CUORGNE' - Una grande festa popolare: «Grazie Alpini!» - VIDEO

| La gente ama gli alpini perché li sente uguali a sé, un corpo militare che si è evoluto con umanità e identità molto forti

+ Miei preferiti
CUORGNE - Una grande festa popolare: «Grazie Alpini!» - VIDEO
L’Ana è nata come associazione di combattenti e reduci nel 1919: col passare del tempo ha assunto un carattere diverso. Un costante impegno sociale e civile, fino ad oggi, quando è protagonista nell’impegno sociale e nella solidarietà. Credo che la gente ami gli alpini perché li sente uguali a sé, un corpo militare che si è evoluto con caratteristiche di umanità e di identità molto forti, senza militarismo, ma con valori militari applicabili anche alla vita civile. Inoltre c’è la componente regionale: un alpino è anche e soprattutto un “compaesano”, uno spirito di corpo generato dalle comuni origini. 
 
La sezione di Cuorgnè è esempio di grande cuore di solidarietà e di impegno, tanto che è sembrata semplice l'organizzazione di un evento di questa portata che invece ha chiesto un grandissimo impegno. L'86esimo anniversario di fondazione del Gruppo Alpini di Cuorgnè è coinciso con il centenario della morte del Generale Giuseppe Perrucchetti, considerato il padre degli Alpini. Nato a Cassano d’Adda il 13 luglio 1839, morì nella sua residenza a Cuorgnè il 5 ottobre 1916. Dall’atto della loro fondazione ufficiale il 15 ottobre 1872 gli alpini sono divenuto i protagonisti di tutti i grandi eventi dell’Itralia, sia in pace che in guerra, da sentinelle del neonato Regno d’Italia ne sono divenuti il cuore solidale, sono la prima protezione civile dal terremoto del Friuli sino ad oggi. 
 
Essere alpino oggi è quello di porre il noi davanti al mio piccolo egoistico io. Con gli alpini il mio animo si rigenera per la positiva bellezza dello stare insieme e l’entusiamo di lavorare in silenzio per gli altri, dando sempre l’esempio che la vera forza avviene con l’unione facendo sempre lo stile alpino un fermento nella nostra società per il bene di tutti. Grazie alpini di Cuorgnè, grazie per il Vostro grande cuore: mi fate ricordare che l’alpino, giovane o vecchio che sia, è uno che ha imparato a mettere al primo posto gli altri. Grazie di cuore. (Giorgio Cortese)
 
Nel video la diretta della sfilata degli Alpini che abbiamo trasmesso in tempo reale da Cuorgnè sui canali social di QC.
Video
Cronaca
DRAMMA A MAGLIONE - Scivola con la moto sulla provinciale e muore sbattendo contro il guard rail
DRAMMA A MAGLIONE - Scivola con la moto sulla provinciale e muore sbattendo contro il guard rail
Tragedia oggi pomeriggio sulla provinciale 78 tra Borgomasino e Moncrivello, proprio al confine tra le province di Torino e Vercelli. L'incidente si è verificato in prossimità di una curva. L'uomo era in sella alla propria Yamaha
LOCANA - 490 studenti delle valli impegnati nel concorso Effepi
LOCANA - 490 studenti delle valli impegnati nel concorso Effepi
Hanno aderito 13 scuole (in maggioranza primarie, ma anche materne e una media) delle valli Sangone, Susa, Lanzo, Orco, Soana
BOLLENGO - Cena al buio dell'Apri Onlus: ospite d'onore Alessia Refolo
BOLLENGO - Cena al buio dell
Una cena per scoprire sensazioni nuove, per vivere un'emozione forte, ma positiva con l'importante scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica sulla disabilità visiva
ALPETTE - Lutto in paese: è morto Ferrero, il presidente dell'Anpi
ALPETTE - Lutto in paese: è morto Ferrero, il presidente dell
Giovanni Ferrero, conosciuto da tutti come Nino, era anche nella lista "Uniti per Alpette" in vista delle elezioni amministrative
IVREA - Minaccia di farsi saltare in aria: salvata dai vigili del fuoco
IVREA - Minaccia di farsi saltare in aria: salvata dai vigili del fuoco
La 50enne aveva aperto i rubinetti del gas ma con la porta della cucina spalancata gli ambienti non si erano ancora saturati
CHIVASSO - Abbandonano rifiuti: denunciati e multati
CHIVASSO - Abbandonano rifiuti: denunciati e multati
La pattuglia di pronto intervento ha individuato tre soggetti con un camion che stavano scaricando alcuni sacchi di materiale
BORGARO - Incidente sul lavoro, 45enne gravemente ustionato
BORGARO - Incidente sul lavoro, 45enne gravemente ustionato
L'uomo è stato stabilizzato dal personale medico ed elitrasportato al Cto. Le sue condizioni sono gravi: è in prognosi riservata
CASTELLAMONTE - Incendio in pizzeria, intervento dei pompieri
CASTELLAMONTE - Incendio in pizzeria, intervento dei pompieri
Per fortuna non si sono registrati feriti o intossicati. Sul posto anche i carabinieri di Castellamonte per gli accertamenti del caso
CUORGNE' - Una folla in piazza in attesa del Giro d'Italia - FOTO
CUORGNE
Un momento di festa e condivisione con tantissima gente in piazza, promosso dagli sponsor che accompagnano il Giro
IVREA - «W il Giro e la F...!», la scritta diventa virale - FOTO
IVREA - «W il Giro e la F...!», la scritta diventa virale - FOTO
Qualcuno si è preso la briga di "vergare" la rotonda all'ingresso del centro storico con una scritta dedicata (in parte) al Giro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore