CUORGNE' - Nessuno vuole fare il medico di famiglia: l'Asl trova un sostituto (un'ora alla settimana) per tentare di ridurre i disagi

| 1500 mutuati senza medico di famiglia dal momento che non ci sono altri dottori in città. L'Asl To4 ha chiesto ai dottori della zona di dare una mano: ha accettato il dottor Danilo Grassi, che ha ambulatori a Pont, Ronco e Sparone

+ Miei preferiti
CUORGNE - Nessuno vuole fare il medico di famiglia: lAsl trova un sostituto (unora alla settimana) per tentare di ridurre i disagi
Un medico «supplente» in attesa che arrivi un titolare. L'Asl To4 è riuscita a mettere una pezza dopo il caos generato dal pensionamento del dottor Antonino Leto, medico di famiglia di Cuorgnè. 1500 mutuati sono rimasti senza medico di famiglia dal momento che non ci sono altri dottori in città. «In occasione del pensionamento del dottor Antonino Leto, medico di famiglia di Cuorgnè, a partire dal prossimo mese di marzo, l’azienda ha richiesto ai medici di famiglia dello stesso ambito territoriale che avevano ancora disponibilità di posti di attivare un ambulatorio a Cuorgnè offrendo la disponibilità di una sede presso il poliambulatorio di piazza Gino Viano», fa sapere l'Asl.

La richiesta ha ottenuto l'esito sperato: «Ha accettato il dottor Danilo Grassi, che ha ambulatori a Pont Canavese, a Ronco e a Sparone: a partire da mercoledì 7 marzo, ogni mercoledì, dalle 17,30 alle 18,30, aggiunge un ambulatorio presso il poliambulatorio di Cuorgnè. Ci si augura che anche altri medici di famiglia, tra quelli interpellati, accettino l’offerta dell’Azienda, affinché tutti i cittadini di Cuorgnè possano avere un medico curante nel proprio Comune».

Negli ultimi tre anni e mezzo, l'Asl To4 ha pubblicato per sei volte la carenza di assistenza primaria nell’ambito territoriale di Cuorgnè, ma nessun medico è stato disponibile ad assumere l’incarico. L’ultima è stata pubblicata nel secondo semestre 2017, a breve la Regione pubblicherà la graduatoria definitiva dei medici che hanno presentato domanda e individuerà l’eventuale vincitore della carenza. L’Asl è assolutamente impossibilitata ad assegnare incarichi discrezionalmente, al di fuori delle procedure definite dall’Accordo Collettivo Nazionale dei medici di famiglia. Insomma, per ora verrà messa una pezza.

Cronaca
BOSCONERO - Bambino di 6 anni investito da un'automobile
BOSCONERO - Bambino di 6 anni investito da un
E' successo questo pomeriggio: elitrasportato al Regina Margherita, è fortunatamente non in pericolo di vita
SAN BENIGNO - MINI esce di strada e si schianta contro un muro di cinta
SAN BENIGNO - MINI esce di strada e si schianta contro un muro di cinta
Incidente sulla provinciale 87 in direzione San Benigno per un 46enne di Volpiano
CUORGNE - Sospensione dell'erogazione dell'acqua potabile domani in Via Torino e limitrofi
CUORGNE - Sospensione dell
A causa di lavori di manutenzione alla rete idrica dalle 8.30 del 23 agosto fino a fine lavori
PAVONE - Appello per Fiamma, smarrito il 19 agosto
PAVONE - Appello per Fiamma, smarrito il 19 agosto
Smarrito in Via Luigi Einaudi 1, è bel gattone rosso tigrato
SACRO MONTE DI BELMONTE - Arte dell'intaglio e scultura a Belmonte
SACRO MONTE DI BELMONTE - Arte dell
L’Ente di Gestione dei Sacri Monti è lieto di rinnovare l'appuntamento con Canavese Arte presso il Sacro Monte di Belmonte sabato 31 agosto e domenica 1 settembre 2019 per un fine settimana dedicato all’arte dell’intaglio
TELEFONI - Uncem chiede aiuto per mappare le zone poco o non raggiunte dal segnale telefonico
TELEFONI - Uncem chiede aiuto per mappare le zone poco o non raggiunte dal segnale telefonico
Al fine di realizzare una mappatura, da consegnare anche al MISE, per impegnare i provider telefonici a servire finalmente tutte le zone appenniniche e montane non servite
CHIVASSO - Arrestati due trafficanti di droga nella loro villa bunker
CHIVASSO - Arrestati due trafficanti di droga nella loro villa bunker
A portare alla luce una fabbrica di marijuana a Lauriano sono stati i carabinieri della compagnia di Chivasso: due italiani tratti in arresto
IVREA - 17enne denuncia stupro al centro sociale Castellazzo di Via Arduino
IVREA - 17enne denuncia stupro al centro sociale Castellazzo di Via Arduino
Il pm Lea Lamonaca ha aperto un fascicolo, al momento, a carico di ignoti e sono stati ascoltati 5 ragazzi in qualità di testimoni
CANAVESE - OpenFiber e la copertura della fibra ottica nei vari comuni
CANAVESE - OpenFiber e la copertura della fibra ottica nei vari comuni
Alcuni paesi come Rivarolo Canavese e Castellamonte sono parzialmente coperti da fibra, ma per molti altri, e soprattutto in frazione, è un miraggio avere una 2mbit via cavo
INQUINAMENTO - Blocchi del traffico e limitazioni nella stagione invernale 2019/2020
INQUINAMENTO - Blocchi del traffico e limitazioni nella stagione invernale 2019/2020
Sono diverse le novità che la Regione Piemonte ha voluto inserire nello schema di ordinanza sindacale per i blocchi del traffico e la limitazione delle emissioni nella stagione invernale 2019-2020
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore