CUORGNE' - Troppo fumo: il Comune consiglia di stare in casa

| Anche in pianura, a causa degli incendi in corso a Locana e Traversella, si respira aria insalubre. I primi provvedimenti

+ Miei preferiti
CUORGNE - Troppo fumo: il Comune consiglia di stare in casa
Anche in pianura, a causa degli incendi in corso a Locana e Traversella, si respira un'aria insalubre. Così anche i Comuni della bassa valle del Canavese prendono provvedimenti. E' il caso di Cuorgnè. Questa mattina il Comune ha adottato delle prime misure come avviso alla popolazione per far fronte alla «nebbia», provocata dal fumo (foto sotto inviate da un nostro lettore e dal sindaco Pezzetto da Cintano, Locana e Cuorgnè), che non tende ad alzarsi a causa delle condizioni climatiche e dei persistenti incendi in corso. Per questo motivo il sindaco Beppe Pezzetto, in attesa di sapere dall'Arpa l'esito delle verifiche, consiglia di limitare al minimo indispensabile le uscite e le attività all'aria aperta, lasciare le finestre e le porte delle abitazioni chiuse fino al cessare delle condizioni in atto, evitare attività all'aperto da parte di bambini, anziani e persone affette da problemi respiratori, in caso di prolungata permanenza all'aperto utilizzare una mascherina idonea per le polveri sottili. 
 
L'Unione montana Gran Paradiso, intanto, della quale fanno parte i Comuni di Alpette, Locana, Ribordone e Sparone, ha convocato un tavolo tecnico urgente per oggi alle 16 con Arpa, Asl To4, Aib, carabinieri e vigili del fuoco per valutare le condizioni di salubrità della zona, coinvolta da lunedì da una serie di incendi boschivi di vaste proporzioni. In giornata saranno comunicate alla popolazione le decisioni assunte dal tavolo tecnico. «Per il momento ci limitiamo a ringraziare i vigili del fuoco, i piloti degli elicotteri impegnati e i numerosi volontari del Corpo Aib Piemonte che da domenica scorsa si adoperano senza sosta nei tentativi di spegnere le fiamme in questi luoghi così impervi», dice il presidente dell'Unione montana, Silvio Varetto.  
Galleria fotografica
CUORGNE - Troppo fumo: il Comune consiglia di stare in casa - immagine 1
CUORGNE - Troppo fumo: il Comune consiglia di stare in casa - immagine 2
CUORGNE - Troppo fumo: il Comune consiglia di stare in casa - immagine 3
CUORGNE - Troppo fumo: il Comune consiglia di stare in casa - immagine 4
CUORGNE - Troppo fumo: il Comune consiglia di stare in casa - immagine 5
Dove è successo
Cronaca
FELETTO - Ancora un incidente stradale sulla 460: giallo sull'autista
FELETTO - Ancora un incidente stradale sulla 460: giallo sull
Indagini dei carabinieri al momento in corso. La Fiat Punto è stata recuperata dai vigili del fuoco ribaltata fuori strada
LESSOLO - Incidente mortale: autista condannata per omicidio stradale. Nello schianto perse la vita la mamma
LESSOLO - Incidente mortale: autista condannata per omicidio stradale. Nello schianto perse la vita la mamma
Il 12 agosto del 2015, sulla provinciale 69, all'altezza di Lessolo, a seguito di un incidente stradale, morì Gelsomina Vairo, 78 anni, di Rueglio. La donna era in auto con la figlia, Iole Torrione, che era al volante di una Nissan Juke
CUORGNE' - Muore la padrona di casa: i ladri le svaligiano la villa. Un furto da 100 mila euro
CUORGNE
E' tornata a colpire la banda specializzata nelle ville di pregio: a Cuorgnè, l'anno scorso, era stata svaligiata la villa dell'imprenditore Mattioda. A Valperga, poche settimane prima, quella dell'industriale Michele Cinotto
CANAVESE - Timbra il cartellino poi va al bar: cantoniere nei guai
CANAVESE - Timbra il cartellino poi va al bar: cantoniere nei guai
«È stata la Città metropolitana a segnalare alla Procura di Ivrea il caso del dipendente», rivela il vicesindaco Marco Marocco
RIVAROLO - Brutto incidente stradale: tre auto coinvolte - VIDEO
RIVAROLO - Brutto incidente stradale: tre auto coinvolte - VIDEO
Ancora uno schianto in corso Re Arduino. Cinque automobilisti coinvolti. Dinamica al vaglio dei carabinieri di Agliè
RIVAROLO CANAVESE - Extracomunitario aggredisce verbalmente autista Gtt: bloccato dai carabinieri - FOTO
RIVAROLO CANAVESE - Extracomunitario aggredisce verbalmente autista Gtt: bloccato dai carabinieri - FOTO
Non c'è stata colluttazione tra i due ma visto che l'uomo non si calmava, l'autista ha chiesto l'intervento del 112. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani e i carabinieri di Rivarolo Canavese nel tentativo di placare il giovane
SAN COLOMBANO - Incendio in una casa: intervento dei pompieri
SAN COLOMBANO - Incendio in una casa: intervento dei pompieri
Analogo intervento per i vigili del fuoco, nel pomeriggio, anche a Candia Canavese per l'incendio del camino di un'abitazione
CIRIE - Domenica decima edizione per «Lo Sbarazzo»
CIRIE - Domenica decima edizione per «Lo Sbarazzo»
Grazie all'ordinanza del Comune sono previste modifiche alla circolazione stradale nelle zone della manifestazione
CALUSO - Sfascia tombe al cimitero e lancia una tibia sulle scale
CALUSO - Sfascia tombe al cimitero e lancia una tibia sulle scale
Un uomo di Caluso di 44 anni è a processo, al tribunale di Ivrea, per vilipendio e danneggiamenti. Una vicenda che risale al 2008
ALLARME FURTI - Assalto in villa a Torre Canavese: i ladri lasciano 200 euro per i danni provocati
ALLARME FURTI - Assalto in villa a Torre Canavese: i ladri lasciano 200 euro per i danni provocati
Arrivano, purtroppo, segnalazioni da diversi Comuni alle prese con i malviventi che approfittano dell'assenza dei padroni di casa per svaligiare appartamenti e villette. Tra i casi più recenti anche un furto con «giallo» a Torre Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore