CUORGNE' - L'addio della città alla partigiana Cecilia Genisio

| Il rosario sarà recitato questa sera alle 20.30, nella chiesa parrocchiale. I funerali domani mattina, martedì 12, alle 10.30

+ Miei preferiti
CUORGNE - Laddio della città alla partigiana Cecilia Genisio
Cuorgnè in lutto per la scomparsa di Cecilia Genisio, 97 anni, partigiana originaria di San Colombano Belmonte. La ricorda l'Anpi di Cuorgnè: «Rimarrà sempre nella nostra memoria il suo splendido sorriso nonché la serenità di chi ha sempre combattuto per la vita, la libertà e ha visto, in condizioni allora impossibili, sconfitti gli oppressori del Popolo Italiano».

Nata il 9 febbraio 1922 da una famiglia di piccoli industriali, titolari di un officina metallurgica a Cuorgnè, la loro abitazione divenne un punto di riferimento per i partigiani e nell'aprile 1945 ospitò i negoziatori delle opposte fazioni per determinare le condizioni di resa del presidio fascista di Cuorgnè. Dal giugno 1944 Cecilia Genisio divenne una valida staffetta partigiana della brigata Mario Costa della VI° divisione di Giustizia e Libertà. Nel settembre 1944 insieme al padre e alla sorella venne arrestata dalla X MAS, per l’attività a favore dei partigiani e rinchiusa nella caserma Pinelli di Cuorgnè, dove si trattenne come infermiera volontaria fornendo un valido collegamento con le famiglie dei partigiani in prigione.

«Inoltre fu compito della giovane Cecilia - sottolinea l'Anpi - il 24 aprile 1945, richiedere la resa della Caserma Pinelli alle formazioni partigiane». Per il suo operato Cecilia ottenne la qualifica di partigiana combattente, ricevette l’attestato di benemerenza del Corpo Volontari per la libertà, nel 1974 la Croce di merito di guerra e nel 1977 la Medaglia di Benemerenza per i volontari della seconda guerra mondiale dal Ministero della Difesa. «Sei stata una grande piccola donna Cecilia - la ricordano dall'associazione partigiani - ti vorremo sempre bene. Che il tuo coraggio possa essere d'esempio per le nuove generazioni. Salutaci tutti i valorosi uomini e donne che si sono prodigati per la nostra libertà».

Il rosario sarà recitato questa sera, lunedì alle 20.30, nella chiesa parrocchiale di Cuorgnè, i funerali domani mattina, martedì 12, alle 10.30.

Cronaca
RIVAROLO-BOSCONERO - Incidente sulla 460: cinghiale investito e auto ribaltata. Due ragazzi di Favria e Feletto feriti - FOTO E VIDEO
RIVAROLO-BOSCONERO - Incidente sulla 460: cinghiale investito e auto ribaltata. Due ragazzi di Favria e Feletto feriti - FOTO E VIDEO
Un automobilista di passaggio si è fermato a prestare soccorso alle due persone a bordo che sono state estratte dal veicolo, medicate sul posto dal personale del 118 e successivamente accompagnate in ambulanza all’ospedale di Cuorgnè
RIVAROLO - All'Urban Center i bimbi delle scuole rendono omaggio a Leonardo Da Vinci
RIVAROLO - All
La mostra è visitabile tutti i giorni, negli orari di apertura della galleria commerciale, dal 4 al 17 novembre
CUORGNE' - Domenica sono stati raccolti 25mila euro per il piccolo Loris
CUORGNE
E' stata un successo la corsa per Loris andata in scena domenica scorsa a Cuorgnè. Lo dicono anche i numeri importanti
TANGENZIALE TORINO - Viaggiano sulla corsia d'emergenza: dieci patenti ritirate e multe per oltre 4000 euro
TANGENZIALE TORINO - Viaggiano sulla corsia d
Contro le infrazioni più frequenti la polizia stradale ha avviato una serie di controlli straordinari sulle autostrade della zona e sulla tangenziale torinese. Ieri la prima raffica di multe contro i «furbetti» della corsia d'emergenza
CIRIE' - Pestato dal branco per un messaggio Whatsapp a una ragazza
CIRIE
Solo il pronto intervento degli agenti della polizia municipale ha evitato conseguenze più pesanti. Indagini al momento in corso
CANAVESE - Chiude la Pedemontana per i lavori all'illuminazione
CANAVESE - Chiude la Pedemontana per i lavori all
Previsto senso unico lungo la strada provinciale 41 di Agliè dal chilometro 12+900 al chilometro 13+840, permettendo il transito nella sola direzione Torre Canavese-Baldissero
RIVAROLO - Ancora furti in città: indagini dei carabinieri in corso
RIVAROLO - Ancora furti in città: indagini dei carabinieri in corso
Al vaglio degli inquirenti le immagini delle telecamere di videosorveglianza installate in diversi punti di Rivarolo
RIVAROLO - Auto a fuoco, trovata una bottiglia di alcool - FOTO
RIVAROLO - Auto a fuoco, trovata una bottiglia di alcool - FOTO
E' quindi probabile che si sia trattato di un incendio di natura dolosa. Le indagini dei carabinieri di Agliè sono in corso
CANDIA - Accende l'auto e investe il meccanico che la sta riparando
CANDIA - Accende l
Accertamenti in corso sulla dinamica dell'accaduto da parte dei tecnici dello Spresal dell'Asl To4. L'uomo ricoverato a Ivrea
VALPERGA - Furioso incendio devasta il bar della stazione: danni ingenti e struttura non agibile - FOTO
VALPERGA - Furioso incendio devasta il bar della stazione: danni ingenti e struttura non agibile - FOTO
A dare l'allarme un automobilista di passaggio che ha chiamato il 112 dopo aver visto le fiamme all'interno dei locali. In pochi minuti sono intervenuti sul posti i vigili del fuoco di Ivrea e Rivarolo Canavese insieme ai carabinieri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore