CUORGNE' - Saitta conferma: «Nessuna chiusura all'ospedale»

| Arriva la risposta della Regione al Movimento 5 Stelle

+ Miei preferiti
CUORGNE - Saitta conferma: «Nessuna chiusura allospedale»
«L’ospedale di Cuorgné manterrà il ruolo importante che ha avuto fino a oggi e non sono previste chiusure di servizi. Le riduzioni di servizio nel periodo estivo sono comuni a tutti gli ospedali, essendoci anche minore richiesta». E' quanto ha espresso oggi l'assessore regionale alla Sanità, Antonio Saitta, nel corso del question time presentato dal consigliere Stefania Batzella del Movimento 5 Stelle.
 
Come precisato dal direttore generale dell’Asl To4, Lorenzo Ardissone, all'ospedale di Cuorgné (ospedale di area disagiata) si svolge esclusivamente attività chirurgica di bassa/media complessità, fondamentalmente di day surgery. La revisione organizzativa delle attività chirurgiche per intensità di cure presso gli Ospedali di Ivrea e di Cuorgné è operativa già dal settembre 2012 e prevede la gestione dei casi complessi presso la sede di Ivrea. Questa modalità organizzativa, ormai consolidata, prevede per il periodo estivo la sospensione delle attività programmate di day surgery, sia a Ivrea sia a Cuorgné. Presso l’Ospedale di Cuorgné è mantenuta una pronta disponibilità per gli interventi di emergenza non differibili dei cittadini che si rivolgano a tale sede, mentre le urgenze trasferibili sono inviate a Ivrea. Anche tale modalità è consolidata da diversi anni.
 
L’idea portante alla base dell’azione della nuova direzione dell’Asl TO4 è il potenziamento delle specificità e dei punti di forza di ogni Presidio. «Proprio ieri, lunedì 27 luglio, i vertici dell’Asl To4 e il sindaco di Cuorgné hanno svolto un sopralluogo: hanno precisato in quell’occasione che l’ospedale di Cuorgné manterrà il ruolo importante che ha avuto fino a oggi. Per quanto riguarda la mappa dei servizi dell’Asl, l’obiettivo è quello di far conoscere ai cittadini, in modo molto sintetico, l’offerta dei servizi aziendali presenti in ogni Comune afferente all’azienda. Non si tratta, quindi, dello strumento di comunicazione adatto a rendere conto di modifiche organizzative transitorie come quelle in oggetto». 
 
«La risposta è stata affidata all'assessore Pentenero, non a Saitta assente da ben due settimane alle sedute del Consiglio regionale - dice il consigliere del Movimento 5 Stelle, Stefania Batzella - la giunta si è limitata a ribadire come la chiusura delle sale operatorie a Cuorgnè nel periodo estivo rientra nella revisione organizzativa delle attività chirurgiche presso gli ospedali di Ivrea e Cuorgnè. Pentenero ha inoltre comunicato che i lavori di ristrutturazione per il Pronto soccorso inizieranno domani (29 luglio) ed i tempi previsti sono di 6 mesi, mentre i tempi per la messa a norma dell'impianto anticendio di tutto l'ospedale sono di 660 giorni. Grazie alla nostra denuncia la Regione ha finalmente risposto ai numerosi interrogativi sollevati in questi mesi da pazienti e cittadini alto canavesani. In tutta questa vicenda è mancata una puntuale informazione da parte della Regione e dell'Asl, che hanno fornito comunicazioni solo dopo il nostro intervento. Riteniamo che i cittadini debbano essere adeguatamente e tempestivamente informati sulla riorganizzazione di servizi fondamentali.
Vigileremo con attenzione sull'evolversi della situazione presso il presidio sanitario di Cuorgnè e sul rispetto dei tempi d'intervento»
Cronaca
CASTELLAMONTE - Spaventoso incidente stradale: auto prende fuoco, una ragazza ferita gravemente - FOTO E VIDEO
CASTELLAMONTE - Spaventoso incidente stradale: auto prende fuoco, una ragazza ferita gravemente - FOTO E VIDEO
La Opel Corsa ha preso fuoco dopo l'impatto e la ragazza è stata estratta dalle lamiere grazie al pronto intervento di alcuni automobilisti di passaggio. Sulla Kia viaggiava un uomo di 36 anni di Castellamonte trasportato a Ivrea dal 118
RIVAROLO - I bimbi sono il nostro futuro: impariamo come affrontare le emergenze
RIVAROLO - I bimbi sono il nostro futuro: impariamo come affrontare le emergenze
Il corso ha un costo di 10 euro, comprensivo di materiale didattico e gadget. Le prenotazioni possono essere effettuate nelle ore serali al numero di telefono (3400759631), fino ad esaurimento posti (15)
GIRO D'ITALIA - Una folla immensa per l'avvio della tappa Ivrea-Como: la città colorata di rosa - FOTO
GIRO D
Una festa popolare che, ancora una volta, ha rimarcato l'importanza di manifestazioni di questo tipo sul territorio. Una festa che ha anche reso omaggio allo Storico Carnevale di Ivrea con i Pifferi e Tamburi e le bandiere delle squadre
MAPPANO-BRANDIZZO - Fallisce il Mercatone Uno: addio riapertura
MAPPANO-BRANDIZZO - Fallisce il Mercatone Uno: addio riapertura
La Shernon Holding, società che gestiva i punti vendita di Mercatone Uno, è fallita. La notizia è arrivata tramite la Cgil
DRAMMA A MAGLIONE - Scivola con la moto sulla provinciale e muore sbattendo contro il guard rail
DRAMMA A MAGLIONE - Scivola con la moto sulla provinciale e muore sbattendo contro il guard rail
Tragedia oggi pomeriggio sulla provinciale 78 tra Borgomasino e Moncrivello, proprio al confine tra le province di Torino e Vercelli. L'incidente si è verificato in prossimità di una curva. L'uomo era in sella alla propria Yamaha
LOCANA - 490 studenti delle valli impegnati nel concorso Effepi
LOCANA - 490 studenti delle valli impegnati nel concorso Effepi
Hanno aderito 13 scuole (in maggioranza primarie, ma anche materne e una media) delle valli Sangone, Susa, Lanzo, Orco, Soana
BOLLENGO - Cena al buio dell'Apri Onlus: ospite d'onore Alessia Refolo
BOLLENGO - Cena al buio dell
Una cena per scoprire sensazioni nuove, per vivere un'emozione forte, ma positiva con l'importante scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica sulla disabilità visiva
ALPETTE - Lutto in paese: è morto Ferrero, il presidente dell'Anpi
ALPETTE - Lutto in paese: è morto Ferrero, il presidente dell
Giovanni Ferrero, conosciuto da tutti come Nino, era anche nella lista "Uniti per Alpette" in vista delle elezioni amministrative
IVREA - Minaccia di farsi saltare in aria: salvata dai vigili del fuoco
IVREA - Minaccia di farsi saltare in aria: salvata dai vigili del fuoco
La 50enne aveva aperto i rubinetti del gas ma con la porta della cucina spalancata gli ambienti non si erano ancora saturati
CHIVASSO - Abbandonano rifiuti: denunciati e multati
CHIVASSO - Abbandonano rifiuti: denunciati e multati
La pattuglia di pronto intervento ha individuato tre soggetti con un camion che stavano scaricando alcuni sacchi di materiale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore