estraneo
CASELLE - La ricerca personale era farlocca: aeroporto estraneo
Un 59enne di Cirič č stato arrestato dai carabinieri per truffa. Aveva organizzato una falsa ricerca di personale per l'aeroporto
IVREA - Mercoledģ a Saluggia l'ultimo saluto a Ivan Ferrero
IVREA - Mercoledģ a Saluggia l
Camera ardente al distaccamento dei vigili del fuoco di Ivrea. Il pompiere ha perso la vita in un incidente stradale
RIVAROLO - Parte un innovativo progetto per bimbi e genitori
RIVAROLO - Parte un innovativo progetto per bimbi e genitori
«Ti con-tatto con le fiabe», promosso dal Comune e dalla biblioteca con il supporto dell'Asl To4, coop Andirivieni e asilo nido
CANAVESE - Lavori sul raccordo: chiude lo svincolo della 460
CANAVESE - Lavori sul raccordo: chiude lo svincolo della 460
Lavori in corso: mercoledģ 23 e giovedģ 24 gennaio saranno chiuse al traffico le rampe di uscita e ingresso per la 460
CASELLE - La ricerca personale per l'aeroporto era una truffa: arrestato un 59enne di Cirič
CASELLE - La ricerca personale per l
Un 59enne di Cirič č stato arrestato dai carabinieri per truffa. Aveva organizzato una falsa ricerca di personale per l'aeroporto Sandro Pertini di Caselle diffondendo l'annuncio via web per conto di una societą fittizia di Torino
IVREA - Vigili del fuoco in lutto per l'addio ad Amleto Maio
IVREA - Vigili del fuoco in lutto per l
Luned, nella chiesa parrocchiale del Sacro Cuore in strada Torino a Ivrea, si sono svolti i funerali del vigile del fuoco Amleto Maio
CANAVESE - Carenza di medici negli ospedali: il caso del pronto soccorso di Chivasso finisce al Tg5
CANAVESE - Carenza di medici negli ospedali: il caso del pronto soccorso di Chivasso finisce al Tg5
Ospedale senza medici di ruolo. Gli interinali, assunti con contratti a termine, garantiscono la piena operativitą delle strutture sanitarie. Succede in Canavese e il caso, segnalato anche dai sindacati, diventa nazionale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore