CUORGNE' - Un solo medico in servizio: code e attese al pronto soccorso

| «Si è trattato di un evento eccezionale – fanno sapere dalla direzione sanitaria dell’Asl To4 – ma la situazione è stata gestita correttamente». Il personale ha fatto i miracoli: c'è stato un afflusso record di pazienti

+ Miei preferiti
CUORGNE - Un solo medico in servizio: code e attese al pronto soccorso
Pronto soccorso di Cuorgnè in difficolta, in questi giorni, a causa dell'anomalo afflusso di pazienti. Martedì mattina c'erano trenta persone in coda perchè all'interno del reparto c'era un solo medico in servizio. Il caso ha poi voluto che si presentassero d'urgenza ben tre codici rossi (circa il 10% del totale contro una media che, di solito, non arriva all'uno per cento). Per chi non era grave, insomma, è stata una mattinata di calvario. Il personale ha dovuto fare i miracoli per gestire la situazione. Oltre ai tre codici rossi, si sono presentati al pronto soccorso altri undici pazienti in codice giallo. In mezz’ora la sala d’attesa si è riempita, tanto che alcuni utenti hanno dovuto chiedere «asilo» alla vicina radiologia. 
 
«Si è trattato di un evento eccezionale – fanno sapere dalla direzione sanitaria dell’Asl To4 – nel corso della mattinata è stata attivata la procedura che ha permesso a due medici del nosocomio di intervenire in supporto del collega del pronto». Non è comunque «anomalo» l’impiego di un solo medico per turno: «Il secondo è il referente del servizio – dicono dall’Asl – che, però, come successo ieri, può anche essere impegnato in altre mansioni». Secondo i dati dell’azienda, in un pronto soccorso che, mediamente, conta una cinquantina di passaggi al giorno, alle tredici di ieri si erano già presentati in ospedale più di trenta persone. Questo ha contribuito a generare i disagi. Una situazione che, però, si starebbe ripetendo già da diversi giorni secondo il racconto di molti utenti.
 
Non aiuta, ovviamente, la sistemazione del pronto soccorso che, a causa dei lavori di ristrutturazione al piano terra, è stato spostato nel seminterrato. Una soluzione temporanea in attesa che finiscano le opere di ammodernamento. 
Dove è successo
Cronaca
IVREA - Un altro evaso dai domiciliari arrestato dai carabinieri
IVREA - Un altro evaso dai domiciliari arrestato dai carabinieri
Un ragazzo di 28 anni residente in città notato da una pattuglia in pieno pomeriggio mentre percorreva corso Botta
VOLPIANO-LEINI - A Settimo l'assemblea dei soci di NovaCoop
VOLPIANO-LEINI - A Settimo l
All'ordine del giorno l’approvazione del Bilancio 2016, chiuso con ricavi da vendite e prestazioni per circa 11 milioni di euro
CANAVESANA E TORINO-CERES - Da domani niente treni sulla Rivarolo-Pont e Germagnano-Ceres - TUTTI GLI ORARI DEI BUS
CANAVESANA E TORINO-CERES - Da domani niente treni sulla Rivarolo-Pont e Germagnano-Ceres - TUTTI GLI ORARI DEI BUS
Oggi altri quattro convogli cancellati per mancanza di personale. Dovrebbe trattarsi dell'ultimo giorno di disagi: con meno treni nell'orario, Gtt dovrebbe riuscire a garantire il servizio
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
Le fiamme divampate in via Massimo D'Azeglio, pieno centro storico. Il rogo partito da un malfunzionamento della tv
IVREA - Carcere «a ferro e fuoco»: detenuto incendia una cella, un altro tenta di impiccarsi
IVREA - Carcere «a ferro e fuoco»: detenuto incendia una cella, un altro tenta di impiccarsi
L'Osapp, il sindacato autonomo della polizia penitenziaria, denuncia un weekend da dimenticare per il carcere di Ivrea. Aggredito anche un agente. Il pronto intervento del personale ha salvato due detenuti
CASELLE - Sicilia più vicina: apre il volo diretto per Trapani
CASELLE - Sicilia più vicina: apre il volo diretto per Trapani
La nuova destinazione, nel network di Blue Air dall'aeroporto di Caselle, verrà operata a partire dal prossimo 29 giugno
BANCHETTE - Scuola a fuoco: qualcuno ha appiccato l'incendio
BANCHETTE - Scuola a fuoco: qualcuno ha appiccato l
Sono dolose le origini dell'incendio che nella notte tra sabato e domenica ha devastato il piano terra della scuola media
RIVAROLO - Alla scuola Gozzano crescono i giovani musicisti
RIVAROLO - Alla scuola Gozzano crescono i giovani musicisti
La classe III A dell'istituto ha partecipato con successo al settimo concorso internazionale di musica nella scuola
CANAVESE - 5 prelievi multiorgano negli ospedali dell'Asl To4
CANAVESE - 5 prelievi multiorgano negli ospedali dell
Numeri importanti, anche se apparentemente esigui, perché rivelano un’accelerazione nella disponibilità alla donazione
RONCO CANAVESE - «Con le mani in pasta!», bambini all'opera
RONCO CANAVESE - «Con le mani in pasta!», bambini all
Una borgata alpina a 1500 metri di quota nel Parco Nazionale Gran Paradiso e un antico forno a legna
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore