CUORGNE' - La solidarietà per la Bosnia passa dalle braccia aperte di Maria

| L'associazione canavesana è impegnata negli aiuti umanitari

+ Miei preferiti
CUORGNE - La solidarietà per la Bosnia passa dalle braccia aperte di Maria
L'associazione di volontariato «A braccia aperte con Maria» è una delle onlus canavesane più attive nel mondo della cooperazione internazionale. Dal 1991 l'associazione si aggrega a ogni convoglio che organizza l’Arpa (l'Associazione Regina della Pace) che opera con aiuti umanitari in Croazia e Bosnia. L'ultimo viaggio dell'associazione di Cuorgnè è stato portato a termine nei giorni scorsi. 
 
«Portiamo beni di prima necessità, in particolare alimenti di ogni tipo, detersivi vari e pannoloni per adulti malati, consegnando non nei magazzini ma direttamente ai poveri - spiegano i volontari dell'associazione - ogni tre mesi raggiungiamo le aree più povere e dimenticate della Bosnia. Soccorriamo vari orfanotrofi e centri di riabilitazione a Sarajevo, Mostar, Vitez, Gracanica, Citluk, Medjugorje. E ancora portiamo aiuti agli ospedali psichiatrici di Drin e di Bakovici e a diversi altri ospedali della Bosnia, che a volte sono anche sprovvisti di cibo per i degenti».
 
L'associazione reperisce i generi di prima necessità, li stocca temporaneamente in magazzino e poi si occupa di portarli in Bosnia, direttamente a chi ne ha più bisogno. Tra i genere di prima necessità più "ricercati" ci sono pannoloni per adulti, pasta, riso, zucchero, farina, olio, sale, scatolame, detersivi, disinfettante, fette biscottate, biscotti, cibo per celiaci e materiale sanitario.  «Siamo un gruppo di volontari che dedicano un po’ del loro tempo libero agli altri adoperandoci per portare direttamente gli aiuti umanitari. Le vittime della guerra 1991-1995, soprattutto tra i profughi, sono ancora 800 mila nella sola Bosnia. Caricare un furgone di generi alimentari e materiale sanitario oggigiorno costa circa 1500 euro. La maggior parte dei nostri donatori sono comunque persone non ricche, spesso sono pensionati che ci affidano parte della loro magra pensione. Perciò i soldi e le merci che passano dalla nostre mani sono beni di grande valore che ci caricano di una pesante responsabilità». 
 
Anche i volontari che partono dal Canavese per raggiungere la Bosnia si autofinanziano il viaggio. «I soldi che incamera l’Associazione vengono utilizzati esclusivamente per acquistare viveri».
 
Per tutte le informazioni e i contatti è attivo il sito www.abacmaria.ideasolidale.org
Galleria fotografica
CUORGNE - La solidarietà per la Bosnia passa dalle braccia aperte di Maria - immagine 1
CUORGNE - La solidarietà per la Bosnia passa dalle braccia aperte di Maria - immagine 2
CUORGNE - La solidarietà per la Bosnia passa dalle braccia aperte di Maria - immagine 3
CUORGNE - La solidarietà per la Bosnia passa dalle braccia aperte di Maria - immagine 4
Cronaca
RIVAROLO - E' morto l'ex assessore Giovanni Provenzano
RIVAROLO - E
Lutto a Rivarolo Canavese dove oggi si è spento il dottor Giovanni Provenzano. Era stato assessore del Comune dal 1998
IVREA - Gruppi storici ospiti da tutta Italia per lo storico Carnevale
IVREA - Gruppi storici ospiti da tutta Italia per lo storico Carnevale
Sbandieratori, gruppi in costumi d'epoca ed esibizioni musicali animeranno la festa facendo da cornice alla Mugnaia
CANAVESE - Allarme per i finti addetti Asl che truffano gli anziani
CANAVESE - Allarme per i finti addetti Asl che truffano gli anziani
L'azienda sanitaria chiarisce che «non si tratta di operatori dell'Asl e invita i cittadini a prestare la massima attenzione»
AEROPORTO TORINO-CASELLE - Nigeriano importa creme che provocano il cancro: fermato dalla guardia di finanza
AEROPORTO TORINO-CASELLE - Nigeriano importa creme che provocano il cancro: fermato dalla guardia di finanza
Alle domande dei finanzieri di Caselle sulla provenienza e la destinazione dei cosmetici illegali, contenenti idrochinone e clobetasolo propionato, l'uomo non ha saputo dare giustificazione. Rischia fino a 100 mila euro di multa
LOCANA - In 470 per il primo weekend sulle piste da sci
LOCANA - In 470 per il primo weekend sulle piste da sci
Grande aflusso di persone con ciapsole o sci d'alpinismo hanno popolato anche Punta Cia
IVREA - Gli americani si comprano la Rgi Group: un'operazione da circa 200 milioni di euro
IVREA - Gli americani si comprano la Rgi Group: un
Corsair Capital, società leader nel settore private equity, focalizzata nel settore dei servizi finanziari, ha annunciato l'acquisizione della «Rgi» di Ivrea, uno dei principali fornitori di soluzioni software per il mercato assicurativo
LAVORO - Apre un McDonald's a Chivasso: 40 posti disponibili
LAVORO - Apre un McDonald
C'è tempo fino al 5 febbraio per candidarsi via internet. L'azienda cerca addetti alla ristorazione veloce, hostess e steward
VEROLENGO - Vandali devastano l'ex casa cantoniera: denunciati
VEROLENGO - Vandali devastano l
Il gruppo è stato identificato e denunciato dai militari dell'Arma. Sono quattro studenti, di età compresa tra i 16 e i 17 anni
LEINI - Ruba cinque bottiglie di champagne al Pam: arrestata
LEINI - Ruba cinque bottiglie di champagne al Pam: arrestata
Scappata dal centro commerciale ha avuto la sfortuna di imbattersi in una pattuglia dei carabinieri. Si è dileguato il complice
IVREA - Vandali usano gli estintori sulle auto: la Lega va all'attacco
IVREA - Vandali usano gli estintori sulle auto: la Lega va all
Episodi al Bennet e nell'area del Movicentro. Il carroccio chiede l'intervento dell'amministrazione contro i vandali di turno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore