CUORGNE' - Con l'Aperibook la storia dei «Tre Re» e un omaggio ai bimbi per «Puntarello»

| Platea gremita e molti volti nuovi, venuti ad ascoltare la storia della famiglia Demarchi, che per decenni ha reso grande il nome dell'Albergo Tre Re di Castellamonte

+ Miei preferiti
CUORGNE - Con lAperibook la storia dei «Tre Re» e un omaggio ai bimbi per «Puntarello»
È andato in scena sabato mattina in biblioteca a Cuorgnè il primo appuntamento del 2019 con l'Aperibook, sempre sotto l’abile regia dell’assessore Lino Giacoma Rosa, della consigliera delegata alla cultura Giovanna Cresto e della responsabile Maria Teresa Cavallo. L'incontro si è aperto con la premiazione di tre piccoli cuorgnatesi che nel mese di dicembre avevano accolto l'invito del sindaco Pezzetto ad inventare una storia su «Puntarello», l'abete che era stato sistemato nel cortile del palazzo comunale.

Giulia Lacchia, della scuola materna Mamma Tilde, Giorgia Silvestri, della classe prima scuola primaria di Salto e Alessio Lacchia, classe terza scuola primaria Aldo Peno, hanno ricevuto un piccolo dono che il sindaco ha personalmente voluto far loro e l'invito a continuare a scrivere e inventare nuove storie. La mattinata è poi proseguita con la presentazione degli ospiti.

Platea gremita e molti volti nuovi, venuti ad ascoltare la storia della famiglia Demarchi, che per decenni ha reso grande il nome dell'Albergo Tre Re di Castellamonte. Un appuntamento fortemente voluto dall'assessore Lino Giacoma Rosa, che iniziò la sua attività di pasticcere proprio nella blasonata cucina di Castellamonte. Assente Carlo Demarchi per motivi di salute, è toccato al fratello Luciano raccontare aneddoti e curiosità dell'attività di famiglia. A seguire Giampaolo Verga ha presentato il libro «Canavese terra di sapori» e il video realizzato in collaborazione con Andry Verga. Al termine dell'incontro, ricco aperitivo offerto da Roberto Marchello, che oggi porta avanti magistralmente i Tre Re.

Galleria fotografica
CUORGNE - Con lAperibook la storia dei «Tre Re» e un omaggio ai bimbi per «Puntarello» - immagine 1
CUORGNE - Con lAperibook la storia dei «Tre Re» e un omaggio ai bimbi per «Puntarello» - immagine 2
CUORGNE - Con lAperibook la storia dei «Tre Re» e un omaggio ai bimbi per «Puntarello» - immagine 3
Cronaca
LAVORO IN CANAVESE - 14 posti da cantoniere disponibili - ECCO COME PARTECIPARE AL BANDO
LAVORO IN CANAVESE - 14 posti da cantoniere disponibili - ECCO COME PARTECIPARE AL BANDO
I candidati dovranno essere residentei nei Comuni sedi di cantiere o in subordine nei Comuni che fanno riferimento ai CPI di Cuorgnè e di Ivrea
FAVRIA - Giù calcinacci dal campanile: nuovo intervento dei pompieri - VIDEO
FAVRIA - Giù calcinacci dal campanile: nuovo intervento dei pompieri - VIDEO
I vigili del fuoco sono tornati questa mattina, sabato 19 gennaio, in quel Favria, per terminare l'intervento di messa in sicurezza di chiesa e campanile. Un intervento delicato vista la particolare posizione del cornicione pericolante
VOLPIANO-CUORGNE' - Concerti d'Inverno per le due filarmoniche
VOLPIANO-CUORGNE
La Società Filarmonica Volpianese e l'Accademia Filarmonica dei Concordi di Cuorgnè hanno organizzato due concerti d'Inverno
CANAVESE - Si scia questo fine settimana nelle valli Orco e Soana
CANAVESE - Si scia questo fine settimana nelle valli Orco e Soana
La neve naturale ancora si fa attendere ma nelle località sciistiche gli impianti sono comunque aperti per gli amanti dello sport
VICO CANAVESE - Incendio al tetto di una casa, vigile del fuoco lievemente ferito
VICO CANAVESE - Incendio al tetto di una casa, vigile del fuoco lievemente ferito
Un vigile del fuoco è rimasto lievemente ferito, oggi pomeriggio, nel corso delle operazioni di spegnimento di un incendio al tetto di un'abitazione di Inverso
CALUSO - Vuole la birra senza pagare: botte a negoziante e carabinieri
CALUSO - Vuole la birra senza pagare: botte a negoziante e carabinieri
Un uomo di 56 anni di Caluso è stato arrestato dai carabinieri per resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamenti e minacce
BOLLENGO - Rapina una donna la notte di capodanno: condannato
BOLLENGO - Rapina una donna la notte di capodanno: condannato
L'uomo, sposato, padre di due figli, muratore fino ad allora incensurato, ora dovrà scontare una pena di oltre quattro anni
OMICIDIO DI SAN GIORGIO - Il killer confessa: «Ho sparato perchè amavo la figlia di quell'uomo» - LA FOTO
OMICIDIO DI SAN GIORGIO - Il killer confessa: «Ho sparato perchè amavo la figlia di quell
Giuseppe Laforè, 24 anni, detto Alex, braccato da carabinieri e polizia è stato fermato ieri sera a Torino. Giovedì scorso, al culmine di una lite con il padre dell'ex fidanzata, ha sparato diversi colpi uccidento Laurent Radici, 44 anni
FAVRIA - Cornicione pericolante dalla chiesa: intervento dei vigili del fuoco - FOTO
FAVRIA - Cornicione pericolante dalla chiesa: intervento dei vigili del fuoco - FOTO
Alle 17, invece, i vigili del fuoco di Rivarolo Canavese e Volpiano sono intervenuti in una villetta di San Giusto Canavese per un incendio camino
VALPRATO - Il Comune cerca un nuovo gestore per bar e pizzeria
VALPRATO - Il Comune cerca un nuovo gestore per bar e pizzeria
Il giovane imprenditore che gestisce da alcuni mesi la struttura ha rinunciato da pochi giorni alla gestione per motivi privati
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore