CUORGNE' - Numero di pazienti da record ma il nuovo pronto soccorso slitta a maggio

| L'Asl To4 conferma i disagi dovuti al picco di pazienti al pronto soccorso. I lavori per la nuova struttura sono in ritardo: il taglio del nastro rinviato a maggio. «Normalmente a Cuorgnè è presente in turno un medico»

+ Miei preferiti
CUORGNE - Numero di pazienti da record ma il nuovo pronto soccorso slitta a maggio
Dopo i disagi segnalati dagli utenti del pronto soccorso dell'ospedale di Cuorgnè è arrivata la risposta dell'Asl To4. «Nella giornata di ieri, lunedì 6 febbraio, gli accessi al Pronto Soccorso di Cuorgnè sono stati 56 (codici di priorità clinica: 1 rosso; 9 gialli; 46 verdi), superiori alla media degli accessi giornalieri del 2016 (pari a 45,5). In tutto l’arco della giornata il numero complessivo degli utenti presenti contemporaneamente in Pronto Soccorso (cioè il numero delle persone in attesa, più le persone visitate che necessitavano di ulteriori approfondimenti, più le persone in Osservazione Breve Intensiva) ha oscillato sui 33, un numero molto alto per il Pronto Soccorso di Cuorgnè. Dalle ore 12 alle 18,50 sono stati effettuati cinque ricoveri in area medica più un trasferimento all’Ospedale di Ivrea per un intervento chirurgico urgente.
 
In serata, peraltro, verso le 20,30, sono state necessarie manovre rianimatorie per una persona giunta in Pronto Soccorso in arresto respiratorio, che è poi deceduta. Sempre in serata, alle 19.55, ha avuto accesso al Pronto Soccorso di Cuorgnè una giovane donna alla quale è stato assegnato un codice verde. Questa signora è stata visitata alle 00.39 ed è stata impostata la terapia del caso. Il marito della signora, però, ha minacciato gli operatori al fine di imporre una terapia diversa. A questo punto, il personale ha richiesto l’intervento delle Forze dell’Ordine.
 
Normalmente presso il Pronto Soccorso di Cuorgnè è presente in turno un medico. Nella giornata di ieri, vi è stato il supporto di un secondo medico dalle 12 alle 16 e dalle 19,30 alle 22. In più, una persona assistita in Osservazione Breve Intensiva perché affetta da grave insufficienza respiratoria è stata gestita dal punto di vista medico da un anestesista. Attualmente il Pronto Soccorso sta occupando una sede provvisoria in attesa della conclusione dei lavori di ristrutturazione della sede originaria, che avverrà entro la fine del prossimo mese di marzo. Seguiranno i collaudi, che richiederanno circa 30-45 giorni, e, quindi, nel mese di maggio avverrà presumibilmente il trasferimento del servizio nella sede ristrutturata».
Dove è successo
Cronaca
STRAMBINO - Incidente mortale in viale Kennedy: muore motociclista di Ivrea
STRAMBINO - Incidente mortale in viale Kennedy: muore motociclista di Ivrea
Una motociclista di 63 anni residente a Ivrea ha perso la vita andando a sbattere con la propria Honda contro un autoarticolato Volvo condotto da un camionista francese di 36 anni. Il motociclista è morto sul colpo
RIVAROLO - Il Bike Tour FFC 2017 fa tappa in Canavese
RIVAROLO - Il Bike Tour FFC 2017 fa tappa in Canavese
Campagna Nazionale promossa dalla Fondazione per la ricerca sulla Fibrosi Cistica a sostegno della ricerca sulla malattia genetica grave più diffusa in Italia
SAN MARTINO - Ruba un assegno al parroco: condannata a Ivrea
SAN MARTINO - Ruba un assegno al parroco: condannata a Ivrea
Protagonista una 41enne imprenditrice che venerdì scorso è stata condannata a sei mesi con la sospensione condizionale della pena
CASELLE - Idioti danno fuoco alle rotoballe: salta la corsa benefica
CASELLE - Idioti danno fuoco alle rotoballe: salta la corsa benefica
La festa del giorno successivo è stata annullata ma il Comune ha proceduto lo stesso alle raccolte fondi con un programma «light»
CUORGNE' - In centinaia per la Madonna di Rivassola - FOTO
CUORGNE
La ricorrenza della Madonna di Rivassola è senza dubbio la più sentita dalla popolazione cuorgnatese che da oltre mille anni la venera
CERESOLE REALE - In auto con un pugnale: 24enne di Borgaro nei guai
CERESOLE REALE - In auto con un pugnale: 24enne di Borgaro nei guai
Il giovane operaio è stato controllato venerdì mattina a Ceresole Reale dai carabinieri di Locana a bordo della sua autovettura
TORINO E CANAVESE - Furti in case e assicurazioni: i carabinieri di Chivasso arrestano 28 ladri - VIDEO
TORINO E CANAVESE - Furti in case e assicurazioni: i carabinieri di Chivasso arrestano 28 ladri - VIDEO
Una palestra dello scasso e un deposito per lo stoccaggio della refurtiva è quanto hanno scoperto i carabinieri della compagnia di Chivasso nell'ambito di un'operazione contro una banda di georgiani specialisti del furto
PIVERONE - Atterraggio d'emergenza per un aereo in difficoltà sui cieli del Canavese
PIVERONE - Atterraggio d
Paura oggi pomeriggio per un piccolo Piper con due persone a bordo: il pilota costretto ad atterrare in un prato a causa di un guasto. La manovra, perfettamente riuscita, vicino a Piverone. Tutti illesi
AZEGLIO - Dramma nella serata: muore a 39 anni mentre passeggia
AZEGLIO - Dramma nella serata: muore a 39 anni mentre passeggia
Un camionista è stato trovato senza vita ieri sera. Inutili i soccorsi. Indagini dei carabinieri della compagnia di Ivrea
MONTANARO - Rave party lungo il torrente Orco con centinaia di giovani
MONTANARO - Rave party lungo il torrente Orco con centinaia di giovani
I ragazzi si sono piazzati in un’area compresa tra Mulino dei Boschi e le sponde dell'Orco. Da ieri sera controlli dei carabinieri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore