CUORGNE' - Bando 2015 dell'Ente Morale Giusto Morgando

| Premi promossi per agevolare gli studenti più meritevoli ma con scarse risorse economiche

+ Miei preferiti
CUORGNE - Bando 2015 dellEnte Morale Giusto Morgando
Pubblicato il bando per l'assegnazione dei premi di studio «Ente morale Giusto Morgando» di Cuorgnè. Questi premi sono stati istituiti nell’intento di agevolare gli studenti più meritevoli ma con scarse risorse economiche, quindi, essendo una più che lodevole iniziativa che esiste ormai da molti decenni e viene gestita con gli interessi di lasciti di cittadini cuorgnatesi incentivati da contributi di enti vari.
 
Sono destinati a studenti residenti nei comuni delle Comunità Montane: Alto Canavese, Valli Orco e Soana, ex Valle Sacra. Sono banditi: 15 premi di studio da 500 euro destinati a studenti iscritti a un Istituto di Istruzione Superiore pubblico, statale, paritario ma non privato, intitolati a Lucia FRASCA - Ada e Oreste PRIMO - Famiglia ROVETTI.
 
Cinque premi di studio da 500 euro destinati a studenti iscritti ad una delle facoltà dell’Università di Torino o, per  quelle facoltà non presenti in Torino, alle Università di altre sedi, intitolati a: Città di CUORGNE’ -  FONDAZIONE  CRT – Famiglia ROVETTI.
Un premio di studio da 500 euro destinato a studenti iscritti alla Facoltà di Ingegneria dell'Università di Torino, intitolato a Maria e Domenico VERNETTI.
Una borsa di studio da 1000 euro destinata a studenti iscritti alla facoltà di Medicina dell’Università di Torino (corso di sei anni) intitolata a Oreste VEZZETTI.
Un premio da 1000 euro destinato a neolaurati per  Tesi di Laurea tradizionale, interessante un Comune delle Comunità Montane: Alto Canavese, Valli Orco e Soana, ex Valle Sacra intitolato a: FONDAZIONE CRT.
Un premio da 1000 euro destinato a neolaureati per Tesi di Laurea breve, con le stesse regole della Laurea Tradizionale, intitolato a: Città di CUORGNE’.
 
Si richiede: per gli studenti di Istituti di Istruzione Superiore, una votazione media minima di 7/10 o 80/100 per il diploma di maturità; per gli studenti universitari, una votazione media minima di 27/30 e aver sostenuto almeno il 75% degli esami delle materie programm. nell’anno oggetto della domanda o minimo 100/110 per il diploma di laurea. Il reddito (dichiarazione ISEE 2014) non deve superare € 30.000,00. Non vi sono vincoli né di reddito né di residenza per il premio “Tesi di laurea”. Lo stesso studente potrà essere premiato di nuovo dopo 3 anni. Chi viene premiato per la Laurea Breve non avrà più diritto ad altri premi per lo stesso indirizzo di studio.
 
Le domande dovranno essere presentate entro il 30 settembre 2015 (a mano o mediante invio di raccomandata r/r) all’ Ente Morale “Giusto Morgando”, presso la Biblioteca Civica, Piazza Morgando  - 10082 CUORGNE' (TO) (Telef. 0124655252) dove si potranno ritirare copie dei bandi con la descrizione dettagliata dei requisiti e la domanda di partecipazione (orario: martedì e giovedì 09,00/13,00 - 14,00/17,30,  mercoledì e venerdi 14,00/17,30, sabato 09,00/12,30).
Cronaca
DRAMMA A CHIVASSO - Esce dall'ospedale di Ivrea e muore assiderato sotto la neve: identificato il cadavere
DRAMMA A CHIVASSO - Esce dall
Sorpreso dalla neve di lunedì, l'uomo è arrivato fino alla centrale di Chivasso dove, per cause ancora in fase di accertamento, si sarebbe tolto il giubbotto e le scarpe. In quel punto, questa mattina, è stato trovato il cadavere
SAN GIORGIO CANAVESE - Bimbi intossicati dal monossido: un avviso per i genitori dal Centro Antiveleni di Pavia
SAN GIORGIO CANAVESE - Bimbi intossicati dal monossido: un avviso per i genitori dal Centro Antiveleni di Pavia
In caso di comparsa di sintomi quali stanchezza eccessiva, difficoltà di concentrazione e/o cefalea, si consiglia di contattare il medico curante o il centro antiveleni di Pavia. Consigliabile non esporre i bambini a sforzi fisici
CHIVASSO - Uomo muore di freddo: un passante nota il cadavere sepolto dalla neve e chiama i carabinieri - FOTO
CHIVASSO - Uomo muore di freddo: un passante nota il cadavere sepolto dalla neve e chiama i carabinieri - FOTO
È stato trovato accovacciato, come se stesse dormendo. Al polso portava un braccialetto ospedaliero: l'uomo potrebbe essersi allontanato da un ospedale di Torino ed aver vagato senza meta fino a Chivasso dove è morto di freddo
VOLPIANO - Il ricordo dei carabinieri morti nello schianto dell'elicottero
VOLPIANO - Il ricordo dei carabinieri morti nello schianto dell
Domani, alle 15.30, il comandante Generale dell'Arma, Generale Tullio Del Sette, renderà omaggio alle vittime di quell'incidente
CASTELLAMONTE - Crolla il porfido in via Nigra: strada chiusa - FOTO
CASTELLAMONTE - Crolla il porfido in via Nigra: strada chiusa - FOTO
Forse a generare il problema è stata una infiltrazione d'acqua nel sottosuolo. Per precauzione il Comune ha bloccato il traffico
SAN GIORGIO CANAVESE - Nuovi malori alla scuola elementare: sei persone in ospedale - FOTO E VIDEO
SAN GIORGIO CANAVESE - Nuovi malori alla scuola elementare: sei persone in ospedale - FOTO E VIDEO
Ancora paura questa mattina alla scuola elementare di San Giorgio Canavese dove lunedì più di 30 bambini sono rimasti intossicati da una fuga di monossido di carbonio che si è verificata nella palestra del plesso
CANAVESE - Ondata di furti nelle case, cani narcotizzati dai ladri
CANAVESE - Ondata di furti nelle case, cani narcotizzati dai ladri
Si avvicina il Natale e i ladri si scatenano. Alcuni consigli utili per evitare di farsi svaligiare la casa durante le feste
IVREA - Torna la rappresentazione della Natività di Gesù
IVREA - Torna la rappresentazione della Natività di Gesù
L'iniziativa, promossa dall'Associazione Artistico Culturale "Il Diamante" vedrà la collaborazione di realtà ed associazioni
FURTI - Tre ladri in arresto traditi dalle impronte sulla neve
FURTI - Tre ladri in arresto traditi dalle impronte sulla neve
Due 25enni di Villanova Canavese bloccati dai carabinieri di Venaria Reale
VALCHIUSELLA - Piromane in arresto: depresso perchè rimasto vedovo
VALCHIUSELLA - Piromane in arresto: depresso perchè rimasto vedovo
Ad incastrarlo la testimonianza di alcuni residenti che hanno notato gli inneschi, preso il numero di targa e chiamato il 112
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore