CUORGNE' - Palazzo a rischio crollo: abitanti sgomberati

| Chiuso al traffico il tratto di via Milite Ignoto di fronte alla chiesa

+ Miei preferiti
CUORGNE - Palazzo a rischio crollo: abitanti sgomberati
Palazzo pericolante in pieno centro: strada chiusa al traffico e residenti sgomberati. Succede a Cuorgnè, nella centralissima via Milite Ignoto, proprio di fronte alla chiesa parrocchiale di San Dalmazzo. Ieri mattina il Comune ha transennato la via (chiusa, per precauzione, sia al traffico veicolare che pedonale), sbarrando, di fatto, l’accesso a mezzo centro storico. «Soluzione obbligatoria» fanno sapere da palazzo civico. In effetti, da quello che si evince dalle perizie dei tecnici, lo stabile al civico 14 presenta numerose problematiche di natura statica. C’è davvero il rischio che possa venire giù. I tre abitanti hanno già lasciato il palazzo trovando una sistemazione alternativa.
 
«Dalla relazione tecnica - scrive il Comune nell'ordinanza di sgombero - si rileva un aumento delle dimensioni in larghezza verso il prospetto su strada, che le crepe esistenti segnalano un più che potenziale rischio di crollo e che tale situazione può comportare un improvviso collasso della struttura senza ulteriori avvertimenti». Da qui la decisione di chiudere la via e di obbligare i residenti a lasciare la palazzina. Del resto, erano stati proprio gli abitanti dell’edificio a segnalare la situazione ai periti tecnici e al Comune.
 
Viste le perizie, lo stabile è stato dichiarato inagibile. Toccherà alla proprietà, adesso, entro tre mesi, concludere i lavori di sistemazione per dare modo al Comune di riaprire via Milite Ignoto e agli inquilini di tornare negli alloggi. Per ora gli automobilisti di passaggio nel centro storico della cittadina dovranno armarsi di pazienza: con la via chiusa, saranno costretti a un mezzo “gioco dell’oca” per tornare sulla piazza del municipio o in piazza d’Armi. Anche a piedi dalla chiesa parrocchiale, uscita obbligatoria verso piazza Pinelli.
Cronaca
IVREA - Dopo la grigliata con la famiglia dimentica il forchettone per la carne in auto: condannato in tribunale
IVREA - Dopo la grigliata con la famiglia dimentica il forchettone per la carne in auto: condannato in tribunale
A volte una grigliata può costare cara. Anzi, carissima. E non solo per la qualità della carne o per il numero di invitati... Ne sa qualcosa un sessantenne di Ivrea che l'altra mattina è stato condannato dal tribunale eporediese...
IVREA - Un alloggio affittato in nero era la base dello spaccio
IVREA - Un alloggio affittato in nero era la base dello spaccio
A dare l'allarme alla polizia sono stati alcuni residenti della zona che si sono insospettiti proprio a causa del via-vai di gente
CASTELLAMONTE - I vigili del fuoco festeggiano Santa Barbara - FOTO
CASTELLAMONTE - I vigili del fuoco festeggiano Santa Barbara - FOTO
La festa di Santa Barbara è stata occasione propizia per fare il punto della situazione sulla nuova caserma dei pompieri
SAN BENIGNO - Rubano un'Audi e speronano l'auto della polizia. Tre agenti feriti. I balordi arrestati dopo un folle inseguimento - VIDEO
SAN BENIGNO - Rubano un
Inseguimento a tutta velocità nella notte, a Torino, tra due stranieri e la polizia. Alla fine i malviventi sono stati arrestati. A San Benigno rubate tre auto: una era quella utilizzata dai ladri per sfondare la vetrina di un negozio
RIVAROLO - Finisce con l'auto nel canale. Donna ferita - VIDEO
RIVAROLO - Finisce con l
Una donna a bordo della propria Fiat Punto, per cause ancora in fase di accertamento, è finita fuori strada e nel canale
CANAVESANA - Uomo si lancia sui binari e muore: ferrovia bloccata
CANAVESANA - Uomo si lancia sui binari e muore: ferrovia bloccata
L'episodio a Settimo Torinese. L'uomo è caduto sui binari della ferrovia. Quando l'equipe del 118 lo ha raggiunto era già morto
TORINO-CERES - Gli ambientalisti chiedono di bloccare i lavori
TORINO-CERES - Gli ambientalisti chiedono di bloccare i lavori
Pro Natura Piemonte chiede la sospensione dei cantieri in corso Grosseto a Ministeri dell'Ambiente e delle Infrastrutture
MAPPANO - Ci sono sette offerte per comprare il Mercatone Uno
MAPPANO - Ci sono sette offerte per comprare il Mercatone Uno
I Commissari procederanno, con il Ministero dello Sviluppo Economico, valutare la migliore offerta per la cessione
CANAVESE - Tutti giù per terra: con neve e ghiaccio raffica di ricoverati. In 107 al pronto soccorso...
CANAVESE - Tutti giù per terra: con neve e ghiaccio raffica di ricoverati. In 107 al pronto soccorso...
Mezzo Canavese ha dovuto fare i conti con marciapiedi e strade impraticabili a causa prima della neve e poi del ghiaccio che si è andato a formare in virtù della mancata pulizia... E dire che la nevicata era stata ampiamente prevista...
CASELLE-TORINO - Sette persone arrestate dalla polizia stradale
CASELLE-TORINO - Sette persone arrestate dalla polizia stradale
Operazione «Bombolo» della polizia stradale contro una banda accusata di furto pluriaggravato, ricettazione e riciclaggio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore