CUORGNE' - Il nuovo pronto soccorso è realtà: viaggio nel nuovo reparto costato 2 milioni di euro - FOTO e VIDEO

| L'investimento nella predisposizione del pronto soccorso provvisorio non andrà perso: ora che il servizio ritornerà nella sua sede originaria ristrutturata i locali provvisori torneranno a essere utilizzati come ambulatori rinnovati

+ Miei preferiti
CUORGNE - Il nuovo pronto soccorso è realtà: viaggio nel nuovo reparto costato 2 milioni di euro - FOTO e VIDEO
Questa mattina, alla presenza dell’assessore all’istruzione, lavoro, formazione professionale della Regione Piemonte, Gianna Pentenero, è stato inaugurato il nuovo pronto soccorso dell'ospedale di Cuorgnè. «Il presidio - ha commentato il direttore generale dell’Asl to4, Lorenzo Ardissone - rientra a pieno titolo nella rete ospedaliera aziendale come presidio di area disagiata e con un pronto soccorso che conta circa 16.500 passaggi all’anno. Ora dispone di un servizio di emergenza-urgenza ancora più efficiente».

L’assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Antonio Saitta, trattenuto in Consiglio Regionale per l’esame di una delibera in materia di edilizia sanitaria, ha tenuto a inviare una nota: «Caro direttore Ardissone, la seduta in corso oggi del Consiglio regionale dedicata all’esame di una importante delibera sull'edilizia sanitaria mi impedisce di raggiungere Cuorgnè per condividere con gli operatori della sanità canavesana e con i sindaci del territorio l'importante inaugurazione del Pronto soccorso del presidio ospedaliero di Cuorgnè.Vorrei non ci fossero equivoci; la mia assenza oggi non è dovuta né a scarsa attenzione per Cuorgnè, né tanto meno alla sottovalutazione di un momento atteso da tanto tempo.

L'impegno in Consiglio regionale mi impone di essere presente per seguire l'approvazione di un atto indispensabile che prevede investimenti e programmazione proprio in materia di edilizia sanitaria, un tema sentito in tutte le realtà ospedaliere del nostro Piemonte. Condivido con tutti voi presenti l'orgoglio di consegnare alla popolazione di Cuorgnè oggi un pronto soccorso all’avanguardia soprattutto rispetto agli standard di sicurezza. Una struttura adatta e funzionale per i pazienti, ma anche per gli operatori, con spazi più accoglienti e umanizzati. So che anche l"amico sindaco Beppe Pezzetto oggi è trattenuto da altri impegni e mi riprometto al suo rientro di venire a Cuorgnè per visitare ufficialmente con lui la nuova realizzazione. Buona inaugurazione a tutti e a presto».

I lavori di realizzazione del nuovo pronto soccorso derivano dalle più ampie opere di adeguamento dell’ospedale di Cuorgnè alle norme antincendio e alle norme in materia di salute e di sicurezza nei luoghi di lavoro, per le quali è stato previsto un finanziamento regionale complessivo di circa 2 milioni di euro. Sono anche stati realizzati il nuovo impianto di climatizzazione, l’adeguamento degli impianti dei gas medicali, elettrici e speciali (per esempio, la rilevazione fumi, l’allarme incendio, la chiamata d’emergenza) e l’impianto di posta pneumatica di collegamento tra pronto soccorso e laboratorio analisi per l’invio rapido delle provette e la veloce ricezione dei relativi referti. 

L’investimento nella predisposizione del pronto soccorso provvisorio non andrà perso: ora che il servizio ritornerà nella sua sede originaria ristrutturata i locali provvisori torneranno a essere utilizzati come ambulatori, ma completamente rinnovati. Contemporaneamente l’Asl ha proceduto, con propri fondi, circa 300 mila euro, all’ammodernamento dei locali di degenza dell’area medica (geriatria, lungodegenza, medicina) e della struttura dedicata all’attività chirurgica in day surgery.

«L’ospedale di Cuorgnè ora risulta rivisitato globalmente e assicura standard elevati, sia dal punto di vista strutturale sia dal punto di vista logistico e tecnologico. A testimonianza della volontà regionale e aziendale di mantenere per questo Presidio ospedaliero l’importante ruolo che ha svolto fino a oggi», ha aggiunto Ardissone. Il taglio del nastro è stato effettuato dall’operatrice che da più anni lavora all'ospedale di Cuorgnè, Emma Seren Rosso, tecnica di laboratorio.

Video
Galleria fotografica
CUORGNE - Il nuovo pronto soccorso è realtà: viaggio nel nuovo reparto costato 2 milioni di euro - FOTO e VIDEO - immagine 1
CUORGNE - Il nuovo pronto soccorso è realtà: viaggio nel nuovo reparto costato 2 milioni di euro - FOTO e VIDEO - immagine 2
CUORGNE - Il nuovo pronto soccorso è realtà: viaggio nel nuovo reparto costato 2 milioni di euro - FOTO e VIDEO - immagine 3
CUORGNE - Il nuovo pronto soccorso è realtà: viaggio nel nuovo reparto costato 2 milioni di euro - FOTO e VIDEO - immagine 4
CUORGNE - Il nuovo pronto soccorso è realtà: viaggio nel nuovo reparto costato 2 milioni di euro - FOTO e VIDEO - immagine 5
CUORGNE - Il nuovo pronto soccorso è realtà: viaggio nel nuovo reparto costato 2 milioni di euro - FOTO e VIDEO - immagine 6
Cronaca
TURISMO - Il Parco Gran Paradiso al terzo posto nella classifica dei Parchi Nazionali più belli d'Italia
TURISMO - Il Parco Gran Paradiso al terzo posto nella classifica dei Parchi Nazionali più belli d
La graduatoria è stata stilata da Holidu, portale leader per case vacanza in tutto il mondo, sulla base delle valutazioni Google. «Ottimo risultato frutto dalle recensioni di chi realmente visita il Parco», dice il presidente Italo Cerise
IVREA - I ladri acrobati colpiscono ancora: svaligiata una villa
IVREA - I ladri acrobati colpiscono ancora: svaligiata una villa
Si calano con le corde, tagliano le sbarre ed entrano in casa senza far scattare l'allarme: bottino in gioielli e antiquariato
Il 16 e 17 gennaio l’Esselunga Job Day arriva a Torino, iscrizioni aperte da lunedì 9 dicembre
Il 16 e 17 gennaio l’Esselunga Job Day arriva a Torino, iscrizioni aperte da lunedì 9 dicembre
Il 16 e 17 gennaio la catena leader del settore della grande distribuzione farà tappa nella capitale piemontese per cercare nuovo personale da inserire nei propri Supermarket e Superstore presenti sul territorio
CHIVASSO - Maiali beccati mentre buttano spazzatura nei prati
CHIVASSO - Maiali beccati mentre buttano spazzatura nei prati
Prosegue con successo il controllo con fototrappole per contrastare e sanzionare l'abbandono rifiuti sul territorio comunale
CASTELLAMONTE - Tutto pronto per la tradizionale Festa di Santa Cecilia
CASTELLAMONTE - Tutto pronto per la tradizionale Festa di Santa Cecilia
La junior Band inaugurerà il nuovo giaccone invernale acquistato per tutti i suoi componenti e la giornata si concluderà con il pranzo sociale in sede
MERCENASCO - Vandali devastano le arnie delle api: danni ingenti
MERCENASCO - Vandali devastano le arnie delle api: danni ingenti
I malviventi hanno anche portato via una ventina di blocchi di cemento sui quali erano sistemati gli alveari con le api dentro
LEINI - Babbo Natale porta una mucca ad una bimba ricoverata al Regina Margherita di Torino
LEINI - Babbo Natale porta una mucca ad una bimba ricoverata al Regina Margherita di Torino
Merito dell'associazione di Leini «Voglio solo un sorriso - Martina» che ha fatto tutto il possibile, insieme ad altri volontari, per fare contenta una bimba della provincia di Cuneo ricoverata da tempo al Regina Margherita di Torino
CERESOLE REALE - Accesi l'albero di Natale e il presepe nella neve
CERESOLE REALE - Accesi l
L'albero di Natale, altro circa dieci metri, spicca sulla piazza di fronte al monumento ai caduti, circondato dalla neve
CUORGNE' - Cerimonia al monumento cittadino in ricordo dei Marinai
CUORGNE
Diversi furono i marinai cuorgnatesi che grazie alle loro abilità meccaniche, maturate nelle aziende canavesane, prestarono servizio nella Marina Militare
RIVAROLO CANAVESE - I vigili del fuoco hanno celebrato Santa Barbara - FOTO e VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - I vigili del fuoco hanno celebrato Santa Barbara - FOTO e VIDEO
Dopo le foto di rito i vigili del fuoco di Rivarolo, per voce del capo distaccamento Roberto Zaccaria, hanno consegnato al piccolo Loris un assegno a sostegno dell'operazione e del viaggio ai quali il bimbo dovrà sottoporsi a febbraio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore