CUORGNE'-PONT CANAVESE - Tutti in marcia per salvare la Sandretto - FOTO e VIDEO

| Manifestazione e marcia a sostegno dei lavoratori. In corteo anche alcuni sindaci del territorio. Domani incontro in Regione che potrebbe risultare decisivo

+ Miei preferiti
CUORGNE-PONT CANAVESE - Tutti in marcia per salvare la Sandretto - FOTO e VIDEO
Lavoratori, sindacalisti, sindaci e semplici cittadini. Il Canavese s'interroga sul futuro industriale e intanto manifesta per dare un segnale di vicinanza e di collaborazione al fine di salvare la Sandretto di Pont Canavese. Un'azienda storica, nuovamente alle prese con una crisi incredibile. 127 i posti di lavoro a rischio: dovesse davvero chiudere, come la proprietà aziendale ha annunciato due settimane fa, sarebbe un colpo devastante per l'economia di questa parte di territorio. Così, con partenza dal pedaggio di Cuorgnè, questa sera è arrivato il primo segnale a sostegno dell'occupazione, con una manifestazione promossa dai sindacati e allargata a tutte le istituzioni della zona. Il corteo, partito da Cuorgnè, ha camminato fino a Pont, davanti ai cancelli dell'azienda. 
 
Cancelli che, da una settimana a questa parte, sono presidiati giorno e notte dai lavoratori. La scorsa settimana, durante un vertice in Regione, l’amministratore unico della Sandretto, ha confermato le difficoltà di mercato legate alla produzione delle presse, i cui costi sarebbero troppo alti rispetto ai ricavi. Da qui l’intenzione di dismettere la linea produttiva. «In più occasioni – ribatte l’assessore regionale Gianna Pentenero – l’azienda ci ha raccontato che stava riprendendo la produzione, tanto che si era resa necessaria l'assunzione di 12 nuovi lavoratori. Ora, improvvisamente, scopriamo che il piano industriale non è sostenibile. Tutto questo è inaccettabile». Domani in Regione nuovo summit. La Regione, visto che l’azienda ha sostenuto la necessità di diversificare il processo produttivo, ha chiesto la presentazione di un nuovo piano aziendale che consenta «il mantenimento dell’attività nel Canavese e la tutela dei posti di lavoro». 
 
Nel frattempo, la Sandretto presenterà anche la richiesta di rinnovo della cassa integrazione, visto che quella attualmente in corso scadrà il 18 settembre. «Il tentativo di portare via le attrezzature – dicono dalla Fiom – è la conferma dei nostri sospetti sulla la volontà aziendale di svuotare la fabbrica per poi portare i libri in tribunale». Contro questa possibilità si è manifestato questa sera. Il segnale che è arrivato dal territorio è stato chiaro: qui in Canavese sono pronti alle barricate. Speriamo non ci sia bisogno di arrivare a tanto.
Video
Galleria fotografica
CUORGNE-PONT CANAVESE - Tutti in marcia per salvare la Sandretto - FOTO e VIDEO - immagine 1
CUORGNE-PONT CANAVESE - Tutti in marcia per salvare la Sandretto - FOTO e VIDEO - immagine 2
CUORGNE-PONT CANAVESE - Tutti in marcia per salvare la Sandretto - FOTO e VIDEO - immagine 3
CUORGNE-PONT CANAVESE - Tutti in marcia per salvare la Sandretto - FOTO e VIDEO - immagine 4
CUORGNE-PONT CANAVESE - Tutti in marcia per salvare la Sandretto - FOTO e VIDEO - immagine 5
CUORGNE-PONT CANAVESE - Tutti in marcia per salvare la Sandretto - FOTO e VIDEO - immagine 6
CUORGNE-PONT CANAVESE - Tutti in marcia per salvare la Sandretto - FOTO e VIDEO - immagine 7
CUORGNE-PONT CANAVESE - Tutti in marcia per salvare la Sandretto - FOTO e VIDEO - immagine 8
CUORGNE-PONT CANAVESE - Tutti in marcia per salvare la Sandretto - FOTO e VIDEO - immagine 9
CUORGNE-PONT CANAVESE - Tutti in marcia per salvare la Sandretto - FOTO e VIDEO - immagine 10
CUORGNE-PONT CANAVESE - Tutti in marcia per salvare la Sandretto - FOTO e VIDEO - immagine 11
CUORGNE-PONT CANAVESE - Tutti in marcia per salvare la Sandretto - FOTO e VIDEO - immagine 12
CUORGNE-PONT CANAVESE - Tutti in marcia per salvare la Sandretto - FOTO e VIDEO - immagine 13
CUORGNE-PONT CANAVESE - Tutti in marcia per salvare la Sandretto - FOTO e VIDEO - immagine 14
Cronaca
LOMBARDORE - Minaccia la figlia con un'accetta: 83enne denunciato
LOMBARDORE - Minaccia la figlia con un
Durante il sopralluogo dell'abitazione, i carabinieri hanno recuperato due pistole che l'uomo si era fabbricato artigianalmente
CANAVESE - A scuola con quattro coltelli: ragazzino delle medie «disarmato» dal preside
CANAVESE - A scuola con quattro coltelli: ragazzino delle medie «disarmato» dal preside
Un ragazzino di seconda media, che frequenta una scuola dell'alto Canavese, l'altra mattina si è presentato in classe «armato» con quattro coltelli a serramanico. Li aveva nascosti nel giubbotto forse per impressionare i compagni
FORNO CANAVESE - Sesso nel circolo privato: la polizia sequestra il locale e denuncia il presidente
FORNO CANAVESE - Sesso nel circolo privato: la polizia sequestra il locale e denuncia il presidente
Sabato scorso, nell'ambito di un controllo disposto dal questore di Torino al quale hanno partecipato agenti del commissariato di Ivrea e della divisione Pas della questura, è stato controllato un circolo privato di Forno Canavese
BORGARO-TORINO - Guida ubriaco e senza una gomma: 32enne di Chivasso nei guai
BORGARO-TORINO - Guida ubriaco e senza una gomma: 32enne di Chivasso nei guai
Un 32enne di Chivasso è finito nei guai, la notte scorsa, lungo la tangenziale nord di Torino, fermato completamente ubriaco
CARNEVALE IVREA - Ospite la Fanfara a cavallo della Polizia di Stato
CARNEVALE IVREA - Ospite la Fanfara a cavallo della Polizia di Stato
Erede e custode delle più antiche tradizioni della cavalleria, la Fanfara della Polizia sfilerà dall'alto dei cavalli grigi nelle vie del centro cittadino al seguito del Corteo Storico
CHIAVERANO - Grande successo per la «battaglia dei tomini»
CHIAVERANO - Grande successo per la «battaglia dei tomini»
Sole e temperature primaverili, domenica scorsa, hanno reso omaggio al carnevale di Bienca, frazione di Chiaverano
IVREA - Sfregia la faccia dell'ex fidanzata con un taglierino: non voleva più tornare con lui. Condannato a 4 anni e 7 mesi
IVREA - Sfregia la faccia dell
E' stato condannato a quattro anni e sette mesi di reclusione Antonio Lago, 59 anni di Chiaverano, l'uomo che il 14 maggio dello scorso anno sfregiò al volto l'ex compagna con un taglierino. Sentenza pronunciata oggi al tribunale di Ivrea
CIRIE-MATHI - Controlli a tappeto nei locali: multe fino a 30 mila euro
CIRIE-MATHI - Controlli a tappeto nei locali: multe fino a 30 mila euro
La guardia di finanza ha scoperto in una pizzeria lavoratori in nero, tra i quali un clandestino colpito da un'espulsione
MONTALENGHE - Taglio del nastro per il nuovo ambulatorio comunale
MONTALENGHE - Taglio del nastro per il nuovo ambulatorio comunale
La struttura è stata realizzata grazie al lascito di due benefattori del paese: Francesca Fiorina e Leone Stragiotti
PRASCORSANO - Due fratelli arrestati dai carabinieri di Cuorgnè
PRASCORSANO - Due fratelli arrestati dai carabinieri di Cuorgnè
Entrambi, dopo la sentenza, sono tornati in carcere perchè devono scontare una condanna per estorsione in concorso e rapina
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore