CUORGNE' - Li rimprovera per gli schiamazzi e viene pestato davanti alla compagna incinta

| Solo due ragazzi, secondo il racconto dei testimoni, avrebbero attivamente partecipato al pestaggio. Gli altri sono però rimasti a guardare. Poi si sono tutti dileguati a piedi verso il centro di Cuorgnè. Indagini dei carabinieri in corso

+ Miei preferiti
CUORGNE - Li rimprovera per gli schiamazzi e viene pestato davanti alla compagna incinta
Li aveva "richiamati" per il troppo rumore sotto il porticato di fronte alla banca. Per tutta risposta è stato pestato a sangue dal branco. E' quello che è successo ieri, intorno alle 18.30, alla fermata del bus in pieno centro a Cuorgnè. Un episodio gravissimo e assurdo, specie per il contesto. La lite tra l'uomo, un 40enne di Rivarolo Canavese e quei sei ragazzi (tra loro anche tre ragazze che però non avrebbero direttamente partecipato al pestaggio) è cominciata proprio così: il gruppetto, colpevole di fastidiosi schiamazzi, è stato rimproverato dal 40enne che, per tutta risposta, è stato aggredito a calci e pugni. La compagna, al primo mese di gravidanza, ha tentato di fermarli ma non c'è stato verso. E il branco si è dileguato solo quando alcuni passanti, vista la scena, si sono fermati a prestare soccorso al rivarolese.
 
L'uomo è stato portato in ospedale a Cuorgnè e dimesso in serata con una prognosi che supera il mese. Ha riportato traumi facciali, la frattura di un braccio e un politrauma al costato. I balordi lo hanno colpito con calci e pugni al volto e nello stomaco. Solo due ragazzi, secondo il racconto dei testimoni, avrebbero attivamente partecipato al pestaggio. Gli altri sono però rimasti a guardare. Poi si sono tutti dileguati a piedi verso il centro di Cuorgnè. Se sono volti noti lo scopriranno in queste ore i carabinieri: l'aggressione è avvenuta proprio sotto l'occhio di diverse telecamere di videosorveglianza. Sotto il porticato della Intesa Sanpaolo, di fronte a piazza d'Armi, dovrebbero esserci anche quelle dell'istituto di credito. 
 
Un pestaggio, quello di Cuorgnè, che ricorda molto da vicino quello della vigilia di Natale dell'anno scorso a Rivarolo. Stessi rimproveri, stesso modus operandi di un branco che, evidentemente, quando viaggia in gruppo, è convinto di poter disporre delle persone e dei luoghi come meglio crede. Anche a costo di sfociare nella violenza gratuita.
Cronaca
LOCANA - Cercatore di funghi di 86 anni cade nel bosco e si ferisce: salvato dal soccorso alpino
LOCANA - Cercatore di funghi di 86 anni cade nel bosco e si ferisce: salvato dal soccorso alpino
Il pensionato è stato ritrovato nel tardo pomeriggio, dopo alcune ore di ricerca, con una ferita lacero contusa a un braccio e alcuni traumi al costato, forse provocati da una caduta. E' stato affidato alle cure del personale del 118
CIRIE' - Dal 26 al 30 luglio in città gli European Masters Games
CIRIE
Un evento sportivo internazionale che si svolge ogni quattro anni e che quest'anno interesserà Torino e dodici comuni
RIVAROLO - Incrocio stretto, camion incastrato: traffico in tilt
RIVAROLO - Incrocio stretto, camion incastrato: traffico in tilt
Ci è voluta più di mezz'ora all'autista, insieme ad alcuni passanti, per riuscire a uscire dal budello e riprendere la via
CASELLE - Nuova App e un profilo Instagram per l'aeroporto
CASELLE - Nuova App e un profilo Instagram per l
«Un altro passo nel segno della digital transformation, che punta a migliorare la passenger journey», spiegano dallo scalo casellese
MONTE SOGLIO - Il tradizionale raduno degli Alpini giunto all'edizione numero 39 - FOTO
MONTE SOGLIO - Il tradizionale raduno degli Alpini giunto all
Si tratta di una tradizione nata nel luglio 1980 quando alcuni gruppi alpini della zona hanno trasportato e posizionato al Monte Soglio la statua della Madonna
TORRAZZA - Incendio nel nuovo centro Amazon: 400 evacuati
TORRAZZA - Incendio nel nuovo centro Amazon: 400 evacuati
Le fiamme sono state domate nel giro di pochi minuti, appena è entrato in funzione il sistema automatico antincendio
IVREA - Barbara D'Urso a processo ma viene rimessa la querela
IVREA - Barbara D
La D'Urso è finita a processo per diffamazione insieme a due colleghi per un servizio mandato in onda il 3 marzo 2016
CUCEGLIO-MONTALENGHE - Lavori: chiude la provinciale fino al 31 agosto
CUCEGLIO-MONTALENGHE - Lavori: chiude la provinciale fino al 31 agosto
Deviazione del transito sui percorsi alternativi indicati in loco con idonea segnaletica
CANAVESE - Derubavano solo donne anziane davanti a cimiteri e supermercati: due sinti arrestati dai carabinieri
CANAVESE - Derubavano solo donne anziane davanti a cimiteri e supermercati: due sinti arrestati dai carabinieri
Secondo le indagini dei carabinieri, i due avrebbero commesso diversi furti su auto, tra aprile e maggio 2019, nei Comuni di Mathi, Busano, Balangero, Ciriè e San Maurizio Canavese, agendo sempre nei confronti di donne anziane
CHIVASSO - Vandali devastano la fontana dell'acqua di via Mazzè
CHIVASSO - Vandali devastano la fontana dell
La ditta Acqualife, fin qui, ha continuamente provveduto a riparare i danni minori causati dai numerosi atti vandalici alla struttura
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore