CUORGNE' - Sentieri di Pagine, la rassegna dedicata ai libri

| Abito estivo per l'edizione 2014 con tante novità

+ Miei preferiti
CUORGNE - Sentieri di Pagine, la rassegna dedicata ai libri
Abito estivo per l’edizione 2014 di Sentieri di Pagine. Quest’anno l’annuale rassegna culturale cuorgnatese dedicata ai libri si ripresenta con un palinsesto riveduto, snellito e sicuramente adatto a soddisfare le esigenze di molti lettori. Promossa a evento primario la rassegna di aperitivi letterari ospitata dai commercianti ed esercenti cuorgnatesi, che gli anni scorsi costituiva solamente un preludio alla tre giorni presso la Manifattura, quest’anno sostituita da un mercato del libro usato e da collezione che avrà luogo il 22 giugno presso gli storici portici di Via Arduino. “Gli aperitivi organizzati dai commercianti sono stati la vera rivelazione di Sentieri di Pagine – spiega il direttore artistico Dario Noascone, - e costituiscono un punto di originalità irrinunciabile, la vera anima di Sentieri di Pagine. L’idea è originale, cuorgnatese a tutti gli effetti, ed è giusto dargli tutta l’importanza del caso”. 
 
Parallelamente saranno previsti una serie di salotti letterari, per lo più presso l’ex Chiesa della Ss. Trinità, con presentazioni di testi di particolare importanza e rilievo. Tra gli autori di punta, saranno presenti Ade Capone (19 giugno), autore del noto programma “Mistero”, dedicato al mondo dell’occulto, e il giornalista e filosofo Marcello Veneziani, ma la rassegna vedrà anche la presenza, ma si parlerà anche di thriller con gli autori del gruppo ToriNoir (29 maggio), di Templari con lo studioso e neo-romanziere Guido Angela (4 giugno), di cinema col nuovo libro di Carlo Verdone, presentato dal fratello Luca (10 giugno), di misteri sulla scoperta dell’America con Diego Baratono (12 giugno). E le sorprese potrebbero non finire qui. 
 
Verranno poi accolti alcuni eventi di particolare rilievo, come la finale delle Olimpiadi della Lettura, che vedranno i ragazzi delle scuole elementari cuorgnatesi coinvolti in uno scontro all’ultima pagina, che vedrà premiati i lettori più attenti. Previsto invece per martedì 10 giugno un momento di letture, a cura di Marino Tarizzo, riservato agli anziani della Casa di Riposo Umberto I. Domenica 22, giornata finale della rassegna, oltre al già citato Mercato del Libro e della Carta Stampata, e alla presenza di Marcello Veneziani, vedrà anche svolgersi la seconda edizione del concorso artistico “Un Libro da Marciapiede”, in cui giovani artisti delle scuole locali interpreteranno a modo loro libri e testi noti, trasformandoli in immagini riprodotte, appunto, sul marciapiede. 
 
Soddisfazione da parte del sindaco Pezzetto, che sottolinea l’originalità della rassegna e la sua capacità di mettere in campo più forze, e da parte del vicesindaco e Assessore al Commercio Sergio Colombatto, che sottolinea come i commercianti cittadini si lascino coinvolgere con sempre maggiore entusiasmo da una rassegna che li vede giocare un ruolo primario. “Sono lieto che ancora una volta Sentieri di Pagine sia sentita come un evento autenticamente cuorgnatese, - riprende ancora Noascone - e sono molte le persone che vorrei ringraziare, a partire dal Comitato di Sentieri di Pagine che mi supporta fattivamente nella realizzazione… e mi sopporta con pazienza negli inevitabili momenti sia di euforia che di panico! Un grazie particolare va però allassessore alla Cultura Beppe Costanzo e al Consigliere delegato Gian Luca Aimonino, per aver creduto e continuare a credere nel mio lavoro e per concedermi tutta la libertà necessaria che un progetto culturale genuino e credibile necessariamente richiede”.
 
"La critica situazione economica ,che sta investendo la nostra Nazione e di conseguenza tutte le realtà pubbliche, certamente non sta favorendo chi come me, Amministratore del Comune di Cuorgnè, si sta prodigando per creare momenti di formazione e di crescita - dice l'assessore Costanzo - sono perfettamente consapevole che , proprio nei momenti di maggior disagio, l’intelligenza diventa più creativa e propositiva. E’ per questo che, nei ruoli che mi sono concessi e nell’ambito del mio incarico politico, continuo a scommettere sulla cultura e tutto a quanto ad essa è collegato, ovvero la vita in toto di ognuno di noi".
Cronaca
CANAVESE - Presi i rapinatori delle farmacie: un uomo e una donna di Castellamonte e Ivrea
CANAVESE - Presi i rapinatori delle farmacie: un uomo e una donna di Castellamonte e Ivrea
I carabinieri li hanno arrestati due giorni fa, al termine di una lunga indagine coordinata dalla Procura di Ivrea. Secondo gli inquirenti i due andavano a colpo sicuro. Almeno sei le rapine messe a segno
CERESOLE REALE - Scivolano vicino al Serrù: due donne ferite
CERESOLE REALE - Scivolano vicino al Serrù: due donne ferite
Provvidenziale intervento del soccorso alpino che ha tratto in salvo le quattro escursioniste in difficoltà
INGRIA - I vincitori della Foto Escursione aspettando la Patronale
INGRIA - I vincitori della Foto Escursione aspettando la Patronale
E' stata proclamata l'immagine vincitrice, intitolata "La storia della borgata in uno scatto, pomeriggi passati ad ammirare", scattata dall'esperto fotografo Alberto Peracchio
CANAVESE - Ennesimo nubifragio: pronto soccorso Chivasso Ko
CANAVESE - Ennesimo nubifragio: pronto soccorso Chivasso Ko
Una bomba di acqua si è abbattuta con violenza questa sera in una vasta zona di alto e basso Canavese
BARBANIA - Impresario ucciso in Colombia: indagini a una svolta?
BARBANIA - Impresario ucciso in Colombia: indagini a una svolta?
Le indagini sono coordinate dalla polizia colombiana ma anche in Italia gli accertamenti stanno seguendo una pista precisa
IVREA - Dieci lavoratori in nero nel ristorante: multa di 50 mila euro per il titolare
IVREA - Dieci lavoratori in nero nel ristorante: multa di 50 mila euro per il titolare
Dieci lavoratori in nero, sanzioni per 50.000 euro oltre alla proposta di sospensione della attività. Sono i numeri di un intervento della Guardia di Finanza che nei giorni scorsi ha controllato un ristorante di Ivrea
IVREA - Muore investita sulle strisce pedonali: addio ad una storica commerciante della città
IVREA - Muore investita sulle strisce pedonali: addio ad una storica commerciante della città
La donna è stata soccorsa dal personale del 118 e trasportata al pronto soccorso d'Ivrea. Le sue condizioni, purtroppo, sono precipitate dopo il ricovero. Il conducente dell'auto che l'ha travolta rischia una denuncia per omicidio stradale
CASCINETTE - Rapinatore con una pistola assalta la farmacia del paese
CASCINETTE - Rapinatore con una pistola assalta la farmacia del paese
Un rapinatore solitario è entrato all'interno dell'esercizio fingendosi cliente. In quel momento c'erano due clienti e due dottoresse
CASTELLAMONTE - Vende auto col contachilometri taroccato a un disabile che lo denuncia
CASTELLAMONTE - Vende auto col contachilometri taroccato a un disabile che lo denuncia
Nei guai il titolare di un concessionario di auto. All'atto della vendita, l'uomo ha dichiarato su un'utilitaria circa 100 mila chilometri: in realtà il mezzo ne aveva percorsi quasi il doppio. Il raggiro non è andato a buon fine
FAVRIA - Incidente stradale: auto finisce contro una casa - FOTO
FAVRIA - Incidente stradale: auto finisce contro una casa - FOTO
Il mezzo, per fortuna, ha solo sfiorato una centralina del gas metano. La dinamica è ora al vaglio dei carabinieri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore