CUORGNE' - Don Stefano Turi saluta la comunitą e va a Borgaro

| Domenica scorsa, davanti a 400 persone, il commiato

+ Miei preferiti
CUORGNE - Don Stefano Turi saluta la comunitą e va a Borgaro
Ultima Messa, domenica scorsa, per don Stefano Turi che, dopo sei anni, lascia la parrocchia di San Dalmazzo a Cuorgnè per andare a Borgaro, alla comunità dei Santi Cosma e Damiano. «Quando vi ho dato la notizia del mio trasferimento - ha detto il parroco durante le celebrazioni - la maggior parte di voi mi ha detto che non è giusto. Invece vi assicuro che non è così. Dire non è giusto, genera nostalgia e rabbia. Il Vangelo ci dice, invece, di spalancare il cuore. Quando uno diventa sacerdote sa che è senza patria. Non temete, aprite il cuore. Non è possibile iniziare una nuova avventura con uno sguardo triste». 
 
«Vado a Borgaro con il cuore che esplode di gioia grazie anche a voi - ha poi aggiunto il sacerdote, visibilmente commosso, davanti a circa 400 persone - non fate paragoni con chi verrà dopo. Essere parroco è molto bello. Vi ringrazio, pregate per me perché possa continuare a dire il mio sì». L’assessore Laura Febbraro, a nome dell’amministrazione comunale, ha consegnato al parroco una medaglia ricordo con lo stemma della città. Svariati i doni dei vari gruppi parrocchiali, tra i quali un televisore, una sedia per l’ufficio, un’effige della Madonna della Rivassola e una busta contenente le offerte.
 
A don Stefano Turi subentra don Ilario Rege Gianas, originario di Giaveno, 65 anni di cui 15 trascorsi come missionario nella provincia di Formosa, la più povera dell’Argentina al confine con il Paraguay, ordinato sacerdote il 16 ottobre 1977.
Galleria fotografica
CUORGNE - Don Stefano Turi saluta la comunitą e va a Borgaro - immagine 1
CUORGNE - Don Stefano Turi saluta la comunitą e va a Borgaro - immagine 2
CUORGNE - Don Stefano Turi saluta la comunitą e va a Borgaro - immagine 3
Dove è successo
Cronaca
FURTI - Nomadi arrestate: usavano dei bambini come «vedette»...
FURTI - Nomadi arrestate: usavano dei bambini come «vedette»...
Due giovani, entrambe del campo nomadi di strada aeroporto tra Borgaro e Torino, bloccate dai carabinieri per furto di rame
COLLERETTO - Ricerca medica: perchč č importante vaccinarsi?
COLLERETTO - Ricerca medica: perchč č importante vaccinarsi?
Ne parlerą al Bioindustry Park, venerdģ, il professor Alberto Mantovani, vincitore del Premio Europeo di Oncologia 2016
CASTELNUOVO NIGRA-CUORGNE' - Una festa per don Nicola Faletti: il «Don Bosco» del Canavese compie 100 anni
CASTELNUOVO NIGRA-CUORGNE
Domenica alle 10.30 a Villa Castelnuovo, con una Santa Messa presieduta da monsignor Luigi Bettazzi, vescovo emerito di Ivrea, l'intero Canavese potrą festeggiare i 100 anni di don Nicola Faletti e i 30 anni di attivitą in valle Sacra
FAVRIA - Incendio in cascina: intervento dei vigili del fuoco
FAVRIA - Incendio in cascina: intervento dei vigili del fuoco
Allertati dai residenti della zona, i vigili del fuoco hanno bloccato l'estendersi delle fiamme mettendo in sicurezza il tetto
CUORGNE' - Denunciata la richiedente asilo violenta
CUORGNE
Domenica sera aveva fermato un bus poi aveva dato in escandescenza
PAVONE - Incidente stradale in borgata Molla: grave una donna
PAVONE - Incidente stradale in borgata Molla: grave una donna
Dinamica dello schianto al vaglio dei carabinieri della compagnia di Ivrea. La donna trasportata d'urgenza al pronto soccorso
CANAVESE - Influenza da record: code al pronto soccorso e tempi d'attesa in aumento. «Ma il piano dell'Asl funziona»
CANAVESE - Influenza da record: code al pronto soccorso e tempi d
Aumento considerevole dei passaggi e dei ricoveri, anche a causa dell'influenza, negli ospedali del Canavese. L'Asl To4 ha fornito i dati relativi ai passaggi al pronto soccorso degli ospedali di Ivrea, Cuorgnč, Chivasso e Cirič
IVREA - Concorso «Il nostro Carnevale»: scelti i venti finalisti
IVREA - Concorso «Il nostro Carnevale»: scelti i venti finalisti
Sono stati selezionati gli elaborati finalisti del concorso Il nostro Carnevale, realizzato nell'ambito del progetto Bambini al Centro
TERREMOTO CENTRO ITALIA - L'aiuto di Favria alle scuole di Sarnano
TERREMOTO CENTRO ITALIA - L
Le associazioni, i commercianti, la Proloco e il Comune, dal 27 novembre al 4 dicembre, hanno organizzato numerose iniziative
CANAVESE - Ubriachi al volante finiscono fuori strada: denunciati dai carabinieri
CANAVESE - Ubriachi al volante finiscono fuori strada: denunciati dai carabinieri
L'episodio a Castellamonte. A Ivrea, Banchette, Rivarolo, Cuorgnč, Strambino e Lusiglič nove giovani, di etą compresa tra i 15 e i 32 anni, sono stati segnalati per uso personale di sostanze stupefacenti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore