CUORGNE' - Un concerto benefico per la Croce Rossa

| La sede di volontari è da rimettere in sesto. Partono le iniziative per raccogliere fondi

+ Miei preferiti
CUORGNE - Un concerto benefico per la Croce Rossa
Poche settimane fa, il sindaco Pezzetto e la giunta cuorgnatese annunciavano che i locali dell’ex­mattatoio siti in via Trione a Cuorgnè sarebbero stati affidati in comodato d’uso gratuito per 30 anni alla Croce Rossa di Cuorgnè: si è trattato fin da subito di un traguardo molto importante e di vitale importanza per l’Associazione, raggiunto solo grazie all’amministrazione attuale, sensibile ai bisogni dell’associazionismo e del volontariato locale. Il secondo problema della sede in cui tutt’ora lavorano i volontari è però un altro: riuscire a sistemare la struttura, in modo che sia totalmente idonea per il lavoro eseguito quotidianamente. Gli interventi da realizzare sono parecchi, nell’ordine di molte migliaia di euro, il cui importo solo per metà può essere coperto dal Comitato.
 
«Nonostante ogni giorno il lavoro dei nostri preziosi Volontari generi delle entrate costanti - spiega il presidente del Comitato, Carluccio Trione - purtroppo riusciamo a coprire solo metà delle spese necessarie: si parte da lavori per mettere in sicurezza alcune aree, come lo smaltimento delle numerose coperture in fibracemento o l’adeguamento dell’impianto elettrico, a interventi per la sistemazione delle zone adibite ai volontari, come il necessario cambio degli infissi». La Croce Rossa di Cuorgnè, quindi, si è rivolta a Associazioni e Fondazioni, speranzosa di trovare aiuto: tre bande della zona si sono offerte per suonare in un Concerto Benefico, durante il quale sono state raccolte offerte utili alla Cri locale per sostenere le spese della sede.
 
E’ con questo spirito, quindi, che domenica 8 febbraio, nell’Auditorium della Manifattura di Cuorgnè, la Filarmonica “Aldo Cortese” di Pont, la Filarmonica “Valle Sacra” e la Filarmonica Lugnacchese si sono esibite in un concerto benefico per la Croce Rossa di Cuorgnè. «E’ stato un bel pomeriggio di musica - spiega il Presidente del Comitato CRI di Cuorgnè, Carluccio Trione - ma soprattutto, la gente ha partecipato ed è venuta a trovarci e a sentire le bande, e l’auditorium si è riempito. Tanti gli amici che ci sono passati a trovare, o le autorità che nonostante la giornata cuorgnatese piena di eventi hanno passato ogni minuto possibile con noi ad ascoltare i musici. Anche le offerte sono state generose, ma l’immagine che i nostri Volontari possono ricordare con fierezza per ricaricare l’entusiasmo è certamente quella delle persone che domenica hanno pensato alla Croce Rossa di Cuorgnè come ad una comunità importante del territorio, e sono state davvero tante».
 
Oltre al sindaco di Cuorgnè Giuseppe Pezzetto, infatti, e agli altri membri dell'amministrazione comunale, da Sergio Colombatto a Mauro Fava a Davide Peruccini, è anche stato presente al concerto il consigliere regionale Davide Gariglio, che ha preso la parola per parlare dell’importanza del Volontariato come risorsa sul territorio piemontese. Per la Croce Rossa provinciale, è intervenuto poi il Presidente Graziano Giardino, che ha ricordato l’impegno che il Comitato cuorgnatese sta portando avanti con la ristrutturazione della propria sede, in un periodo di cambiamenti per l’Associazione che i Volontari conoscono bene.
Galleria fotografica
CUORGNE - Un concerto benefico per la Croce Rossa - immagine 1
CUORGNE - Un concerto benefico per la Croce Rossa - immagine 2
CUORGNE - Un concerto benefico per la Croce Rossa - immagine 3
CUORGNE - Un concerto benefico per la Croce Rossa - immagine 4
Cronaca
IVREA - Scandalo protesi: l'azienda sanitaria del Canavese contatta i pazienti operati
IVREA - Scandalo protesi: l
«Per estremo scrupolo tutti gli utenti ai quali è stata impiantata la protesi di ginocchio Ceraver tra il 2014 e il 2017 saranno contattati dall'Asl per dare loro la massima assicurazione in merito alla qualità del dispositivo impiantato»
BORGARO-TORINO - Incidente stradale: scontro tra una cisterna, un camion e due auto. Tangenziale in tilt - FOTO
BORGARO-TORINO - Incidente stradale: scontro tra una cisterna, un camion e due auto. Tangenziale in tilt - FOTO
Tangenziale nord bloccata, questa mattina, a causa di un incidente stradale che si è verificato appena dopo lo svincolo di Borgaro Torinese in direzione Venaria Reale. Quattro i mezzi coinvolti. Una persona ferita
CANAVESANA - Si blocca il passaggio a livello Rfi: ritardi di 30 minuti
CANAVESANA - Si blocca il passaggio a livello Rfi: ritardi di 30 minuti
Un problema a un passaggio a livello di Rfi, per ragioni di sicurezza, ha temporaneamente bloccato la circolazione
FAVRIA - In bici per riscoprire le bellezze del paese - FOTO
FAVRIA - In bici per riscoprire le bellezze del paese - FOTO
Domenica 17 settembre la Pro Loco di Favria, con il patrocinio del Comune, ha organizzato l'ormai consueta biciclettata
LEINI-CASTELLAMONTE - Guasto al bus: gli studenti del liceo restano a piedi
LEINI-CASTELLAMONTE - Guasto al bus: gli studenti del liceo restano a piedi
La corsa da Leini delle 7.35 è saltata. Quando Gtt ha trovato un bus sostitutivo, gli studenti si erano già arrangiati
IVREA - Protesi scadenti: pazienti utilizzati come cavie anche in Canavese. L'inchiesta sui medici si allarga
IVREA - Protesi scadenti: pazienti utilizzati come cavie anche in Canavese. L
Si allarga anche al Canavese, e in particolare a Ivrea, l'inchiesta della procura di Monza sulle protesi scadenti utilizzate in alcune cliniche grazie a medici compiacenti. Dalle intercettazioni è emerso un quadro drammatico
AUTOSTRADA A4 - Camion tampona auto: due persone ferite
AUTOSTRADA A4 - Camion tampona auto: due persone ferite
A causa dell'incidente, tra le 15 e le 17, si sono formate lunghe code sull'autostrada in direzione Milano. Due corsie chiuse
CASELLE - La Grecia è più vicina: in arrivo il volo per Atene
CASELLE - La Grecia è più vicina: in arrivo il volo per Atene
L'aeroporto di Caselle e la compagnia aerea Aegean annunciano il nuovo collegamento per la capitale della Grescia da giugno 2018
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente stradale provoca una fuga di gas
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente stradale provoca una fuga di gas
Una Renault Clio condotta da una ragazza di 21 anni residente a Rivarolo, si è schiantata sul lato destro della provinciale
CALUSO - Arianna Invidiato proclamata Ninfa Albaluce 2017
CALUSO - Arianna Invidiato proclamata Ninfa Albaluce 2017
E' stata nominata, come vuole la tradizione, nella mattinata di domenica, il clou della festa dell'Uva in corso in paese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore