CUORGNE' - «Per un finale diverso»: gli studenti contro la violenza di genere - FOTO

| In occasione della Giornata internazionale contro la violenza di genere Cuorgnč ha visto la premiazione del progetto creativo promosso da Comune e Rotaract Cuorgnč e Canavese

+ Miei preferiti
CUORGNE - «Per un finale diverso»: gli studenti contro la violenza di genere - FOTO
In occasione della Giornata internazionale contro la violenza di genere, che si è celebrata sabato 25 novembre, Cuorgnè ha visto la premiazione del progetto «Per un finale diverso», un concorso creativo indetto da Comune e Rotaract Cuorgnè e Canavese con il supporto dell'Asl To4 che si è inserito in un percorso di sensibilizzazione sul tema della violenza contro le donne con l'obiettivo di far partecipare attivamente i ragazzi.

Alla creazione di un'opera, un manifesto o un video, che attraverso immagini non violente possa rappresentare uno strumento di sensibilizzazione della cittadinanza, hanno partecipato gli studenti della Santissima Annunziata di Rivarolo, del XXV Aprile di Cuorgnè e del Liceo Artistico Felice Faccio di Castellamonte. All'incontro oltre a Giuseppe Pezzetto, sindaco di Cuorgnè, sono intervenuti Silvana Faccio, coordinatrice dell'equipe aziendale contro la violenza, Splendore Durante, psicologa e psicoterapeuta Fragole Celesti di Oglianico e Carola Lorio, arterapeuta e foto-arterapeuta di Fragole Celesti.

«La cronaca quasi quotidianamente – dice la consigliera della Città metropolitana Silvia Cossu, anche lei presente alla giornata di Cuorgnè - ci racconta di violenze sulle donne. Sono numeri impressionanti che ci danno l’idea della gravità della situazione e dell’urgenza di agire. Dietro i numeri ci sono storie vere di donne che ogni giorno, in  tutto il mondo, subiscono violenza».

Nove le classi che hanno partecipato al bando: 13 progetti pervenuti: 8 video e 5 manifesti.
Menzione speciale, manifesto, dal titolo «Non diventare una foto d’archivio» di Rebecca Frassetto e Alessia Santangelo, della Classe III B del liceo Faccio, premio 175euro (per tutti vincolati a materiale didattico o gita scolastica).
Menzione speciale, manifesto, dal titolo «Is this love?» di Alan Perrazzone, Aurora Fattori, Jole Cipolla e Denise Bori della classe III D del liceo Faccio, premio 175euro.

Terzo classificato, video, dal titolo «Le diverse forme di violenza» della classe VP del XXV Aprile, premio 200 euro.
Secondo classificato, video, dal titolo «X un finale diverso» della classe IV dell’istituto Santissima Annunziata, premio 250 euro.
Primo classificato, video, dal titolo «Per un finale diverso» di Giulio Gresino, Pietro Pedrazzoli, Federica Mongelli, Alan Perazzone della classe III D del liceo Faccio, premio 300 euro.

Galleria fotografica
CUORGNE - «Per un finale diverso»: gli studenti contro la violenza di genere - FOTO - immagine 1
CUORGNE - «Per un finale diverso»: gli studenti contro la violenza di genere - FOTO - immagine 2
CUORGNE - «Per un finale diverso»: gli studenti contro la violenza di genere - FOTO - immagine 3
CUORGNE - «Per un finale diverso»: gli studenti contro la violenza di genere - FOTO - immagine 4
CUORGNE - «Per un finale diverso»: gli studenti contro la violenza di genere - FOTO - immagine 5
CUORGNE - «Per un finale diverso»: gli studenti contro la violenza di genere - FOTO - immagine 6
CUORGNE - «Per un finale diverso»: gli studenti contro la violenza di genere - FOTO - immagine 7
CUORGNE - «Per un finale diverso»: gli studenti contro la violenza di genere - FOTO - immagine 8
Cronaca
RIVAROLO - Problema con i vaccini al poliambulatorio: richiamati dall'Asl i bimbi vaccinati la mattina del 5 febbraio
RIVAROLO - Problema con i vaccini al poliambulatorio: richiamati dall
L'Asl To4, attraverso il sistema di registrazione delle temperature del frigo contenente i vaccini somministrati la mattina del 5 febbraio, ha rilevato che le temperature avevano leggermente superato quelle indicate dalle schede tecniche
VALPERGA - Muore dopo l'incidente sul traghetto per la Sicilia: la famiglia denuncia la compagnia di navigazione
VALPERGA - Muore dopo l
Si ferisce sul traghetto per la Sicilia e muore per un'infezione: ora la famiglia ha chiesto il risarcimento danni alla compagnia di navigazione. La donna, residente a Valperga, č morta per uno shock settico. Indaga la procura di Ivrea
BORGARO - 1000 tonnellate di rifiuti nel capannone sequestrato dai carabinieri - VIDEO
BORGARO - 1000 tonnellate di rifiuti nel capannone sequestrato dai carabinieri - VIDEO
Un capannone utilizzato come discarica abusiva č stato scoperto a Borgaro dai carabinieri di Caselle e del Noe di Torino
IVREA - I manifesti dello Storico Carnevale diventano una mostra
IVREA - I manifesti dello Storico Carnevale diventano una mostra
Evento promosso dall'Associazione museo dello Storico Carnevale in occasione dell'edizione 2019 della manifestazione
IVREA - Pietre contro la polizia municipale: il 45enne ancora in fuga nei boschi della zona
IVREA - Pietre contro la polizia municipale: il 45enne ancora in fuga nei boschi della zona
L'uomo č gią conosciuto in cittą per episodi simili. Convinto che la strada (pubblica) di fronte alla propria abitazione sia, in realtą, privata, un anno fa aveva interrotto la corsa podistica Ivrea Cinque Laghi...
VOLPIANO - Controlli a raffica sulle strade contro gli ubriachi alla guida
VOLPIANO - Controlli a raffica sulle strade contro gli ubriachi alla guida
Previsti turni di pattuglia diurni e notturni con l'obiettivo di contrastare il fenomeno della guida in stato di ebbrezza
PARELLA-COLLERETTO - Albero pericolante: venerdģ 15 chiude la provinciale
PARELLA-COLLERETTO - Albero pericolante: venerdģ 15 chiude la provinciale
Il divieto di transito riguarda tutti gli utenti e sarą in vigore dalle 9 alle 15. Poi la strada riaprirą regolarmente al traffico
RIVAROLO - Anziani bloccati in casa salvati dai vigili del fuoco
RIVAROLO - Anziani bloccati in casa salvati dai vigili del fuoco
Provvidenziale intervento dei soccorritori, questa mattina, in un alloggio di via Montello. A dare l'allarme la badante
CASTELLAMONTE - La Mostra della Ceramica dal 20 luglio al 4 agosto
CASTELLAMONTE - La Mostra della Ceramica dal 20 luglio al 4 agosto
Oltre all'aumento di budget e alla conferma del curatore, Giuseppe Bertero, il Comune ripropone il concorso «Ceramics in love»
LESSOLO - Un incendio devasta due negozi in frazione Calea
LESSOLO - Un incendio devasta due negozi in frazione Calea
A dare l'allarme sono stati alcuni residenti della frazione. I vigili del fuoco si sono occupati di domare il rogo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore