CUORGNE' - Grazie all'Inner Wheel parte il progetto «telemedicina»

| Il servizio di telemedicina consiste nel dotare i 18 infermieri di Cuorgnè di tablet con sim-card per la trasmissione dati

+ Miei preferiti
CUORGNE - Grazie allInner Wheel parte il progetto «telemedicina»
Questa mattina nella sede legale dell’Asl To4 a Chivasso è stato presentato un progetto sperimentale di telemedicina che sarà realizzato, dal prossimo mese di marzo, nell’ambito del servizio di cure domiciliari del distretto di Cuorgnè, grazie al generoso contributo dell’Inner Wheel Club Cuorgnè e Canavese. Nel contempo, si sono ricordate le tante donazioni rivolte all’azienda in questi ultimi anni, da parte dei diversi Club Inner Wheel, Lions e Leo, Rotary e Rotaract presenti sul territorio dell’Asl. Il progetto di telemedicina consiste nel dotare i diciotto infermieri di Cuorgnè di tablet con sim-card per la trasmissione di dati. Il contributo di circa 3500 euro dell’Inner Wheel servirà a coprire il costo, per un anno di sperimentazione, del canone per il noleggio e la manutenzione dei tablet e del canone per le sim.
 
«Un grazie di cuore – ha dichiarato il direttore generale Lorenzo Ardissone –all’Inner Wheel Cuorgnè e Canavese per aver ancora una volta dimostrato attenzione e solidarietà nei nostri confronti. Il loro contributo ci permetterà di migliorare gli interventi domiciliari, che sono rivolti alla fascia fragile della popolazione, in un territorio che ha l’estensione più ampia tra i distretti dell’azienda e che presenta caratteristiche di complessità rispetto alle comunicazioni e alle distanze delle persone dai servizi».
 
Gli infermieri delle cure domiciliari di Cuorgnè potranno usare il tablet per diverse attività. Innanzitutto per lavorare in équipe con il medico di famiglia e con gli specialisti ospedalieri in modo più efficace ed efficiente, per consulti o per aggiornamenti sulla condizione clinico sanitaria della persona assistita. La connessione permetterà all’infermiere di registrare le attività domiciliari nel sistema informativo regionale in tempo reale, dedicando così maggior tempo all’assistenza diretta.
 
«Valutata l’importanza del progetto e l’impatto sul territorio – ha riferito la Presidente dell’Inner Wheel Club Cuorgnè e Canavese, Nicoletta Aimonino Boggio – abbiamo deciso di finanziarlo per un primo anno di sperimentazione, a cui seguirà un secondo anno di finanziamento sulla base della valutazione delle ricadute sull’organizzazione del servizio e sulla qualità di vita delle persone malate curate a casa».
 
«Sono convinto che il “fare rete” sul territorio rappresenti una delle strategie vincenti a vantaggio dei servizi offerti ai cittadini – ha aggiunto Ardissone - l’alleanza sensibile dei diversi Club Inner Wheel, Lions e Leo, Rotary e Rotaract è stata preziosa. Un’alleanza che si concretizza in generose iniziative quando si riconoscono l’impegno dell’azienda, la professionalità degli operatori e la qualità del servizio offerto». 
Galleria fotografica
CUORGNE - Grazie allInner Wheel parte il progetto «telemedicina» - immagine 1
CUORGNE - Grazie allInner Wheel parte il progetto «telemedicina» - immagine 2
Dove è successo
Cronaca
VOLPIANO-LEINI - A Settimo l'assemblea dei soci di NovaCoop
VOLPIANO-LEINI - A Settimo l
All'ordine del giorno l’approvazione del Bilancio 2016, chiuso con ricavi da vendite e prestazioni per circa 11 milioni di euro
CANAVESANA E TORINO-CERES - Da domani niente treni sulla Rivarolo-Pont e Germagnano-Ceres - TUTTI GLI ORARI DEI BUS
CANAVESANA E TORINO-CERES - Da domani niente treni sulla Rivarolo-Pont e Germagnano-Ceres - TUTTI GLI ORARI DEI BUS
Oggi altri quattro convogli cancellati per mancanza di personale. Dovrebbe trattarsi dell'ultimo giorno di disagi: con meno treni nell'orario, Gtt dovrebbe riuscire a garantire il servizio
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
Le fiamme divampate in via Massimo D'Azeglio, pieno centro storico. Il rogo partito da un malfunzionamento della tv
IVREA - Carcere «a ferro e fuoco»: detenuto incendia una cella, un altro tenta di impiccarsi
IVREA - Carcere «a ferro e fuoco»: detenuto incendia una cella, un altro tenta di impiccarsi
L'Osapp, il sindacato autonomo della polizia penitenziaria, denuncia un weekend da dimenticare per il carcere di Ivrea. Aggredito anche un agente. Il pronto intervento del personale ha salvato due detenuti
CASELLE - Sicilia più vicina: apre il volo diretto per Trapani
CASELLE - Sicilia più vicina: apre il volo diretto per Trapani
La nuova destinazione, nel network di Blue Air dall'aeroporto di Caselle, verrà operata a partire dal prossimo 29 giugno
BANCHETTE - Scuola a fuoco: qualcuno ha appiccato l'incendio
BANCHETTE - Scuola a fuoco: qualcuno ha appiccato l
Sono dolose le origini dell'incendio che nella notte tra sabato e domenica ha devastato il piano terra della scuola media
RIVAROLO - Alla scuola Gozzano crescono i giovani musicisti
RIVAROLO - Alla scuola Gozzano crescono i giovani musicisti
La classe III A dell'istituto ha partecipato con successo al settimo concorso internazionale di musica nella scuola
CANAVESE - 5 prelievi multiorgano negli ospedali dell'Asl To4
CANAVESE - 5 prelievi multiorgano negli ospedali dell
Numeri importanti, anche se apparentemente esigui, perché rivelano un’accelerazione nella disponibilità alla donazione
RONCO CANAVESE - «Con le mani in pasta!», bambini all'opera
RONCO CANAVESE - «Con le mani in pasta!», bambini all
Una borgata alpina a 1500 metri di quota nel Parco Nazionale Gran Paradiso e un antico forno a legna
RIVAROLO - Trovato dai carabinieri e riportato a casa Jimmy Aimaro, il 39enne scomparso sabato
RIVAROLO - Trovato dai carabinieri e riportato a casa Jimmy Aimaro, il 39enne scomparso sabato
E' stato rintracciato dai carabinieri di Cigliano Vercellese nel corso della notte Jimmy Aimaro, il 39enne commerciante di Moncrivello sparito nel nulla sabato mattina dal mercato di Rivarolo Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore