CUORGNE' - Nasce prematura, i medici le salvano la vita

| Mezzo miracolo all'ospedale: mamma e figlia sono salve

+ Miei preferiti
CUORGNE - Nasce prematura, i medici le salvano la vita
Si parlerà a lungo dell'imminente chiusura del reparto di ostetricia e ginecologia dell'ospedale di Cuorgnè. La Regione, nonostante il cambio di giunta, non sembra intenzionata a rivedere il piano di riorganizzazione delle strutture ospedaliere. Il 15 dicembre il punto nascite tornerà a Ivrea. Nel frattempo si continua a lavorare come sempre. Ed è notizia di sabato il salvataggio in extremis di una ragazza alle prese con il suo primo parto. Salva lei e salva anche la bimba che portava in grembo, nata all'ottavo mese dopo un drammatico distacco della placenta.

L'allarme è scattato sabato mattina intorno alle 7.30 in un'abitazione della frazione Priacco di Cuorgnè, dove abitano due ragazzi romeni che da dieci anni vivono in Canavese. Lui è operaio in una ditta di Busano. Ha 28 anni. Quando ha visto la moglie in un lago di sangue ha subito chiamato il 118. Per fortuna l'ambulanza è stata tempestiva, così come l'equipe medica dell'ospedale di Cuorgnè che ha eseguito in pochissimi minuti un parto cesareo salvando la vita della bimba e della madre. 

Ora la piccola è intubata nel reparto di neonatologia del Maria Vittoria di Torino. Se la dovrebbe cavare nonostante lo choc provocato dalla nascita anticipata. Il neo papà ha lanciato un appello per salvare il reparto di ostetricia dell'ospedale di Cuorgnè: «Se fossimo stati costretti con l'ambulanza ad andare fino a Ivrea - racconta il ragazzo - difficilmente saremmo arrivati in tempo per salvare la vita della bimba e di mia moglie. L'ospedale di Cuorgnè è fondamentale per il territorio dell'alto Canavese. Chiudere dei reparti significa mettere a repentaglio la vita stessa di chi abita in questa zona».

La direzione generale dell'Asl To4, proprio la scorsa settimana ha confermato all'assemblea dei sindaci l'intenzione di spostare il reparto e il punto nascite a Ivrea, così come previsto dal piano regionale. O l'assessore Antonio Saitta s'inventa qualcosa in extremis andando a correggere il piano, oppure la razionalizzazione varata dall'amministrazione Cota entrerà puntualmente in vigore.

Cronaca
RIVAROLO-CASTELLAMONTE - Siccità: raffica di incendi in tutta la zona. Interventi dei vigili del fuoco - FOTO
RIVAROLO-CASTELLAMONTE - Siccità: raffica di incendi in tutta la zona. Interventi dei vigili del fuoco - FOTO
Ancora fiamme in diversi Comuni del Canavese. Incendi favoriti dall'assenza di pioggia che sta caratterizzando questo inizio di autunno. L'allarme è scattato questa mattina prima a Rivarolo e poi a Castellamonte
RIVARA – Presentata la nuova stagione teatrale
RIVARA – Presentata la nuova stagione teatrale
Come ogni anno il piccolo teatro rivarese presenta un fitto cartellone
SAN BENIGNO - Raggirano la nonnina e le rubano 800 mila euro: medico e titolare della casa di riposo condannate
SAN BENIGNO - Raggirano la nonnina e le rubano 800 mila euro: medico e titolare della casa di riposo condannate
L'anziana fu convinta, dopo una caduta nel proprio alloggio, a trasferirsi in una casa di riposo di San Benigno. Il medico di famiglia indirizzò i parenti nella struttura dove la donna venne accudita insieme ad altri 5 pensionati
AUTOSTRADA A4 - Incidente tra Tir: due feriti e lunghe code
AUTOSTRADA A4 - Incidente tra Tir: due feriti e lunghe code
Il mezzo pesante tamponato ha perso parte del carico sulla carreggiata autostradale. Dinamica al vaglio della stradale
CUORGNE' - Principio d'incendio sul treno Gtt della Canavesana diretto a Rivarolo Canavese - FOTO E VIDEO
CUORGNE
Attimi di tensione oggi pomeriggio intorno alle 14 alla stazione di Cuorgnè per la ferrovia canavesana. Una littorina diretta a Rivarolo Canavese si è dovuta immediatamente fermare a causa di un principio di incendio
CUORGNE' - Incendio sul treno: la littorina guasta è del 1972 - FOTO e VIDEO
CUORGNE
Il guasto occorso oggi pomeriggio alla littorina «Aln 668905 St» della ferrovia Canavesana riporta d'attualità il problema del materiale rotabile. Da anni il territorio chiede investimenti: anche sul tema sicurezza dei passeggeri
VOLPIANO - Comital: stop ai licenziamenti fino al 15 novembre
VOLPIANO - Comital: stop ai licenziamenti fino al 15 novembre
Colpo di scena nelle trattative tra azienda e sindacati: ora, però, dovranno partire gli incontri con i potenziali acquirenti
CANAVESE - La Regione rinnova lo stato di emergenza per gli incendi
CANAVESE - La Regione rinnova lo stato di emergenza per gli incendi
In Canavese gli interventi di natura maggiore hanno riguardato un vasto incendio boschivo a Quassolo e una serie di incendi sopra Locana
VALPERGA - Inaugurata la nuova isola robotica del Ciac - VIDEO
VALPERGA - Inaugurata la nuova isola robotica del Ciac - VIDEO
Inaugurata la nuova isola robot fornita dalla Sata per una didattica sempre più orientata verso una specializzazione di alto livello
SANITA' - Allattamento materno: eventi a Ciriè, Rivarolo, Ivrea e Castellamonte
SANITA
L'Asl To4 del Canavese aderisce anche quest'anno alla Settimana mondiale per l'Allattamento Materno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore