CUORGNE' - La cava di Campore deve riaprire

| Un altro progetto presentato in Provincia: il Comune dice «No»

+ Miei preferiti
CUORGNE - La cava di Campore deve riaprire
La «Scaviter Morletto» ci riprova. L'azienda di Rivarolo, proprietaria dell'area, vuole a tutti i costi riaprire la cava della frazione Campore di Cuorgnè. Tanto che a luglio, nel silenzio più totale, ha ripresentato in Provincia un nuovo progetto per riprendere l'attività estrattiva (chiedendo una concessione di 10 anni). Talmente in silenzio che il termine ultimo per le "osservazioni" è scaduto lo scorso 2 settembre, senza che nessuno ne sia venuto a conoscenza.
 
Rispetto alle scelte del progetto preliminare, si legge nella relazione "non tecnica", sono state sostanzialmente modificate le scelte progettuali in merito a: 
 
la viabilità di accesso, che si svilupperà attraverso un tracciato (in parte di nuova realizzazione ed in parte esistente) che ha inizio presso il campo sportivo di Pont Canavese, attraversa il torrente Orco con un guado di nuova realizzazione e raggiunge l’area di proprietà con un tratto di nuova realizzazione. 
 
le modalità di coltivazione, riducendo sensibilmente la superficie interessata dai lavori di cava e la profondità del piano di coltivazione.
 
• la lavorazione degli inerti, che avverrà presso l’impianto di frantumazione e vagliatura esistente ed autorizzato di proprietà della ditta proponente Scavi – Ter Morletto s.r.l. a Rivarolo. 
 
Il primo punto è quello che conta. Nel nuovo progetto l'azienda vuole "aggirare" l'ostacolo dei camion in transito a Campore (già evidenziato come uno dei problemi più gravi) tentando di ottenere dalla Provincia il via libera alla realizzazione di un guado sul torrente Orco. Col beneplacido, ovviamente, del Comune di Pont (circostanza che, come riportato anche sui social network, non è piaciuta a molti pontesi).
 
Sull'altro versante dell'Orco, però, nessuno pare aver cambiato idea. «Per noi la cava resta chiusa - dice il sindaco Beppe Pezzetto - la nostra posizione non è mutata rispetto a un anno fa. Presto ci sarà una conferenza dei servizi. Se la legge non impone al Comune di sottostare alle decisioni altrui, non cambieremo idea». L'ultima parola spetta ovviamente alla Provincia. Rispetto a due anni fa è cambiato pochissimo. Il tentativo di passare da Pont con i camion non modifica la sostanza dell'impianto estrattivo, nè tantomeno i disagi per i residenti provocati dalle cariche di dinamite (necessarie per avviare l'estrazione dalla cava). 
Cronaca
INCIDENTE MORTALE A SALASSA - Favria piange per Salah. Il sindacato: «Le vittime sono in aumento»
INCIDENTE MORTALE A SALASSA - Favria piange per Salah. Il sindacato: «Le vittime sono in aumento»
«La morte di Salah, avvenuta in un tragico incidente sul lavoro, lascia tutti costernati e profondamente addolorati», dice il sindaco Vittorio Bellone. L'operaio di Favria ha lasciato la moglie e due figli adolescenti
VILLAREGGIA - Si ribalta con l'auto per non investire un cinghiale
VILLAREGGIA - Si ribalta con l
L'uomo al volante č stato soccorso dai medici del 118 e trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale di Chivasso
BORGARO - Scontro tra cinque auto: una persona ferita - FOTO
BORGARO - Scontro tra cinque auto: una persona ferita - FOTO
Tamponamento a catena, oggi pomeriggio sulla tangenziale nord di Torino, all'altezza dello svincolo di Borgaro in direzione sud
TRAGEDIA A SALASSA - Incidente sul lavoro: operaio di Favria morto sul colpo - FOTO E VIDEO
TRAGEDIA A SALASSA - Incidente sul lavoro: operaio di Favria morto sul colpo - FOTO E VIDEO
Purtroppo tutti i soccorsi sono stati inutili. Quando il 118 ha raggiunto Salassa il cuore dell'uomo aveva gią smesso di battere. Sul posto anche i vigili del fuoco di Ivrea e lo spresal dell'Asl To4
VALPERGA - Un altro incidente sulla 460: due feriti - FOTO e VIDEO
VALPERGA - Un altro incidente sulla 460: due feriti - FOTO e VIDEO
Incidente stradale oggi pomeriggio intorno alle 17.45 sulla provinciale 460 all'altezza di Valperga, di fronte alla Cei Srl
CIRIE' - Torna l'allarme piromane: nella notte quattro mezzi distrutti
CIRIE
Si tratterebbe del quarto raid del presunto piromane nel giro di un mese: le altre auto sono state distrutte a Nole e Mathi
CANISCHIO - Spento il rogo a Mares - VIDEO AIB TRA LE FIAMME
CANISCHIO - Spento il rogo a Mares - VIDEO AIB TRA LE FIAMME
Dopo quasi dodici ore di lavoro, intorno alle tre di questa notte, si č chiuso l'intervento di Aib e vigili del fuoco a Cima Mares
CANAVESE - Vende e alleva cani ma «dimentica» la dichiarazione dei redditi: denunciato dalla guardia di finanza
CANAVESE - Vende e alleva cani ma «dimentica» la dichiarazione dei redditi: denunciato dalla guardia di finanza
Negli ultimi anni di attivitą, la ditta dell'uomo ha incassato compensi per diverse centinaia di migliaia di euro senza versare nulla nelle casse dello Stato. Operava del tutto "in nero" quando trattava con clienti privati
SAN COLOMBANO - Sabato il funerale del 15enne Mattia Moro
SAN COLOMBANO - Sabato il funerale del 15enne Mattia Moro
In queste ore, sui social, hanno fatto il giro le commoventi parole del papą che ha salutato per l'ultima volta il figlio
VOLPIANO - In municipio una galleria d'arte con le opere dei bambini
VOLPIANO - In municipio una galleria d
Progetto realizzato dalle scuole dell'infanzia "Arcobaleno" e "Acquerello": le opere rimarranno esposte fino a fine giugno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore