CUORGNE' - Una grande festa popolare: «Grazie Alpini!» - VIDEO

| La gente ama gli alpini perché li sente uguali a sé, un corpo militare che si è evoluto con umanità e identità molto forti

+ Miei preferiti
CUORGNE - Una grande festa popolare: «Grazie Alpini!» - VIDEO
L’Ana è nata come associazione di combattenti e reduci nel 1919: col passare del tempo ha assunto un carattere diverso. Un costante impegno sociale e civile, fino ad oggi, quando è protagonista nell’impegno sociale e nella solidarietà. Credo che la gente ami gli alpini perché li sente uguali a sé, un corpo militare che si è evoluto con caratteristiche di umanità e di identità molto forti, senza militarismo, ma con valori militari applicabili anche alla vita civile. Inoltre c’è la componente regionale: un alpino è anche e soprattutto un “compaesano”, uno spirito di corpo generato dalle comuni origini. 
 
La sezione di Cuorgnè è esempio di grande cuore di solidarietà e di impegno, tanto che è sembrata semplice l'organizzazione di un evento di questa portata che invece ha chiesto un grandissimo impegno. L'86esimo anniversario di fondazione del Gruppo Alpini di Cuorgnè è coinciso con il centenario della morte del Generale Giuseppe Perrucchetti, considerato il padre degli Alpini. Nato a Cassano d’Adda il 13 luglio 1839, morì nella sua residenza a Cuorgnè il 5 ottobre 1916. Dall’atto della loro fondazione ufficiale il 15 ottobre 1872 gli alpini sono divenuto i protagonisti di tutti i grandi eventi dell’Itralia, sia in pace che in guerra, da sentinelle del neonato Regno d’Italia ne sono divenuti il cuore solidale, sono la prima protezione civile dal terremoto del Friuli sino ad oggi. 
 
Essere alpino oggi è quello di porre il noi davanti al mio piccolo egoistico io. Con gli alpini il mio animo si rigenera per la positiva bellezza dello stare insieme e l’entusiamo di lavorare in silenzio per gli altri, dando sempre l’esempio che la vera forza avviene con l’unione facendo sempre lo stile alpino un fermento nella nostra società per il bene di tutti. Grazie alpini di Cuorgnè, grazie per il Vostro grande cuore: mi fate ricordare che l’alpino, giovane o vecchio che sia, è uno che ha imparato a mettere al primo posto gli altri. Grazie di cuore. (Giorgio Cortese)
 
Nel video la diretta della sfilata degli Alpini che abbiamo trasmesso in tempo reale da Cuorgnè sui canali social di QC.
Video
Cronaca
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
Indagini in corso da parte dei carabinieri di Rivarolo Canavese
IVREA - Ispezione in carcere: «La situazione è davvero a rischio»
IVREA - Ispezione in carcere: «La situazione è davvero a rischio»
Visita al carcere da parte di Marco Grimaldi, consigliere di Sel, Silvja Manzi e Igor Boni della Direzione nazionale Radicali
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
A scatenare il tutto un incontro che, in teoria, avrebbe dovuto essere un chiarimento, tra due donne: una di 43 anni e l'altra di 32. La prima, l'ex moglie di un 41enne residente proprio a Caselle. La seconda, la nuova fiamma dell'uomo
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese partirà un altro contingente - FOTO
SLAVINA SULL
Intanto dei 20 nuovi tecnici piemontesi arrivati in loco, un gruppo sarà operativo già in serata, mentre l’altro entrerà in azione domani mattina
LEINI - Incendio in una cascina: muore soffocato un cane
LEINI - Incendio in una cascina: muore soffocato un cane
I padroni, per fortuna, si trovavano fuori casa. A dare l'allame sono stati alcuni residenti della zona. Accertamenti in corso
BORGARO-TORINO - Autista ubriaco finisce con il camion fuori strada: traffico in tilt sulla tangenziale - FOTO
BORGARO-TORINO - Autista ubriaco finisce con il camion fuori strada: traffico in tilt sulla tangenziale - FOTO
Paura sulla tangenziale nord di Torino in direzione dello svincolo di Caselle. L'autista del mezzo pesante positivo all'alcoltest: nel sangue tre volte il limite consentito. Accertamenti in corso da parte della polizia stradale di Torino
RIVAROLO - Rifiuti dati alle fiamme in frazione Vesignano - FOTO
RIVAROLO - Rifiuti dati alle fiamme in frazione Vesignano - FOTO
A poca distanza, venerdì scorso, una catasta di pneumatici era stata data alle fiamme provocando la chiusura del ponte sull'Orco
SAN GIORGIO - Prostituta costretta alla strada: due persone condannate
SAN GIORGIO - Prostituta costretta alla strada: due persone condannate
Nel 2012 la 43enne trovò il coraggio di denunciare la situazione, non prima di aver ricevuto ritorsioni e minacce di morte
TORINO E CANAVESE - Sciopero di autobus e treni: sarà un lunedì di passione
TORINO E CANAVESE - Sciopero di autobus e treni: sarà un lunedì di passione
Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito
AGLIE' - Doppio successo per la Pro loco alladiese
AGLIE
Sabato scorso il salone San Massimo del Castello di Agliè ha ospitato l’Assemblea Generale delle Pro Loco della Città Metropolitana di Torino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore