CUORGNE - Per la villa del boss Iaria servono 65mila euro

| Libera e la Mastropietro pronte ad avviare la riconversione della villa, ma servono risorse e certezze...

+ Miei preferiti
CUORGNE - Per la villa del boss Iaria servono 65mila euro
Leopoldo Grosso, vicepresidente del Gruppo Abele, ha snocciolato dati allarmanti sulla povertà, venerdì sera, nel corso dell'incontro promosso a Cuorgnè, dal presidio Libera «Luigi Ioculano». Numeri che, ovviamente, non fanno sconti nemmeno in Canavese. Ecco allora che calza a pennello il progetto che Libera e l'associazione Mastropietro hanno promosso per riconvertire la villa del boss dell'ndrangheta Bruno Iaria confiscata oltre un anno fa e affidata, come da prassi, al Comune di Cuorgnè. Per avviare il progetto, però, servono ancora 65 mila euro. 15 mila li ha stanziati la Regione. Per il resto è un rebus. I fondi serviranno a modificare l'attuale assetto della villa per permetterle di ospitare famiglie in difficoltà provenienti dal territorio di riferimento. 

C'è un altro intoppo, tra l'altro, che sta minando l'avvio dei lavori (del quale vi abbiamo parlato il mese scorso). L'abitazione di località Cascinette, infatti, è stata formalmente ceduta al Comune, ma non il suo interno. L’arredamento e gli effetti personali, ad esempio, sono ancora del boss. O meglio, della sua famiglia che, in qualsiasi momento, potrebbe reclamarne la proprietà. La legge sulla confisca dei beni, infatti, modificata di recente, ha generato un’impasse burocratica all'italiana.

Secondo la normativa, dopo aver inventariato tutto il materiale presente all’interno della villa, la famiglia del boss ha sessanta giorni di tempo per andare a riprendersi quanto di sua proprietà. Solo che, allo stato attuale, l’agenzia nazionale dei beni confiscati alla criminalità organizzata, ha fatto sapere di non avere più l’autorizzazione per entrare nella casa del boss, visto che la villa è già stata ceduta alla città di Cuorgnè. Allo stesso tempo, però, nemmeno il personale del Comune può mettere piede nell’abitazione.
Cronaca
METEO CANAVESE - Possibile domenica invernale con un po' di neve
METEO CANAVESE - Possibile domenica invernale con un po
Le previsioni di Arpa Piemonte confermano l'ingresso di una area di bassa pressione atlantica sul Mediterraneo occidentale determina un peggioramento delle condizioni
CASTELLAMONTE - Il mitico «Pierino» ospite all'Ufficio postale di Babbo Natale
CASTELLAMONTE - Il mitico «Pierino» ospite all
Domenica 16 dicembre dalle 15 alle 18 ospite d'eccezione a Castellamonte: il mitico «Pierino», al secolo Alvaro Vitali
CASELLE - Aumentano i controlli antiterrorismo all'aeroporto Pertini
CASELLE - Aumentano i controlli antiterrorismo all
Il Questore di Torino ha disposto un ulteriore rafforzamento del dispositivo di controllo gią in atto nei luoghi sensibili
RIVAROLO CANAVESE - Autovelox nascosto nell'auto del Comune: attenzione ai limiti di velocitą
RIVAROLO CANAVESE - Autovelox nascosto nell
A fronte delle richieste di alcuni residenti sul presunto sfrecciare di auto all'interno del centro abitato, l'altro pomeriggio il sistema č stato installato su una Panda e testato in frazione Mastri, all'ingresso del caseggiato
CHIVASSO - Pantaloni rosa a un bimbo: la mamma si scaglia contro le maestre
CHIVASSO - Pantaloni rosa a un bimbo: la mamma si scaglia contro le maestre
Il bambino si fa la pipģ addosso tre volte. Finiti i cambi le insegnanti hanno trovato solo un paio di pantaloni di quel colore
RONCO CANAVESE - Il presepe vivente «Made in Valle Soana»
RONCO CANAVESE - Il presepe vivente «Made in Valle Soana»
Il 24 dicembre andrą in scena il presepe vivente «alla nostra maniera»: nella variante valsoanina del francoprovenzale
IVREA - Spacciano droga: carabinieri denunciano altri due ragazzi
IVREA - Spacciano droga: carabinieri denunciano altri due ragazzi
L'attivitą antidroga proseguirą nelle prossime settimane anche nelle scuole del Canavese con l'ausilio dei cinofili di Volpiano
BALDISSERO-CASTELLAMONTE - Un altro incidente stradale sulla provinciale - FOTO E VIDEO
BALDISSERO-CASTELLAMONTE - Un altro incidente stradale sulla provinciale - FOTO E VIDEO
La provinciale č stata chiusa al traffico per permettere l’afflusso dei mezzi di soccorso e i rilievi da parte dei carabinieri. I due feriti, un uomo e una donna, sono stati trasportati in ospedale a Ivrea
CUORGNE' - Mostra natalizia in Comune per il centro artistico «Carlin Bergoglio»
CUORGNE
Nei giorni feriali la mostra sarą visitabile con gli orari di apertura degli uffici del Comune di Cuorgnč. Il sabato e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18
IVREA - Comdata: lunedģ sciopero di due ore. A rischio 180 posti?
IVREA - Comdata: lunedģ sciopero di due ore. A rischio 180 posti?
Lunedģ l'azienda ha convocato la Rsu e le Segreterie Territoriali di Cgil, Cisl e Uil. L'incontro si terrą in Confindustria
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore