CUORGNE' - Italia-Nepal un viaggio di grande impegno e scoperta

| E' terminata la missione promossa dal progetto «Futura Italia»: protagonisti studenti e insegnanti dell'istituto 25 Aprile

+ Miei preferiti
CUORGNE - Italia-Nepal un viaggio di grande impegno e scoperta
E' terminata la missione promossa dal progetto «Futura Italia» del MIUR ( progetto nazionale che connette e favorisce l'innovazione, la cultura digitale e la formazione esperienziale), che ha portato Giulia Gerbalena, Simone Crovero della 5B e la professoressa Serena Toniolo del 25 Aprile-Faccio di Cuorgnè in Nepal dal 5 al 15 ottobre. Hanno partecipato alla missione 15 ragazzi di undici scuole italiane, tre studenti dell’Università della Montagna accompagnati da docenti delle scuole superiori e università e da Lorenzo Micheli, coordinatore del progetto. Gianpietro Verza, pendolare fra Italia e Nepal da ormai trent’anni e legato al progetto tutto italiano della Piramide CNR ai piedi dell’Everest, ha accompagnato il gruppo in questo viaggio.

Viaggio che è iniziato in realtà lo scorso dicembre con il primo Hackaton della montagna italiana svoltosi a Milano presso la sede dell’Università Statale, dove i due team di Giulia e Simone si sono aggiudicati questa importante premialità. A giugno un Summer Camp organizzato ai 2500 metri del Rifugio Garibaldi sull'Adamello, ha fatto rincontrare studenti e docenti in un momento di formazione e di aggregazione del gruppo in vista della missione nepalese che ha iniziato a prendere forma. Quello in Nepal è stato un viaggio “esperienziale” costruito intorno a tre momenti.

I primi giorni nella capitale Kathmandu, trascorsi in una immersione nella realtà locale con le sue tradizioni, i colori, i sapori, gli incontri con la scuola, i segni del recente terremoto, la spiritualità intensa, la cordialità di un popolo accogliente e la povertà palpabile ma dignitosa. Un secondo momento, all’interno della «3rd international conference on Mountains in the Changing World» (MoChWo), il 9 e il 10 ottobre, dove la delegazione ha partecipato, insieme a 16 studenti e 10 docenti nepalesi, al primo Mountainhack Nepal: una maratona progettuale intorno a due sfide concrete. Studenti e docenti si sono confrontati e hanno individuato cinque progetti di cooperazione fra scuole italiane e nepalesi intorno a temi della salute, dell’alimentazione, delle STEM (scienze, tecnologia, ingegneria e matematica), della cittadinanza e della sensibilizzare alla conservazione delle agrobiodiversità della montagna nepalese. Progetti semplici ma concreti che stanno già prendendo forma in alcune scuole fra cui il “25 Aprile-Faccio”.

Un terzo momento ha portato il gruppo a Pokhara e poi sulle montagne ai piedi dell’Annapurna sud con un piccolo trekking fino al villaggio di Ghandruk a 1900 metri, per incontrare la realtà rurale nepalese e i bambini  di una scuola di montagna.
Un viaggio che ha rubato un pezzo di cuore a tutti i partecipanti ma ha lasciato una energia vitale e una differente visione del mondo che aiuterà tutti a concretizzare i progetti di cooperazione con le scuole nepalesi. Per Giulia l’impegno sarà legato alla realizzazione di una serie di conferenze per alcune scuole nepalesi su salute e alimentazione mentre Simone seguirà lo sviluppo della piattaforma di condivisione e scambio di informazioni sulle landrace. L’orto didattico progettato e costruito lo scorso anno scolastico presso la sede di Cuorgnè del 25 Aprile dagli allievi del corso CAT diventerà uno dei due orti pilota italiani che serviranno per la costruzione di un progetto di tutoring di due scuole nepalesi che al loro interno costruiranno a loro volta un orto con l’obbiettivo di sensibilizzare i ragazzi alla conservazione delle agrobiodiversità del loro territorio.

Questa esperienza apre una importante finestra internazionale e costituirà nei prossimi mesi una opportunità di crescita per tutto l’istituto con uno sguardo che guarda lontano a Dubai 2020. Presto anche per Irene Costa di 4G, vincitrice dell'Hackaton "Arcipelago scuola" sarà tempo di raggiungere Dubai per partecipare alla "Dubai Design Week" una nuova occasione per lei e per la scuola di connettersi con il mondo.

Galleria fotografica
CUORGNE - Italia-Nepal un viaggio di grande impegno e scoperta - immagine 1
CUORGNE - Italia-Nepal un viaggio di grande impegno e scoperta - immagine 2
CUORGNE - Italia-Nepal un viaggio di grande impegno e scoperta - immagine 3
Cronaca
CIRIE' - Così il piromane dei bus è stato preso dai carabinieri - VIDEO
CIRIE
L'attenta visione delle telecamere ha permesso ai militari di identificare il 50enne. Lui stesso, una volta in caserma, ha confessato
IVREA - Modificano una pistola: due eporediesi arrestati dalla polizia
IVREA - Modificano una pistola: due eporediesi arrestati dalla polizia
Gli arrestati, a seguito di perquisizione della loro abitazione, sono stati trovati in possesso di una pistola a tamburo alterata
PONT CANAVESE - Nonnina mette in fuga due ladri: «Il paese vive ormai nel terrore»
PONT CANAVESE - Nonnina mette in fuga due ladri: «Il paese vive ormai nel terrore»
Mercoledì una signora ha sorpreso due ladri all'interno della sua abitazione e li ha costretti alla fuga. In paese è raffica di furti. Nonostante l'aumento dei controlli da parte dei carabinieri i malviventi continuano a fuggire
CHIVASSO - Sicurezza: Vigili urbani con le telecamere sulle divise
CHIVASSO - Sicurezza: Vigili urbani con le telecamere sulle divise
Le telecamere in dotazione alla polizia municipale sono 20, una per ogni agente, e sono costate circa 400 euro ciascuna
RONCO CANAVESE - Il Comune si aggiudica 2 fiori al concorso nazionale Comuni fioriti
RONCO CANAVESE - Il Comune si aggiudica 2 fiori al concorso nazionale Comuni fioriti
Domenica 11 novembre a Bologna si è tenuta la cerimonia di premiazione del concorso nazionale “Comuni Fioriti a Ronco sono state assegnate 2 stelle su 4
ISSIGLIO - Giornata nazionale delle forze armate
ISSIGLIO - Giornata nazionale delle forze armate
Sabato 3 e domenica 4 novembre il comune di Issiglio ha voluto rendere omaggio a chi ci permette di vivere liberamente
VALPERGA-CUORGNE' - Vende hashish ai ragazzini dal bancone del bar: arrestato dai carabinieri
VALPERGA-CUORGNE
Nel bar è stato rinvenuto e sequestrato anche vario materiale sospetto, tra cui un machete, 18 paia di occhiali di marca, una borsa di marca e otto bottiglie di profumi. Il 48enne è stato anche denunciato per ricettazione
PONTE PRETI - Crolla un muretto prima del ponte sul Chiusella - FOTO
PONTE PRETI - Crolla un muretto prima del ponte sul Chiusella - FOTO
Intervento dei vigili del fuoco di Ivrea, ieri pomeriggio, per il crollo di un parapetto in muratura nei pressi del Ponte Nuovo
VOLPIANO - «Quel porfido è pericoloso ma nessuno interviene»
VOLPIANO - «Quel porfido è pericoloso ma nessuno interviene»
I residenti della zona hanno segnalato il caso al Comune ma il porfido del passaggio pedonale risulta ancora danneggiato
CIRIÈ - Preso il piromane dei bus: ha appiccato il rogo perché non lo facevano salire senza biglietto
CIRIÈ - Preso il piromane dei bus: ha appiccato il rogo perché non lo facevano salire senza biglietto
Un 50enne italiano senza fissa dimora, Roberto M., ha dato fuoco a sette pullman di proprietà della Gtt nel piazzale della stazione «perché non lo facevano salire a bordo senza il biglietto»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore