CUORGNE' - Tragedia sfiorata negli alloggi della Mastropietro: i vigili del fuoco salvano otto persone - FOTO

| Un devastante incendio, alle prime luci dell'alba, ha sorpreso nel sonno diversi residenti. Provvidenziale l'intervento dei vigili del fuoco che hanno tratto in salvo gli occupanti degli alloggi. Indagini dei carabinieri in corso

+ Miei preferiti
CUORGNE - Tragedia sfiorata negli alloggi della Mastropietro: i vigili del fuoco salvano otto persone - FOTO
Si è rischiato davvero grosso, questa notte, in via Arduino a Cuorgnè, pieno centro storico. Un furioso incendio divampato poco dopo le cinque ha devastato gli alloggi della comunità Mastropietro che si occupa del recupero e dell'assistenza delle persone in difficoltà. Secondo i primi accertamenti il rogo sarebbe partito dall'esterno di un alloggio, più precisamente dal ballatoio. In pochi minuti le fiamme si sono estese. All'interno della palazzina si trovavano complessivamente otto persone. Due nell'alloggio avvolto dalle fiamme. Sono stati tutti sorpresi nel sonno dall'incendio.

Provvidenziale, in tal senso, il pronto intervento di diverse squadre dei vigili del fuoco di Cuorgnè, Castellamonte e Ivrea. I pompieri, con il costante spirito di sacrificio che da sempre li contraddistingue, si sono fatti in quattro per domare l'incendio e, soprattutto, portare in salvo le persone. Il pronto intervento ha permesso di salvare i due occupanti dell'alloggio andato a fuoco e le altre sei che abitano nella palazzina. I vigili del fuoco hanno prestato aiuto anche ad alcuni anziani vicini di casa, visibilmente sotto shock per l'accaduto. Sulle cause dell'incendio sono in corso gli accertamenti dei carabinieri. I vigili del fuoco hanno operato per oltre tre ore al fine di domare il rogo e mettere in sicurezza le abitazioni.

«Questa notte, ancora una volta, ho potuto apprezzare la professionalità e lo spirito di servizio dei nostri vigili del fuoco - scrive su Facebook il sindaco Beppe Pezzetto, che ha seguito le operazioni di soccorso e di spegnimento dell'incendio - dobbiamo essere orgogliosi di avere delle persone così. Grazie a tutti voi». Ora la Mastropietro dovrà trovare una sistemazione alle persone rimaste senza casa. In queste ore i tecnici del Comune provvederanno alla valutazione dei danni subiti dalla palazzina per verificarne l'agibilità.

Galleria fotografica
CUORGNE - Tragedia sfiorata negli alloggi della Mastropietro: i vigili del fuoco salvano otto persone - FOTO - immagine 1
CUORGNE - Tragedia sfiorata negli alloggi della Mastropietro: i vigili del fuoco salvano otto persone - FOTO - immagine 2
CUORGNE - Tragedia sfiorata negli alloggi della Mastropietro: i vigili del fuoco salvano otto persone - FOTO - immagine 3
CUORGNE - Tragedia sfiorata negli alloggi della Mastropietro: i vigili del fuoco salvano otto persone - FOTO - immagine 4
CUORGNE - Tragedia sfiorata negli alloggi della Mastropietro: i vigili del fuoco salvano otto persone - FOTO - immagine 5
CUORGNE - Tragedia sfiorata negli alloggi della Mastropietro: i vigili del fuoco salvano otto persone - FOTO - immagine 6
CUORGNE - Tragedia sfiorata negli alloggi della Mastropietro: i vigili del fuoco salvano otto persone - FOTO - immagine 7
CUORGNE - Tragedia sfiorata negli alloggi della Mastropietro: i vigili del fuoco salvano otto persone - FOTO - immagine 8
CUORGNE - Tragedia sfiorata negli alloggi della Mastropietro: i vigili del fuoco salvano otto persone - FOTO - immagine 9
CUORGNE - Tragedia sfiorata negli alloggi della Mastropietro: i vigili del fuoco salvano otto persone - FOTO - immagine 10
CUORGNE - Tragedia sfiorata negli alloggi della Mastropietro: i vigili del fuoco salvano otto persone - FOTO - immagine 11
Cronaca
CHIVASSO - Torna la patronale dedicata al Beato Angelo Carletti
CHIVASSO - Torna la patronale dedicata al Beato Angelo Carletti
Domenica 26 alle 10 in Duomo si terrą la Solenne celebrazione eucaristica in onore del Beato Carletti, presieduta dal vescovo di Aosta Franco Lovignana, e alle 11 ci sarą la Processione con il simulacro del Beato
CASTELLAMONTE - Roberto Perino ha vinto il concorso «Ceramics in Love» della Mostra 2018 - FOTO
CASTELLAMONTE - Roberto Perino ha vinto il concorso «Ceramics in Love» della Mostra 2018 - FOTO
Successo per il castellamontese con l'opera «Interno emerso». Al secondo posto Giacomo Lusso e Carlo Sipsz, con l'opera «Lettere d'amore alla Ceramica». Gradino pił basso del podio, invece, per Nadia Allario con «L'accoppiata vincente»
PONT CANAVESE - Riprenderanno a breve le ricerche di Elisa Gualandi: nessuna speranza di trovarla viva
PONT CANAVESE - Riprenderanno a breve le ricerche di Elisa Gualandi: nessuna speranza di trovarla viva
La procura di Ivrea ha aperto un fascicolo per sequestro di persona. Un atto dovuto dal momento che, stando alle indagini dei carabinieri, la pista pił accreditata č quella dell'incidente. Il giallo č ancora fittissimo
IVREA - L'addio ad Alessandra: giovane mamma morta a 33 anni
IVREA - L
Si sono svolti l'altro pomeriggio i funerali di Alessandra Fausti. Originaria di Ivrea aveva studiato a Rivarolo Canavese
CASTELLAMONTE - Cittą in lutto per la morte di Beppe Panella
CASTELLAMONTE - Cittą in lutto per la morte di Beppe Panella
Il ricordo dei colleghi della Croce Rossa: «Non possiamo fare altro che ringraziarti per tutto il bene che hai fatto. Arrivederci Panč»
CHIVASSO - Dottoressa dell'Asl To4 malmenata da un paziente
CHIVASSO - Dottoressa dell
La donna č stata medicata al pronto soccorso e giudicata guaribile in dieci giorni. A segnalare il caso č il Nursind
CASTELLAMONTE - La scuola in lacrime per Elisa, la giovane maestra morta sul Monte Bianco: aveva solo 27 anni
CASTELLAMONTE - La scuola in lacrime per Elisa, la giovane maestra morta sul Monte Bianco: aveva solo 27 anni
«Una ragazza molto appassionata ed energica. Sempre positiva e capace di instaurare un bel rapporto con i bambini», la ricorda il preside Federico Morgando. Tutti i giorni faceva la spola con Castellamonte per insegnare
CASELLE - Controlli della polizia in aeroporto: tre stranieri respinti
CASELLE - Controlli della polizia in aeroporto: tre stranieri respinti
Nel corso del ponte di Ferragosto sono state identificate circa 750 persone, tre di queste sono state respinte alla frontiera
SAN GIUSTO - Hashish e marijuana in auto: 21enne denunciato
SAN GIUSTO - Hashish e marijuana in auto: 21enne denunciato
La sostanza stupefacente č stata sequestrata ed il giovane č stato denunciato per detenzione illegale di sostanze stupefacenti
CERESOLE REALE - Un concerto per ricordare Gianpiero Mattioda
CERESOLE REALE - Un concerto per ricordare Gianpiero Mattioda
Concerto d'Estate al PalaMila di Ceresole, sabato pomeriggio, dedicato al ricordo dell'imprenditore di Cuorgnč
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore