CUORGNE' - Con il Gruppo Abele la Cina è più vicina - FOTO

| Riparte «L’Aquila e il Dragone», un percorso di formazione linguistica, culturale e civica che unisce Italia e Cina

+ Miei preferiti
CUORGNE - Con il Gruppo Abele la Cina è più vicina - FOTO
Riparte il progetto «L’Aquila e il Dragone», un percorso di formazione linguistica, culturale e di educazione civica che unisce Italia e Cina. Questa mattina in biblioteca a Cuorgnè la presentazione delle iniziative che coinvolgeranno la comunità cinese della cittadina dell'alto Canavese. Il progetto prevede, tra le altre cose, corsi di cinese per italiani, corsi di italiano per cinesi, serate a tema e scambi enogastronomici . Primo evento il prossimo 1 marzo con i festeggiamenti per il capodanno cinese che si terranno nell'ex chiesa della Trinità. 
 
«Quella cinese è una comunità numerosa ma non rumorosa - dice il sindaco Beppe Pezzetto - sono a tutti gli effetti cittadini di Cuorgnè che stiamo cercando di integrare con una serie di iniziative. Il capodanno cinese si terrà appositamente nella chiesa della Trinità perchè quello è per noi un luogo importante e simbolico». Il gruppo Abele ha dialogato con l'amministrazione e l'oratorio per avviare i progetti e fare in modo che i ragazzini di origini cinesi riescano a frequentare una vita sociale non chiusa ma aperta ai coetanei italiani. «Solo integrando gli stranieri all'interno di una comunità si potranno sentire davvero cittadini - confermano i promotori del progetto - la comunità cinese appare più chiusa perché la lingua è molto diversa dalla nostra. Però nel momento della fiducia l'apertura è totale».
 
Ma quanti sono i cinesi a Cuorgnè? Oggi sono 208 e sono una delle etnie maggiormente presenti in città. Fin qui, ai corsi di italiano, hanno partecipato oltre 50 persone. 30, invece, i ragazzi cuorgnatesi che hanno preso parte alle lezioni di lungua cinese. Il capodanno, il prossimo primo marzo, sarà il primo appuntamento pubblico che rientra nel progetto «L’Aquila e il Dragone». Un evento al quale tutta la cittadinanza, anche solo per semplice curiosità, è invitata a partecipare. «Un modo per unire culture diverse - aggiunge Pezzetto - il capodanno sarà un'occasione per vedere e ascoltare diversi gruppi cinesi esibirsi in danze, canzoni e spettacoli. Oltre a degustare i piatti tipici della festa».
Galleria fotografica
CUORGNE - Con il Gruppo Abele la Cina è più vicina - FOTO - immagine 1
CUORGNE - Con il Gruppo Abele la Cina è più vicina - FOTO - immagine 2
CUORGNE - Con il Gruppo Abele la Cina è più vicina - FOTO - immagine 3
CUORGNE - Con il Gruppo Abele la Cina è più vicina - FOTO - immagine 4
Cronaca
CANAVESE - Schiaffi e minacce di morte: la bimba di 11 anni si ribella al padre padrone e lo porta in tribunale
CANAVESE - Schiaffi e minacce di morte: la bimba di 11 anni si ribella al padre padrone e lo porta in tribunale
Diciotto anni di insulti, botte ed umiliazioni. Poi la figlia, che ha appena 11 anni, si ribella e la convince a denunciare tutto ai carabinieri. Un padre-padrone di 44 anni è a processo al tribunale di Ivrea per maltrattamenti aggravati
LEINI - I restauri del campanile proseguono a ritmo serrato
LEINI - I restauri del campanile proseguono a ritmo serrato
Ad aggiornare la comunità sull'andamento dei cantieri è stato, oggi attraverso i social, il parroco don Pierantonio Garbiglia
COLLERETTO C. - Ladri rubano la Panda della protezione civile
COLLERETTO C. - Ladri rubano la Panda della protezione civile
Il mezzo è stato poi rinvenuto, nel corso della giornata odierna, nelle campagne di Castellamonte e sequestrato
CANAVESE - Ad un anno dagli incendi una mostra a Torino - VIDEO
CANAVESE - Ad un anno dagli incendi una mostra a Torino - VIDEO
Nell'ottobre del 2017 devastanti incendi in Piemonte distrussero 10.000 ettari di ambiente naturale, in particolare nel Pinerolese, in Valle di Susa e in Canavese
PONT CANAVESE - Furti nelle case: ladri messi in fuga dai carabinieri. Posti di blocco in tutta la zona
PONT CANAVESE - Furti nelle case: ladri messi in fuga dai carabinieri. Posti di blocco in tutta la zona
Almeno tre malviventi in fuga da ieri sera, dopo un furto in un'abitazione di via Moletti. I carabinieri della compagnia di Ivrea, nella notte, hanno dato vita ad una vera e propria caccia all'uomo nella zona di Pont e dei Comuni limitrofi
RIVAROLO-FELETTO-FAVRIA - Furti nelle case anche di giorno
RIVAROLO-FELETTO-FAVRIA - Furti nelle case anche di giorno
Si moltiplicano le segnalazioni di furti e tentati furti in diversi Comuni. I malviventi agiscono anche in pieno giorno
IVREA - Mostra i genitali a diverse ragazze: condannato a 5 mesi
IVREA - Mostra i genitali a diverse ragazze: condannato a 5 mesi
E' stato riconosciuto, dopo le indagini della polizia, da due donne e anche da alcune ragazzine minorenni della scuola Cena
CUORGNE' - Colto da malore in palestra: un uomo gravissimo
CUORGNE
L'uomo è stato elitrasportato d'urgenza al pronto soccorso di Ciriè. Provvidenziale l'intervento del personale del 118
CUORGNE' - 40enne si spacca il menisco: per l'ospedale è «solo» una distorsione. Denunciato il Comune di Castellamonte
CUORGNE
Una donna ha denunciato il Comune di Castellamonte per lesioni colpose: è caduta in una buca dell'asfalto in via Meuta. Poi al pronto soccorso di Cuorgnè è stata dimessa: nessuno si è accorto di quella lesione del menisco
IVREA-STRAMBINO - Prevenzione tumore al seno: weekend di eventi
IVREA-STRAMBINO - Prevenzione tumore al seno: weekend di eventi
L'obiettivo è sensibilizzare la comunità sui temi di prevenzione oncologica e sull'importanza degli interventi di prevenzione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore