CUORGNE' - «Il pronto soccorso funziona»: l'Asl To4 promuove il servizio e potenzia il personale - I DATI

| Nel corso del mese di aprile, l'ospedale di Cuorgnè è stato oggetto di un riassetto organizzativo che ha interessato principalmente il Pronto Soccorso e l'area internistica allo scopo di rafforzare l'assistenza in entrambe le aree

+ Miei preferiti
CUORGNE - «Il pronto soccorso funziona»: lAsl To4 promuove il servizio e potenzia il personale - I DATI
«I dati confermano l'efficacia della attività del pronto soccorso di Cuorgnè ed i tempi rilevati sono in perfetta linea con i tempi considerati virtuosi da Agenas e dal Ministero della Salute, questo, sicuramente grazie alla capacità e solerzia e disponibilità degli operatori». Così l'Asl To4 del Canavese, dati alla mano (che trovate nelle tabelle sotto), «promuove» l'attività del pronto soccorso di riferimento di una vasta zona di territorio, comprese le vallate montane del Gran Paradiso. «I dati di attività e i livelli di qualità del Presidio di Cuorgnè sono tali da considerarlo molto positivamente», confermano dall'azienda sanitaria. Tuttavia, visti di disagi e le lamentele di qualche settimana fa, si è resa necessaria l'implementazione del personale operante.
 
«Nell’ultimo biennio le attività legate al reclutamento di personale medico attraverso concorsi pubblici hanno fatto registrare in generale in tutto il Piemonte estreme difficoltà di reperimento dei professionisti a causa del limitato numero di specializzati, in particolare nelle discipline di anestesia/rianimazione, medici urgentisti, geriatri, medici internisti ( ma non solo). Questa difficoltà si accentua all’aumentare della distanza dalla città». 
 
Per questo motivo, nel corso del mese di aprile, l'ospedale di Cuorgnè è stato oggetto di un riassetto organizzativo che ha interessato principalmente il Pronto Soccorso e l'area internistica (Geriatria, Medicina e Lungodegenza), allo scopo di rafforzare l'assistenza in entrambe le aree. La riorganizzazione è avvenuta, in parte, facendo ricorso a risorse di personale medico non solo dipendente, ma anche di società di professionisti associati di cui è stato verificato il possesso dei requisiti previsti dalle vigenti norme.
 
Nel dettaglio, la dotazione infermieristica è stata potenziata per permettere la copertura del triage per circa nove ore diurne tutti giorni, anche sabato, domenica e festivi. Con l'assegnazione di una ulteriore risorsa infermieristica, viene dato avvio a un progetto di umanizzazione che permette di informare le persone in attesa e dare ai parenti informazioni sulle condizioni di salute dei loro congiunti durante il percorso in pronto soccorso. Le attuali presenze di operatori socio sanitari vengono potenziate di 1 unità, stabilizzando la presenza di un OSS con orario di giornata.
 
«Credo che i dati di attività, i livelli di performance e la grande collaborazione dell'intera struttura aziendale rappresentino come il Presidio di Cuorgnè rappresenti un grande valore aggiunto e irrinunciabile per il territorio dell'Asl To4 e della nostra Regione - scrive il direttore generale Lorenzo Ardissone - di tutti i risultati  va un sentito ringraziamento a tutti i Collaboratori perché sono loro ad averli raggiunti».
Galleria fotografica
CUORGNE - «Il pronto soccorso funziona»: lAsl To4 promuove il servizio e potenzia il personale - I DATI - immagine 1
CUORGNE - «Il pronto soccorso funziona»: lAsl To4 promuove il servizio e potenzia il personale - I DATI - immagine 2
CUORGNE - «Il pronto soccorso funziona»: lAsl To4 promuove il servizio e potenzia il personale - I DATI - immagine 3
CUORGNE - «Il pronto soccorso funziona»: lAsl To4 promuove il servizio e potenzia il personale - I DATI - immagine 4
CUORGNE - «Il pronto soccorso funziona»: lAsl To4 promuove il servizio e potenzia il personale - I DATI - immagine 5
Cronaca
CANAVESE - Previsti temporali anche di forte intensità oggi e domani pomeriggio
CANAVESE - Previsti temporali anche di forte intensità oggi e domani pomeriggio
A causa di un flusso perturbato umido associato ad intrusioni di aria fredda da nord-ovest
CERESOLE REALE - Estate con affluenze da record, la soddisfazione dell'amministrazione
CERESOLE REALE - Estate con affluenze da record, la soddisfazione dell
Ottimi risultati per la stagione turistica a Ceresole, tantissime le presenze registrate e numerosi gli eventi sul territorio.
TELEFONIA - La tragedia del turista francese solleva nuovamente il problema del segnale telefonico
TELEFONIA - La tragedia del turista francese solleva nuovamente il problema del segnale telefonico
Servirebbe un sistema di geolocalizzazione valido, ma senza un minimo di segnale telefonico ogni soluzione tecnologica rischia di essere inutile
SAN BENIGNO - Denuncia contro la casa di riposo per la caduta di un'anziana
SAN BENIGNO - Denuncia contro la casa di riposo per la caduta di un
Sono gravi le condizioni di un'anziana signora, caduta durante le operazioni di sollevamento con l'elevatore
IVREA - Disservizi nell'erogazione dell'acqua da parte di Smat al quartiere Bellavista
IVREA - Disservizi nell
Riceviamo e pubblichiamo una lettera di una consumatrice del quartiere Bellavista, scontenta del trattamento ricevuto dal servizio clienti
VALPERGA - La nuova stagione porterà alcune novità al Cinema Ambra
VALPERGA - La nuova stagione porterà alcune novità al Cinema Ambra
Lunedi sera a prezzo ridotto e appuntamenti ed eventi speciali il mercoledi sera.
VILLANOVA CANAVESE - Chiusura temporanea della sp.724
VILLANOVA CANAVESE - Chiusura temporanea della sp.724
Chiusura il 21 e 22 agosto per lavori di manutenzione alla linea ferroviaria
CALUSO - Epidemia di leptospirosi in fase di contenimento al canile
CALUSO - Epidemia di leptospirosi in fase di contenimento al canile
L'infezione, partita da alcuni cani arrivati da un'azienda agricola di Val di Chy, verrà risolta entro tre settimane
LAVORO - Opportunità di lavoro in Ferrero
LAVORO - Opportunità di lavoro in Ferrero
Dall'operaio al marketing specialist, sono moltissime le posizioni aperte in una delle eccellenze italiane nel mondo
LAVORO - Tirocini retribuiti sul commercio estero con il progetto Yes!Lavoro
LAVORO - Tirocini retribuiti sul commercio estero con il progetto Yes!Lavoro
Ceipiemonte seleziona 16 giovani laureati e laureate per avviarli a un tirocinio full time retribuito (minimo 600 Euro) preceduto da un corso di formazione per Junior Export Manager.
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore