CUORGNE' - Una grande festa popolare: «Grazie Alpini!» - VIDEO

| La gente ama gli alpini perché li sente uguali a sé, un corpo militare che si è evoluto con umanità e identità molto forti

+ Miei preferiti
CUORGNE - Una grande festa popolare: «Grazie Alpini!» - VIDEO
L’Ana è nata come associazione di combattenti e reduci nel 1919: col passare del tempo ha assunto un carattere diverso. Un costante impegno sociale e civile, fino ad oggi, quando è protagonista nell’impegno sociale e nella solidarietà. Credo che la gente ami gli alpini perché li sente uguali a sé, un corpo militare che si è evoluto con caratteristiche di umanità e di identità molto forti, senza militarismo, ma con valori militari applicabili anche alla vita civile. Inoltre c’è la componente regionale: un alpino è anche e soprattutto un “compaesano”, uno spirito di corpo generato dalle comuni origini. 
 
La sezione di Cuorgnè è esempio di grande cuore di solidarietà e di impegno, tanto che è sembrata semplice l'organizzazione di un evento di questa portata che invece ha chiesto un grandissimo impegno. L'86esimo anniversario di fondazione del Gruppo Alpini di Cuorgnè è coinciso con il centenario della morte del Generale Giuseppe Perrucchetti, considerato il padre degli Alpini. Nato a Cassano d’Adda il 13 luglio 1839, morì nella sua residenza a Cuorgnè il 5 ottobre 1916. Dall’atto della loro fondazione ufficiale il 15 ottobre 1872 gli alpini sono divenuto i protagonisti di tutti i grandi eventi dell’Itralia, sia in pace che in guerra, da sentinelle del neonato Regno d’Italia ne sono divenuti il cuore solidale, sono la prima protezione civile dal terremoto del Friuli sino ad oggi. 
 
Essere alpino oggi è quello di porre il noi davanti al mio piccolo egoistico io. Con gli alpini il mio animo si rigenera per la positiva bellezza dello stare insieme e l’entusiamo di lavorare in silenzio per gli altri, dando sempre l’esempio che la vera forza avviene con l’unione facendo sempre lo stile alpino un fermento nella nostra società per il bene di tutti. Grazie alpini di Cuorgnè, grazie per il Vostro grande cuore: mi fate ricordare che l’alpino, giovane o vecchio che sia, è uno che ha imparato a mettere al primo posto gli altri. Grazie di cuore. (Giorgio Cortese)
 
Nel video la diretta della sfilata degli Alpini che abbiamo trasmesso in tempo reale da Cuorgnè sui canali social di QC.
Video
Cronaca
VOLPIANO - Spaccio di droga e coltivazione di marijuana: operazione congiunta di carabinieri e polizia municipale
VOLPIANO - Spaccio di droga e coltivazione di marijuana: operazione congiunta di carabinieri e polizia municipale
Le indagini sono iniziate analizzando le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza installate dall'amministrazione comunale. Indagini che si sono concluse martedì 11 luglio con un arresto e due denunce
STRAGE DI CASELLE - Intera famiglia uccisa a coltellate: carcere a vita per il killer e l'ideatrice del massacro
STRAGE DI CASELLE - Intera famiglia uccisa a coltellate: carcere a vita per il killer e l
Ergastolo confermato anche in Cassazione: Giorgio Palmieri e la moglie Dorotea De Pippo rimarranno per tutta la vita in carcere per aver pianificato e realizzato la strage che il 3 gennaio 2014 a Caselle
SCARMAGNO - E' morto in ospedale il pensionato ritrovato nei boschi della frazione Bessolo
SCARMAGNO - E
Non ce l'ha fatta Nicolao Binando, l'anziano scomparso dalla casa di riposo ritrovato oggi dopo otto giorni di ricerche. Una volta in ospedale le sue condizioni si sono aggravate. In tarda serata il suo cuore ha smesso di battere
BORGARO - Ancora un crollo da un palazzo: psicosi in città - FOTO
BORGARO - Ancora un crollo da un palazzo: psicosi in città - FOTO
Dopo l'episodio di via Spagna oggi pomeriggio nuovo allarme per dei pezzi di paramano crollati da un palazzo di via Settimo
IVREA - Allarme zanzara tigre: partono i controlli del Comune
IVREA - Allarme zanzara tigre: partono i controlli del Comune
I controlli in città e nei giardini verranno effettuati dal dottor Sergio Graziano che è stato incaricato dalla Regione
MONTALENGHE - Una discarica abusiva: due persone condannate
MONTALENGHE - Una discarica abusiva: due persone condannate
Nel corso del procedimento giudiziario il Comune si è costituito parte civile, assistito dall'avvocato Celere Spaziante
CASTELLAMONTE - Riconoscimento internazionale per Giovanni Matano
CASTELLAMONTE - Riconoscimento internazionale per Giovanni Matano
A Kaunas, città della Lituania che ospita il «Devil’s Museum», unico al mondo, ha trovato il giusto spazio un'opera dell'artista di Castellamonte
CASTELLAMONTE - Le opere di Baruzzi e Marthyn in mostra ad Albissola Marina
CASTELLAMONTE - Le opere di Baruzzi e Marthyn in mostra ad Albissola Marina
Sandra Baruzzi e Guglielmo Marthyn ambasciatori di ceramiche d’Arte con una mostra ad Albissola Marina presso il Circolo degli Artisti di Pozzo Garitta
CASELLE - Cinese fermata dalla Finanza con gioielli e orologi farlocchi
CASELLE - Cinese fermata dalla Finanza con gioielli e orologi farlocchi
La trentenne fermata dai finanzieri di Caselle durante un normale controllo doganale all'interno dell'aeroporto Pertini
VOLPIANO - Incidente stradale: cinque feriti. Tra loro due bambini - FOTO
VOLPIANO - Incidente stradale: cinque feriti. Tra loro due bambini - FOTO
Una donna è stata estratta dai vigili del fuoco di Volpiano e Torino Stura e trasportata d'urgenza in elicottero al Cto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore