CUORGNE' - Il 25 Aprile ben figura nel concorso «Fisco & Scuola»

| Il concorso regionale è stato promosso dall'Agenzia delle Entrate per gli studenti delle scuole superiori piemontesi

+ Miei preferiti
CUORGNE - Il 25 Aprile ben figura nel concorso «Fisco & Scuola»
Gli istituti Vallauri-Tesauro di Fossano, Bona di Biella, Monti di Asti e Levi-Curie di Torino sono i vincitori dell’edizione 2017/2018 di “Fisco & Scuola”, il concorso regionale lanciato dall’Agenzia delle Entrate per gli studenti delle scuole superiori piemontesi. Il progetto, quest’anno dedicato ai temi dell’articolo 53 della Costituzione e dell’etica dell’equa contribuzione, si è concluso oggi con la premiazione dei migliori lavori, in una cerimonia al Circolo Ufficiali di Torino che ha visto la partecipazione, insieme alle autorità cittadine, di Don Luigi Ciotti, presidente dell’Associazione Libera.

Il podio - Vincitore del concorso è il cortometraggio della classe 4^ A turismo dell’istituto Vallauri-Tesauro di Fossano (CN); al secondo posto, il cortometraggio realizzato da un gruppo di studenti della classe 5^ E dell’IIS Eugenio Bona di Biella; sul terzo gradino del podio, tre studenti della 4^ F dell’istituto Curie di Collegno con un video tutorial, - ex aequo con il video di animazione della classe 2^ EA del liceo Monti di Asti.

Il fisco visto dagli studenti - Il concorso ha dato spazio a codici e forme espressive vicini al mondo dei giovani, che con creatività e originalità hanno interpretato e rappresentato i valori dell’equa contribuzione e della solidarietà alla base del nostro sistema fiscale. La commissione giudicante ha scelto i migliori lavori tra video musicali, presentazioni, fumetti, manifesti, web-series, spot televisivi, animazioni, tutorial.

I numeri del concorso - L’edizione 2017/2018 del concorso regionale sulla cultura della legalità fiscale si chiude con un bilancio di circa 100 incontri nelle scuole superiori di tutta la regione, 42 istituti scolastici coinvolti e circa 3mila studenti partecipanti.

I partner dell’iniziativa - Il concorso è stato promosso dalla Direzione regionale del Piemonte dell’Agenzia delle Entrate con la collaborazione dell’Ufficio Scolastico regionale e la partnership del Comitato Notarile Interregionale Piemonte e Valle d’Aosta  e del Consiglio Notarile dei Distretti Riuniti di Torino e Pinerolo.

La classifica completa
1. Cortometraggio realizzato dalla classe 4^ A Turismo dell’IIS “G. Vallauri - Tesauro” di Fossano
2. Cortometraggio realizzato da studenti della classe 5^ E dell’IIS “Eugenio Bona” di Biella
3 ex aequo Video di animazione realizzato da studenti della classe 2^ EA dell’I.S. “Mario Monti” di Asti
3 ex aequo. Video tutorial realizzato da tre studenti della classe 4 F dell’IIS “Curie-Levi”, sede di Torino
5. web serie realizzata da studenti dell’ ISISS “A. Magarotto” di Torino
6. “Telegiornale” realizzato dalla classe 3 A dell’ITC “Da Vinci” di Ovada (AL)
7. Video realizzato da studenti della classe 4^ A dell’IIS “25 Aprile” di Cuorgnè (TO)
8. Spot realizzato da studenti della classe 2^ BS dell’IIS “Regina Margherita” di Torino
9. “GIF animata” realizzata da studenti della classe 4^ G dell’IIS “Benedetto Alfieri” di Asti
10. Video realizzato da studenti delle classi 5^ A e 5^ D dell’IIS “Ciampini Boccardo” di Novi Ligure (AL)
11. Spot realizzato da studenti della classe 4^ E dell’IIS “25 Aprile” di Cuorgnè (TO)

Cronaca
RIVAROLO - Sosta selvaggia sui marciapiedi: protestano i residenti
RIVAROLO - Sosta selvaggia sui marciapiedi: protestano i residenti
Riceviamo e volentieri pubblichiamo la segnalazione di alcuni lettori relativa alla situazione di via Beato Bonifacio a Rivarolo Canavese
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria
«Eccellenti professionisti, in possesso di un prestigioso curriculum formativo e in termini di esperienza clinica e organizzativa»
CASELLE - Un milione e mezzo di euro recuperato grazie al fiuto del pastore tedesco Escos
CASELLE - Un milione e mezzo di euro recuperato grazie al fiuto del pastore tedesco Escos
Una trentina i soggetti fermati mentre tentavano di superare i confini doganali con al seguito denaro contante; la stragrande maggioranza in partenza per il continente asiatico, Cina in particolare, molti anche per i paesi dell'est Europa
CANAVESE - Schiaffi e minacce di morte: la bimba di 11 anni si ribella al padre padrone e lo porta in tribunale
CANAVESE - Schiaffi e minacce di morte: la bimba di 11 anni si ribella al padre padrone e lo porta in tribunale
Diciotto anni di insulti, botte ed umiliazioni. Poi la figlia, che ha appena 11 anni, si ribella e la convince a denunciare tutto ai carabinieri. Un padre-padrone di 44 anni è a processo al tribunale di Ivrea per maltrattamenti aggravati
LEINI - I restauri del campanile proseguono a ritmo serrato
LEINI - I restauri del campanile proseguono a ritmo serrato
Ad aggiornare la comunità sull'andamento dei cantieri è stato, oggi attraverso i social, il parroco don Pierantonio Garbiglia
COLLERETTO C. - Ladri rubano la Panda della protezione civile
COLLERETTO C. - Ladri rubano la Panda della protezione civile
Il mezzo è stato poi rinvenuto, nel corso della giornata odierna, nelle campagne di Castellamonte e sequestrato
CANAVESE - Ad un anno dagli incendi una mostra a Torino - VIDEO
CANAVESE - Ad un anno dagli incendi una mostra a Torino - VIDEO
Nell'ottobre del 2017 devastanti incendi in Piemonte distrussero 10.000 ettari di ambiente naturale, in particolare nel Pinerolese, in Valle di Susa e in Canavese
PONT CANAVESE - Furti nelle case: ladri messi in fuga dai carabinieri. Posti di blocco in tutta la zona
PONT CANAVESE - Furti nelle case: ladri messi in fuga dai carabinieri. Posti di blocco in tutta la zona
Almeno tre malviventi in fuga da ieri sera, dopo un furto in un'abitazione di via Moletti. I carabinieri della compagnia di Ivrea, nella notte, hanno dato vita ad una vera e propria caccia all'uomo nella zona di Pont e dei Comuni limitrofi
RIVAROLO-FELETTO-FAVRIA - Furti nelle case anche di giorno
RIVAROLO-FELETTO-FAVRIA - Furti nelle case anche di giorno
Si moltiplicano le segnalazioni di furti e tentati furti in diversi Comuni. I malviventi agiscono anche in pieno giorno
IVREA - Mostra i genitali a diverse ragazze: condannato a 5 mesi
IVREA - Mostra i genitali a diverse ragazze: condannato a 5 mesi
E' stato riconosciuto, dopo le indagini della polizia, da due donne e anche da alcune ragazzine minorenni della scuola Cena
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore