CUORGNE' - Troppo fumo: il Comune consiglia di stare in casa

| Anche in pianura, a causa degli incendi in corso a Locana e Traversella, si respira aria insalubre. I primi provvedimenti

+ Miei preferiti
CUORGNE - Troppo fumo: il Comune consiglia di stare in casa
Anche in pianura, a causa degli incendi in corso a Locana e Traversella, si respira un'aria insalubre. Così anche i Comuni della bassa valle del Canavese prendono provvedimenti. E' il caso di Cuorgnè. Questa mattina il Comune ha adottato delle prime misure come avviso alla popolazione per far fronte alla «nebbia», provocata dal fumo (foto sotto inviate da un nostro lettore e dal sindaco Pezzetto da Cintano, Locana e Cuorgnè), che non tende ad alzarsi a causa delle condizioni climatiche e dei persistenti incendi in corso. Per questo motivo il sindaco Beppe Pezzetto, in attesa di sapere dall'Arpa l'esito delle verifiche, consiglia di limitare al minimo indispensabile le uscite e le attività all'aria aperta, lasciare le finestre e le porte delle abitazioni chiuse fino al cessare delle condizioni in atto, evitare attività all'aperto da parte di bambini, anziani e persone affette da problemi respiratori, in caso di prolungata permanenza all'aperto utilizzare una mascherina idonea per le polveri sottili. 
 
L'Unione montana Gran Paradiso, intanto, della quale fanno parte i Comuni di Alpette, Locana, Ribordone e Sparone, ha convocato un tavolo tecnico urgente per oggi alle 16 con Arpa, Asl To4, Aib, carabinieri e vigili del fuoco per valutare le condizioni di salubrità della zona, coinvolta da lunedì da una serie di incendi boschivi di vaste proporzioni. In giornata saranno comunicate alla popolazione le decisioni assunte dal tavolo tecnico. «Per il momento ci limitiamo a ringraziare i vigili del fuoco, i piloti degli elicotteri impegnati e i numerosi volontari del Corpo Aib Piemonte che da domenica scorsa si adoperano senza sosta nei tentativi di spegnere le fiamme in questi luoghi così impervi», dice il presidente dell'Unione montana, Silvio Varetto.  
Galleria fotografica
CUORGNE - Troppo fumo: il Comune consiglia di stare in casa - immagine 1
CUORGNE - Troppo fumo: il Comune consiglia di stare in casa - immagine 2
CUORGNE - Troppo fumo: il Comune consiglia di stare in casa - immagine 3
CUORGNE - Troppo fumo: il Comune consiglia di stare in casa - immagine 4
CUORGNE - Troppo fumo: il Comune consiglia di stare in casa - immagine 5
Dove è successo
Cronaca
IVREA - L'autopsia scagiona Sid: non è stato il cane ad uccidere l'addestratore
IVREA - L
I primi riscontri dell'autopsia, ordinata dalla procura di Ivrea ed eseguita oggi dal medico legale Roberto Testi, hanno attribuito il decesso del 26enne a un malore fulminante
ALBIANO - Grave incidente sulla Sp80: donna in prognosi riservata
ALBIANO - Grave incidente sulla Sp80: donna in prognosi riservata
Gravissimo incidente stradale, oggi intorno alle 13, sulla provinciale 80 che collega Albiano d'Ivrea con Caravino. Una donna al Cto
RIVAROLO - Troppi pregiudicati nel bar: scatta la sospensione della licenza per dieci giorni
RIVAROLO - Troppi pregiudicati nel bar: scatta la sospensione della licenza per dieci giorni
I carabinieri di Rivarolo Canavese hanno notificato ai titolari del bar la sospensione della licenza del locale per dieci giorni con conseguente immediata chiusura al pubblico. Il provvedimento è stato firmato dal questore di Torino
SALASSA - Bruttissimo incidente in via Rivarolo: tre persone ferite. Un automobilista elitrasportato al Cto - FOTO E VIDEO
SALASSA - Bruttissimo incidente in via Rivarolo: tre persone ferite. Un automobilista elitrasportato al Cto - FOTO E VIDEO
Sul posto hanno operato due ambulanze del 118 e i vigili del fuoco di Ivrea che hanno estratto i feriti dalle lamiere delle auto. Uno dei tre coinvolti nello schianto è stato elitrasportato al Cto in codice giallo
SANITA' - I consultori familiari con l'ostetrica ora senza prenotazione
SANITA
La riorganizzazione della rete dei Consultori Familiari dell'Asl To4 è stata portata a termine all’inizio di novembre
FURTI - I carabinieri di Leini arrestano quattro nomadi a Verolengo
FURTI - I carabinieri di Leini arrestano quattro nomadi a Verolengo
Altre quattro persone sono state denunciate dai militari dell'Arma per ricettazione. Recuperati gioielli e attrezzi edili rubati
IVREA - Il panettone di Alessandro Gaido tra i migliori d'Italia
IVREA - Il panettone di Alessandro Gaido tra i migliori d
Ben 68 maestri pasticceri si sono sfidati nella «Tenzone del Panettone» scelti tra i grandi della pasticceria. C'è un canavesano
CANAVESE - Torna la Colletta Alimentare in 13 Comuni - TUTTI I DATI
CANAVESE - Torna la Colletta Alimentare in 13 Comuni - TUTTI I DATI
Tredici Comuni coinvolti per un totale di 28 supermercati aderenti all'iniziativa con 250 volontari impegnati sul territorio
VOLPIANO - Colpo di scena per la Comital: l'azienda sospende i licenziamenti e chiede la cassa integrazione
VOLPIANO - Colpo di scena per la Comital: l
Allo stesso tempo, formulerà istanza di concordato preventivo, con l’obiettivo di favorire il processo di acquisizione da parte di soggetti potenzialmente interessati a rilevare lo stabilimento di Volpiano ormai chiuso da mesi
AGLIE' - La Coldiretti in festa ringrazia i volontari Aib - FOTO
AGLIE
Premiati gli Aib per impegno e dedizione con la quale i volontari hanno difeso il territorio durante l'ultima emergenza incendi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore