CUORGNE' - Omaggio agli Alpini per celebrare il IV Novembre

| In questo modo l’amministrazione comunale ha celebrato il centenario della fine della prima guerra mondiale e tutti gli alpini caduti

+ Miei preferiti
CUORGNE - Omaggio agli Alpini per celebrare il IV Novembre
Omaggio agli Alpini, ieri sera a Cuorgnè, davanti al monumento dei caduti. In questo modo l’amministrazione comunale ha celebrato il centenario della fine della prima guerra mondiale e tutti gli alpini caduti. «Insieme abbiamo ricordato i 100 anni dall’inizio del primo conflitto mondiale, rivolgendo un pensiero a tutti quegli alpini che hanno sacrificato la loro giovane vita per la nostra patria, e per l’unità della nostra nazione - ha detto il sindaco Pezzetto - in quell’occasione abbiamo rivolto un ricordo particolare ai battaglioni monte Levanna e Valle Orco. A quel pezzo di storia canavesana che non dobbiamo dimenticare».

Un ricordo a quelle 97 giovani vite spezzate, che si sacrificarono anche per noi. «In questi giorni ricordiamo le nostre forze armate e le nostre forze dell’ordine impegnate in prima linea per la nostra sicurezza e in operazioni umanitarie, segno tangibile di un’italia che crede nella solidarietà e nei propri valori fondanti. Abbiamo il dovere di vincere una dilagante indifferenza che da per scontati valori come la libertà e la democrazia, che scontati non sono. Abbiamo il dovere di aiutare quei popoli che hanno perso, o peggio ancora non hanno mai avuto, libertà e democrazia».

«Oggi siamo qui riuniti per celebrare con il nostro gesto, che verrà ripetuto in altre migliaia di luoghi in tutta italia, la fine della grande guerra. Abbiamo il dovere di non rendere vano il scrificio di tutti gli uomini e di tutte le donne che hanno lottato per la nostra nazione, per il nostro futuro e per questo si sono sacrificati. W l’Italia, w gli Alpini».

Galleria fotografica
CUORGNE - Omaggio agli Alpini per celebrare il IV Novembre - immagine 1
CUORGNE - Omaggio agli Alpini per celebrare il IV Novembre - immagine 2
CUORGNE - Omaggio agli Alpini per celebrare il IV Novembre - immagine 3
Cronaca
CANAVESANA - Problema tecnico sul treno: soppresse due corse della sera per Rivarolo e Chieri
CANAVESANA - Problema tecnico sul treno: soppresse due corse della sera per Rivarolo e Chieri
Nel giorno in cui la Regione Piemonte annuncia una nuova «Carta della qualità» del trasporto ferroviario per tutelare maggiormente i passeggeri dei treni, sulla Canavesana due corse sono saltate per non meglio specificati «problemi tecnici»
VIDRACCO - Fino al 22 febbraio chiude la provinciale della Valchiusella
VIDRACCO - Fino al 22 febbraio chiude la provinciale della Valchiusella
Se sussisteranno le condizioni di sicurezza la Sp 61 sarà lasciata aperta nella fascia oraria notturna e precisamente dalle ore 17,30 alle ore 8,30 del giorno successivo
CHIVASSO - Contromano sulla statale provoca incidente: un ferito grave
CHIVASSO - Contromano sulla statale provoca incidente: un ferito grave
La ragazza, neopatentata, è risultata anche positiva all'alcoltest. La dinamica è al vaglio dei carabinieri di Chivasso
TORINO-BORGARO - A 17 anni al volante senza patente e assicurazione
TORINO-BORGARO - A 17 anni al volante senza patente e assicurazione
Conducente e passeggero minorenni, domiciliati al campo nomadi di strada dell'Aeroporto. La vettura è stata sequestrata
PALAZZO CANAVESE - Pistola rubata in casa: arrestato un 47enne
PALAZZO CANAVESE - Pistola rubata in casa: arrestato un 47enne
L'arma è stata subito inviata al Ris di Parma per verificare se è stata utilizzata in passati o recenti episodi di cronaca
CASTELLAMONTE - Ecco dame, terzieri e clavario del Carnevale 2019
CASTELLAMONTE - Ecco dame, terzieri e clavario del Carnevale 2019
Il piatto di questa edizione, su disegno di Guglielmo Marthyn, è stato realizzato dal ceramista Maurizio Grandinetti
IVREA - Massi contro l'auto dei vigili: denunciato il lanciatore
IVREA - Massi contro l
Il 49enne dovrà adesso rispondere di danneggiamento, oltraggio a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio
DRAMMA A IVREA - 32enne si lancia nella Dora dal Ponte Vecchio: ora è gravissima in ospedale
DRAMMA A IVREA - 32enne si lancia nella Dora dal Ponte Vecchio: ora è gravissima in ospedale
L'acqua del torrente ha solo in parte attutito la caduta. La 32enne è stata recuperata nei pressi del ponte della ferrovia. La polizia di Ivrea, che indaga sulle cause dell'accaduto, non esclude si tratti di un tentativo di suicidio
SALASSA - Un grande successo per il Carnevale - FOTO e VIDEO
SALASSA - Un grande successo per il Carnevale - FOTO e VIDEO
Tantissimo pubblico per acclamare i principi e i carri che, ieri sera e oggi pomeriggio, hanno sfilato per le vie del centro storico
CASTELLAMONTE - Le campane suonano «a morto» nella notte
CASTELLAMONTE - Le campane suonano «a morto» nella notte
Apprensione la scorsa notte per le campane della chiesa parrocchiale che alle 2 si sono messe a suonare in autonomia...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore