CUORGNE' - Domenica sono stati raccolti 25mila euro per il piccolo Loris

| E' stata un successo la corsa per Loris andata in scena domenica scorsa a Cuorgnč. Lo dicono anche i numeri importanti

+ Miei preferiti
CUORGNE - Domenica sono stati raccolti 25mila euro per il piccolo Loris
25mila euro raccolti. 1100 persone di corsa. 350 pasti distribuiti. E' stata un successo la corsa per Loris andata in scena domenica scorsa a Cuorgnè. Lo dicono anche i numeri importanti, ovvero quelli relativi alle donazioni per il piccolo cuorgnatese. Oggi gli organizzatori hanno diffuso una nota per ringraziare tutti i partecipanti. 
 
«Vi avevamo chiesto “#riempitecilescatole” e voi le avete fatte addirittura straripare! Un amico oggi mi ha detto che l’occasione fa l’uomo ladro. Questa volta però l’occasione ha fatto l’uomo generoso! Roberto Roscio ed io intenderemmo ringraziare in primis ognuno dei partecipanti all’evento. Senza di voi nulla sarebbe stato possibile. Siete stati l’abbraccio più caloroso che abbiamo mai sentito. 25.000 volte GRAZIE! Ringraziamo amici e amiche di buona volontà senza l’aiuto dei quali nemmeno avremmo potuto immaginare di fare tanto. Grazie all’ASD Gran Paradiso Valle Orco. Ringraziamo il Comune di Cuorgnè che ci ha appoggiato e aiutati in ogni modo possibile. Un grazie a tutti i volontari, alla Polizia Municipale, ai Carabinieri, al gruppo Scout, alla Protezione Civile e agli alpini. Grazie Massimiliano Max Bernardi , Deborah Roscio, Massimo Truffa, Sandro Bianco, Ezio Vian , Ilaria Righi, Giuseppina Viglia Ron e Luca Sgarbossa per il loro prezioso ed indispensabile aiuto. Grazie Marco Arnao per le grafiche.
 
Grazie al Valli del Canavese Trial Team che ci ha accompagnati. Grazie ai Running Angels che con la loro Kbike hanno accompagnato Loris Augusti lungo il percorso. Ringraziamo Daniele Lucca e l’intero staff di Discovintage con Mauro Fenoglio Gaddò che hanno colorato la giornata in maniera impeccabile! Un grazie particolare a Mauro Cortese per il pranzo. Grazie a tutti i volenterosi e sempre disponibili ragazzi del Borgo San Faustino e a tutti coloro che hanno aiutato a servire. Grazie a Giorgio Pagliero e a Barbara Iuculano che hanno offerto rispettivamente polenta del Mulino di Piova e vino di Tenuta Roletto. Grazie ai commercianti che hanno ideato semplici iniziative per aiutarci nella raccolta. Grazie a Stefania Negro del negozio Orme e Anna Camerlo di Cuordifilo.
 
Grazie alle pasticcerie Flavio e Susy di via Torino, Aimonino di via Ivrea, Pan Belmonte di via Arduino e Dolce e Salato di via XXIV Maggio. Grazie al bar Umberto per il tè offerto al ristoro finale e alla Nuova Agraria per l’acqua. Grazie a Vineria Barbot di Arianna Blanchetti e Manuel Munulli che con Azienda agricola Ferro Carlo di Agliano Terme hanno contribuito non poco a riempire le scatole. Grazie ai volontari della croce rossa. Infine ma non per importanza grazie di cuore a Foto Idea e a tutti i fotografi lungo il percorso che hanno immortalato una giornata spettacolare. Un semplice quanto immenso GRAZIE!».
Cronaca
CANAVESE - Furti nelle case, ladri in azione: gli ultimi colpi a Caluso, Prascorsano, Castellamonte, Favria, Ivrea e Pont
CANAVESE - Furti nelle case, ladri in azione: gli ultimi colpi a Caluso, Prascorsano, Castellamonte, Favria, Ivrea e Pont
Solo nell'ultima settimana sono arrivate numerose segnalazioni da tutto il territorio. In alcuni casi di furti messi a segno dai ladri acrobati che agiscono in pieno giorno. L'invito č sempre quello di segnalare movimenti sospetti al 112
RIVAROLO - Il passaggio a livello della Sfm1 si apre con il treno in transito
RIVAROLO - Il passaggio a livello della Sfm1 si apre con il treno in transito
Le sbarre si sono aperte un attimo prima dell'arrivo del convoglio. Per fortuna un automobilista ha fermato l'auto in tempo
SCI IN CANAVESE - Impianti aperti a Ceresole Reale, Piamprato Soana e Locana
SCI IN CANAVESE - Impianti aperti a Ceresole Reale, Piamprato Soana e Locana
Complice l'ultima nevicata si scia anche in Canavese questo weekend
RIVAROLO - Argentera senza telefoni, bloccate anche le Poste
RIVAROLO - Argentera senza telefoni, bloccate anche le Poste
Alla Telecom, che gestisce la linea, č stato segnalato il problema giā nei giorni scorsi ma, al momento, non si sono visti tecnici
VOLPIANO - Comital, accordo raggiunto: salvi solo 60 lavoratori
VOLPIANO - Comital, accordo raggiunto: salvi solo 60 lavoratori
Fim, Fiom e Uilm rendono noto che in data odierna č stato raggiunto l'accordo con il gruppo ĢDingsheng Aluminiumģ
CANAVESE - Incidenti stradali a raffica a causa di neve e ghiaccio. Tangenziale di Torino in tilt per uno scontro tra furgoni - FOTO
CANAVESE - Incidenti stradali a raffica a causa di neve e ghiaccio. Tangenziale di Torino in tilt per uno scontro tra furgoni - FOTO
Molti automobilisti segnalano che in mattinata sugli asfalti si era formata una patina di ghiaccio e neve micidiale perchč in diverse zone, ieri notte, non si sono visti gli spargisale. La situazione č tornata alla normalitā verso le 12.30
IVREA - Sei nuovi medici radiologi entrano in servizio per l'Asl To4
IVREA - Sei nuovi medici radiologi entrano in servizio per l
Quattro sono destinati al servizio negli ospedali di Cirič e Lanzo. Altri due entreranno a far parte dello staff dell'ospedale di Ivrea
CANAVESE SOTTO LA NEVE - I fiocchi bianchi hanno iniziato a cadere copiosi anche in pianura - FOTO
CANAVESE SOTTO LA NEVE - I fiocchi bianchi hanno iniziato a cadere copiosi anche in pianura - FOTO
Sono previste nevicate piuttosto notevoli nelle valli Orco e Soana da Pont Canavese a salire, cosė come nella zona dell'eporediese a ridosso della Valle d'Aosta. Si raccomanda prudenza sulle strade. Nel pomeriggio atteso un miglioramento
METEO CANAVESE - Neve anche in pianura tra venerdė e sabato: primo vero acuto dell'inverno
METEO CANAVESE - Neve anche in pianura tra venerdė e sabato: primo vero acuto dell
Le aree di pianura e pedemontane pių interessate dalla neve dovrebbero essere le valli di Lanzo, l'alto Canavese (nelle valli Orco e Soana) e la zona dell'eporediese a ridosso della Valle d'Aosta. Bel tempo previsto giā da sabato
CIRIE' - Rubavano 500 Abarth e Fiat Panda: tre italiani arrestati e diversi carrozzieri indagati - VIDEO
CIRIE
I tre italiani in arresto, uno in carcere e due ai domiciliari, sono ritenuti responsabili in concorso di furto aggravato e ricettazione di autovetture e di porto abusivo di armi e munizioni. Valore complessivo dei furti circa 200 mila euro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore