CUORGNE'-FORNO - Muore il maestro Bertot: due paesi in lutto

| Accademia Filarmonica dei Concordi in lutto per la scomparsa del maestro Mario Giovanni Bertot. Aveva solo 50 anni

+ Miei preferiti
CUORGNE-FORNO - Muore il maestro Bertot: due paesi in lutto
Accademia Filarmonica dei Concordi di Cuorgnè in lutto per la scomparsa del maestro Mario Giovanni Bertot. Aveva solo 50 anni ed era residente a Forno Canavese. Due comunità sconvolte. Il maestro è mancato proprio il giorno di Natale, a Torino, dopo aver combattuto contro una velocissima e tremenda malattia che, purtroppo, non gli ha dato scampo. In queste ore le comunità di Cuorgnè e Forno si sono strette all'immenso dolore dei famigliari: gli anziani genitori Ada e Silvio, la moglie Maria Rita e le figlie Arianna e Federica. «Ciao Mario, noi tutti, col cuore spezzato dal dolore, ti vogliamo salutare così, in modo semplice come eri tu. Buon viaggio Maestro», ha scritto l'Accademia Filarmonica dei Concordi sul proprio profilo social. Mercoledì alle 20.30 il Santo Rosario a Forno Canavese. Nella stessa chiesa parrocchiale si terranno i funerali giovedì alle 15.

L’Accademia Filarmonica dei Concordi, nata nel 1781 su iniziativa di un gruppo di eminenti personaggi del luogo, amanti della musica, è un'istituzione per il Canavese. Originalmente la banda è una vera e propria orchestra sinfonica costituita da archi e fiati, e raggruppa, oltre ai notabili della zona alcuni tra i migliori musicisti provenienti dalla Cappella Reale di Sua Maestà in Torino. Intorno al 1830, periodo durante il quale nascono le prime formazioni musicali da sfilata al seguito dei vari eserciti, anche l’attività dell’Accademia si diversifica, e nel 1834 si forma al suo interno la cosiddetta “Musica Militare”, antesignana del tipico complesso bandistico oggi conosciuto. La Filarmonica passa attraverso le vicende del XX° secolo senza mai sciogliersi, e nell’ultimo dopoguerra inizia una faticosa ripresa attraverso l’opera di valenti musicisti che si alternano alla direzione.

Tra questi Francesco Piero Forni, cuorgnatese che non solo riannoderà le fila del sodalizio, ma fornirà il decisivo impulso alla costituzione di un corso permanente indirizzato all’istruzione musicale dei giovani. Aveva intuito che essi costituivano il futuro della banda, destinati non solo al naturale avvicendamento dei musicisti più anziani ma a seguire ed interpretare i nuovi gusti musicali. Da sette anni la banda era diretta dal maestro Mario Bertot. Nel 2002 la filarmonica ha vinto il Concorso “I Big di TorinoSette – La Stampa” per la sua categoria.

Dove è successo
Cronaca
FELETTO-LUSIGLIE' - Rave party: trovata viva la ragazza dispersa nei boschi - FOTO
FELETTO-LUSIGLIE
Hanno avuto esito positivo le ricerche della ragazza di 28anni residente in provincia di Macerata che risultava dispersa nel corso del rave party lungo l'Orco. E' stata ritrovata con l'ausilio dell'elicottero dei vigili del fuoco
DRAMMA AL RAVE PARTY - Una ragazza dispersa: ricerche in corso lungo il torrente Orco
DRAMMA AL RAVE PARTY - Una ragazza dispersa: ricerche in corso lungo il torrente Orco
Una ragazza di 28 anni risulta dispersa da questa mattina. Il suo telefono suona a vuoto e la famiglia, dalle Marche, ha chiesto aiuto a Vigili del Fuoco e carabinieri. Le ricerche sono al momento in corso lungo l'Orco
OZEGNA - Scoperta in piazza la «Madonna del Nespolo» - VIDEO
OZEGNA - Scoperta in piazza la «Madonna del Nespolo» - VIDEO
L'opera č stata installata di fronte alla chiesa del paese dopo l'approvazione della Sovrintendenza alle Belle Arti
FELETTO-LUSIGLIE' - In tanti al rave party sull'Orco: la festa andrą avanti fino a domani - FOTO
FELETTO-LUSIGLIE
In mattinata si č anche reso necessario l'intervento del 118 per un giovane che si č sentito male. Sul posto, come da prassi, sta operando anche il personale dell'Asl To4. Numerose le pattuglie dei carabinieri in zona
FELETTO-LUSIGLIE' - Rave party con centinaia di ragazzi sulle rive del torrente Orco
FELETTO-LUSIGLIE
Per tutta la notte musica ad alto volume anche se, questa volta, gli organizzatori hanno studiato qualche accorgimento "tecnico" per ridurre al minimo le emissioni verso il centro abitato di Feletto. I carabinieri presidiano la zona
IVREA - Festa d'estate degli ipovedenti al centro di via Jervis
IVREA - Festa d
Si rinnova il tradizionale momento di convivialitą che intende testimoniare i progressi ottenuti dai disabili visivi
RIVARA - Grande festa per il compleanno del liceo musicale - FOTO
RIVARA - Grande festa per il compleanno del liceo musicale - FOTO
L'Associazione Liceo Musicale di Rivarolo Canavese ha festeggiato i suoi primi 25 anni di attivitą sul territorio canavesano
MONTAGNA - L'Uncem scrive a Conte: «Al lavoro per le terre alte»
MONTAGNA - L
Il Presidente Uncem Antonio Di Maria, a nome della Giunta, del Consiglio nazionale e delle Delegazioni regionali, ha inviato una lettera con gli auguri di buon lavoro al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e ai nuovi Ministri
TRAGEDIA A IVREA - Detenuto si uccide in carcere: protestano gli altri reclusi
TRAGEDIA A IVREA - Detenuto si uccide in carcere: protestano gli altri reclusi
Dramma nel carcere di Ivrea dove la scorsa notte un detenuto si č tolto la vita impiccandosi alle grate della propria cella con un lenzuolo. Gli altri reclusi hanno dato vita ad alcune proteste: situazione esplosiva
RIVAROLO - Il piccolo mondo di Guareschi in Canavese
RIVAROLO - Il piccolo mondo di Guareschi in Canavese
Di questo mondo piccolo che si č parlato con Paolo Gulisano e Alessandro Gnocchi, invitati a Rivarolo dall'associazione John Henry Newman
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore