CUORGNE' - LATITANTE DELLA 'NDRANGHETA SI CONSEGNA AI CARABINIERI

| Giuseppe Racco, 40 anni, residente a Prascorsano, era fuggito a Santo Domingo dopo la condanna a cinque anni e cinque mesi di reclusione. Ieri mattina si č presentato in caserma

+ Miei preferiti
CUORGNE - LATITANTE DELLA NDRANGHETA SI CONSEGNA AI CARABINIERI
Giuseppe Racco, 40 anni, residente a Prascorsano, si è consegnato ieri mattina ai carabinieri di Cuorgnè. Era stato arrestato nell’ambito dell’operazione Minotauro nel giugno del 2011, dai carabinieri del comando provinciale di Torino e scarcerato nel maggio 2013. Si era poi sottratto alla successiva cattura a seguito della condanna definitiva a 5 anni e 5 mesi di carcere rifugiandosi a Santo Domingo, nella Repubblica Dominicana, insieme alla moglie, originaria del posto, e al figlio.

Lo scorso febbraio, quando è stato emesso il provvedimento che disponeva l’esecuzione della pena, l’uomo si trovava già all’estero. Lunedi mattina, Racco (nel riquadro della foto) si è costituito ai carabinieri di Cuorgnè, ai quali ha detto di essere rientrato da Santo Domingo per «problemi personali». Nell’ambito delle indagini dell’operazione Minotauro, condotta dai carabinieri, era emerso come Racco fosse un esponente della locale della ‘ndrangheta di Cuorgnè.

L'operazione Minotauro, nel 2011, aveva portato alla luce una vasta organizzazione sul territorio da parte delle locali dell'ndrangheta. In Canavese la più attiva era proprio quella di Cuorgnè, agli ordini del boss Bruno Iaria. Secondo le indagini dei carabinieri, nell'organizzazione del locale, Giuseppe Racco aveva il «grado» di picciotto.

Cronaca
INCIDENTE AL PONTE PRETI - Tir incastrati sul ponte, viabilitą in tilt - FOTO E VIDEO
INCIDENTE AL PONTE PRETI - Tir incastrati sul ponte, viabilitą in tilt - FOTO E VIDEO
Due mezzi pesanti, all'uscita del ponte in direzione Castellamonte, si sono toccati con i rispettivi rimorchi e sono rimasti incastrati a causa della strettoia. I due autisti, illesi, non hanno potuto far altro che scendere dal mezzo
CANAVESE - Campi estivi nel Parco Nazionale del Gran Paradiso
CANAVESE - Campi estivi nel Parco Nazionale del Gran Paradiso
L'Ente Parco organizza a luglio e agosto campi estivi con soggiorni di 10-12 giorni o di un weekend sul versante piemontese
IVREA - Tenta il suicidio in ospedale: salvato da un operatore sanitario
IVREA - Tenta il suicidio in ospedale: salvato da un operatore sanitario
La dinamica dell'accaduto č adesso al vaglio della polizia d'Ivrea. Il 60enne č stato poi ricoverato nel reparto di psichiatria
CASTELLAMONTE - La cittą in lutto per l'addio a Livio Camerlo
CASTELLAMONTE - La cittą in lutto per l
Per tanti anni ha prestato servizio anche negli ospedali di Castellamonte e Cuorgnč, portando i giornali ai pazienti ricoverati
CASTELLAMONTE - 12enne chiama i carabinieri e fa arrestare il padre dopo l'ennesima lite in famiglia
CASTELLAMONTE - 12enne chiama i carabinieri e fa arrestare il padre dopo l
I carabinieri di Castellamonte hanno arrestato per maltrattamenti un uomo di 43 anni, incensurato, residente in paese. I militari dell'Arma, l'altro pomeriggio, sono intervenuti nell'abitazione dell'uomo su richiesta del figlio dodicenne
VISTRORIO - Un altro incendio domato dai vigili del fuoco
VISTRORIO - Un altro incendio domato dai vigili del fuoco
Le due squadre intervenute sul posto hanno lavorato un paio d'ore per domare il rogo e mettere in sicurezza l'area
CIRIE' - Estorsioni a commercianti in crisi: un uomo arrestato
CIRIE
Una vittima ha consegnato contanti, televisori, tablet e due assegni per far cessare le minacce da parte degli usurai
IVREA - Botte e minacce all'ex compagna: un 51enne arrestato
IVREA - Botte e minacce all
La donna, medicata in ospedale, ha ammesso che, negli ultimi due anni, l'ex compagno l'ha pił volte minacciata e picchiata
CASELLE-LEINI - Scontro frontale: tre automobilisti feriti
CASELLE-LEINI - Scontro frontale: tre automobilisti feriti
Raffica di incidenti stradali, oggi in Canavese, in parte provocati anche dalla forte pioggia che ha reso viscido l'asfalto
IVREA - Valentina Bernocco campionessa all'Ereditą di Rai Uno
IVREA - Valentina Bernocco campionessa all
A Pasquetta, perņ, dopo aver eliminato i concorrenti, la Bernocco non č riuscita a trovare la fatidica parola della «Ghigliottina»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore