CUORGNE' - MOBBING: RAGAZZO DI 26 ANNI SI TOGLIE LA VITA

| Dramma in via Roma: un giovane si lancia dal terzo piano

+ Miei preferiti
CUORGNE - MOBBING: RAGAZZO DI 26 ANNI SI TOGLIE LA VITA
UPDATE - Si è lanciato nel vuoto con il Corano tra le braccia Kemal Smajlovic, il ragazzo bosniaco che si è tolto la vita lunedì a Cuorgnè. Al momento non ci sono elementi, secondo la procura d'Ivrea, per ipotizzare dei reati connessi alla morte del giovane. La famiglia per il momento non ha presentato denunce formali per il presunto mobbing in azienda che avrebbe convinto il giovane al gesto anticonservativo. Ha solo sbrigato le pratiche per portare la salma del ragazzo in Bosnia dove sarà seppellito.
 
----
 
Sarà la procura d'Ivrea a chiarire le cause che hanno spinto un giovane di 26 anni, residente a Cuorgnè, a togliersi la vita lunedì sera in via Roma 13. Kemal Smajlovic, questo il nome del giovane, originario della Bosnia, si è lanciato nel vuoto da una finestra del terzo piano, dall'appartamento dove abitava con la famiglia. Sarà la procura ad occuparsene perchè i famigliari del ragazzo avrebbero svelato un presunto e continuato mobbing ai danni del giovane (perchè straniero e musulmano), all'interno dell'azienda metalmeccanica di Pont Canavese dove il 26enne lavorava da diversi anni come addetto al controllo numerico dei macchinari.
 
Del caso se ne occuperanno anche i carabinieri, già intervenuti sul posto lunedì sera. I parenti del giovane hanno intenzione di denunciare la situazione che si è venuta a creare all'interno dell'azienda. Pare addirittura che i colleghi dell'operaio avessero "votato" per costringere il bosniaco a licenziarsi volontariamente. Situazione che, ovviamente, dovrà essere verificata dagli inquirenti. Lunedì sera a lanciare l'allarme è stata la sorella del ragazzo, l'unica in casa al momento dell'accaduto. Quando la prima equipe del 118 è giunta sul posto, però, il cuore del giovane aveva già smesso di battere. Gli è stato fatale un volo di una decina di metri. In casa non c'erano biglietti o messaggi per la famiglia, utili ai carabinieri per ricostruire la dinamica e le motivazioni del gesto.
 
La famiglia Smajlovic è in Italia dal 1992. Dopo aver vissuto per quasi vent'anni a Pont, si è trasferita a Cuorgnè. Ora il papà Kerim (51 anni, anche lui operaio in un'azienda metalmeccanica del Canavese) e i fratelli di Kemal vogliono sapere che cosa è successo. Soprattutto capire se il presunto mobbing ha davvero avuto un peso determinante nella sua tragica fine.
Cronaca
FELETTO - Incidente sulla 460: ferito pensionato di Rivarolo - FOTO
FELETTO - Incidente sulla 460: ferito pensionato di Rivarolo - FOTO
L'uomo è stato medicato sul posto dal personale del 118. Su richiesta dei carabinieri ha rifiutato di sottoporsi all'alcoltest
LAVORO IN CANAVESE - «Su Comital e Lamalù non abbiamo acquirenti e il tempo corre»
LAVORO IN CANAVESE - «Su Comital e Lamalù non abbiamo acquirenti e il tempo corre»
Claudio Chiarle, segretario generale Fim-Cisl Torino e Canavese, sprona il Ministro Di Maio: «Sinora il Ministro a Torino ha fatto solo "passerelle". Ora bisogna sbloccare il dossier delle Aree di Crisi Complessa per affrontare la crisi»
FAVRIA - L'elisoccorso del 118 atterra anche nelle ore notturne
FAVRIA - L
Il Comune di Favria invita le associazioni e la popolazione all'inaugurazione del punto di atterraggio al campo sportivo
CANAVESE - Sesso e droga con un ragazzino: la 42enne ammette tutto
CANAVESE - Sesso e droga con un ragazzino: la 42enne ammette tutto
«Il nostro era amore vero». Si è giustificata così, in procura a Ivrea, l'infermiera 42enne arrestata dai carabinieri di Leini
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Incidente stradale a Quassolo, due persone ferite in ospedale - FOTO
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Incidente stradale a Quassolo, due persone ferite in ospedale - FOTO
La dinamica del sinistro è al vaglio degli agenti della polizia stradale di Torino, prontamente intervenuti sul posto. Il personale Ativa ha chiuso una corsia di marcia per permettere l'afflusso dei mezzi di soccorso
CASELLE - La Polonia è più vicina con il nuovo volo per Cracovia
CASELLE - La Polonia è più vicina con il nuovo volo per Cracovia
Il volo Torino-Cracovia della compagnia Wizz Air avrà frequenza bisettimanale, con operatività nei giorni di martedì e sabato
LOCANA - Carnevale a Rosone con un omaggio al Giro d'Italia
LOCANA - Carnevale a Rosone con un omaggio al Giro d
Un carro a tema «Giro d'Italia» è stato protagonista al «Carnevalone in Ros(a)one» che si è svolto domenica 24 febbraio
OMICIDIO DI MONTALENGHE - Padre e figlio a processo: la procura ha chiesto il massimo della pena
OMICIDIO DI MONTALENGHE - Padre e figlio a processo: la procura ha chiesto il massimo della pena
Gabriele Raimondi, un uomo di San Giusto Canavese, venne ucciso con un colpo di pistola mentre stava effettuando delle manutenzioni nella casa di Grado Di Glaudi, capo della comunità sinti del Canavese. Fu ucciso per sbaglio
CHIVASSO - Dubbi sulla morte di un uomo: bloccato il funerale
CHIVASSO - Dubbi sulla morte di un uomo: bloccato il funerale
Una decisione che fa seguito ad un esposto che i famigliari hanno presentato ai carabinieri della compagnia di Chivasso
CASELLE - L'aeroporto certificato per la sicurezza sul lavoro
CASELLE - L
Sagat continua così il percorso intrapreso con la certificazione del Sistema di Gestione dell'Energia e di gestione ambientale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore