CUORGNE' - Botte e minacce alla moglie che vuole vivere all'occidentale: marocchino condannato dal tribunale di Ivrea

| L'uomo è stato condannato per maltrattamenti in famiglia a un anno e dieci mesi di reclusione e al pagamento di un risarcimento di 15 mila euro. Oggi la donna e il figlio vivono in una comunità protetta lontano dal Canavese

+ Miei preferiti
CUORGNE - Botte e minacce alla moglie che vuole vivere alloccidentale: marocchino condannato dal tribunale di Ivrea
Due anni di botte e minacce perchè il marito non voleva vivesse all'occidentale o frequentasse delle amiche. Un 28enne marocchino è stato condannato questa mattina dal giudice Elena Stoppini del tribunale di Ivrea per maltrattamenti in famiglia. Aveva privato la moglie, una connazionale 29enne, di ogni liberta: le aveva anche vietato di integrarsi con la comunità italiana, di imparare la lingua e di lavorare.

Botte e minacce sono andate avanti dal novembre 2016 al giugno 2018 fino a quando la donna, a quel tempo residente a Cuorgnè con il marito e un figlioletto, ha trovato il coraggio di denunciare tutto ai carabinieri. L'uomo è stato condannato a un anno e dieci mesi di reclusione e al pagamento di un risarcimento di 15 mila euro. Il pubblico ministero aveva chiesto per il soggetto una condanna a due anni e quattro mesi di reclusione.

Oggi la donna e il figlio vivono in una comunità protetta lontano dal Canavese. A dare una svolta all'intera vicenda ci ha pensato una connazionale marocchina, residente a Cuneo, che parlando con la 29enne aveva scoperto le violenze del marito. E' stata lei, per prima, a chiedere aiuto ad un'associazione che si occupa di aiutare le donne vittime di soprusi tra le mura domestiche.

Cronaca
CASTELLAMONTE - Giovanna Tinetti cittadina onoraria: «Dedico questo riconoscimento ai miei genitori» - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Giovanna Tinetti cittadina onoraria: «Dedico questo riconoscimento ai miei genitori» - FOTO e VIDEO
Originaria della città della ceramica, già studentessa del liceo Aldo Moro di Rivarolo Canavese e, successivamente, dell'università di Torino, la Tinetti è diventata nota al mondo intero grazie alla sua ricerca sui pianeti extrasolari
CUORGNE' - I pullman tornano a fermarsi anche in frazione Salto
CUORGNE
Su richiesta del consigliere regionale Mauro Fava, l'Agenzia per la mobilità piemontese ha rimodulato il percorso dei bus
BROSSO - Lupo sbrana una pecora a pochi metri da un'abitazione
BROSSO - Lupo sbrana una pecora a pochi metri da un
Dopo i mufloni, ormai decimati, anche i caprioli diventano preda del lupo, presente in Valchiusella già da una decina di anni
VOLPIANO - Comital, la Uilm: «Dai cinesi proposta inaccettabile»
VOLPIANO - Comital, la Uilm: «Dai cinesi proposta inaccettabile»
La procedura scadrà il 16 dicembre ma, in base alle tempistiche dell'azienda, domani potrebbe essere l'ultimo giorno utile
VOLPIANO - Crisi Comital e Lamalù: i cinesi garantiscono solo metà dei posti di lavoro e senza ammortizzatori sociali
VOLPIANO - Crisi Comital e Lamalù: i cinesi garantiscono solo metà dei posti di lavoro e senza ammortizzatori sociali
«L'Italia non è la Repubblica Popolare Cinese e chi viene qui ad investire rispetti le nostre regole. È un accordo inaccettabile». Così l'assessore regionale Elena Chiorino. «Proposta difficile da accettare» conferma il sindaco De Zuanne
RONDISSONE - Incidente sul lavoro, grave un uomo di Maglione
RONDISSONE - Incidente sul lavoro, grave un uomo di Maglione
Sulla dinamica sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Chivasso e dello Spresal dell'Asl To4
CASTELLAMONTE - L'astrofisica Giovanna Tinetti incontra i ragazzi delle scuole - FOTO
CASTELLAMONTE - L
Medaglia Moseley nel 2011 è nota a tutto il mondo per la scoperta della presenza di acqua e metano sul pianeta extrasolare K2-18b, un gigante gassoso che si trova a 63 anni luce dalla Terra. Questa sera riceverà la cittadinanza onoraria
FRASSINETTO - «Dignal ant'al cianton vei»: le tradizioni del Natale rivivono in una festa da non perdere
FRASSINETTO - «Dignal ant
Così a Frassinetto, domenica 22 dicembre, torna il «Dignal ant'al Cianton vei» (Natale nel Borgo Antico), manifestazione natalizia che sta entrando nella tradizione canavesana
CUORGNÈ - «Longobardi a Belmonte»: la mostra sugli scavi archeologici dell'insediamento romano e altomedievale
CUORGNÈ - «Longobardi a Belmonte»: la mostra sugli scavi archeologici dell
Attrezzi ed armi forgiate da un'antica fucina, aratri, esperimenti e nuove importanti scoperte archeologiche in mostra dal 12 dicembre
CASELLE - Arriva l'accertamento Imu e minaccia di lanciarsi da una finestra del municipio
CASELLE - Arriva l
L'uomo avrebbe dovuto portare un memoriale in Comune per cercare di capire se fosse o meno dalla parte della ragione. Invece ha perso le staffe e ha minacciato di suicidarsi. Indagini della polizia municipale in corso
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore