DISASTRO ASA - Regione e Governo voltano le spalle al Canavese: niente accordo, i sindaci presentano ricorso

| Colpo di scena: l'accordo sui debiti dell'ex consorzio pubblico salta in extremis. Il mancato aiuto da Roma e dalla Regione ha convinto i sindaci ad opporsi al Lodo Asa che l'anno scorso li ha condannati a pagare...

+ Miei preferiti
DISASTRO ASA - Regione e Governo voltano le spalle al Canavese: niente accordo, i sindaci presentano ricorso
Sfuma definitivamente l'accordo per il ripianamento del debito Asa. I sindaci dei Comuni e delle Comunità montane avevano trovato una quadra con il commissario Stefano Ambrosini: pagamento di 9 milioni di euro (divisi in base alle quote) e fine della partita. Un bel risultato a fronte di un ammontare complessivo del debito di una sessantina di milioni. Ma per poter pagare, i Comuni avevano bisogno dell'aiuto della Regione Piemonte o del Governo che avrebbe dovuto, con un emendamento, consentire ai Comuni di sforare il patto di stabilità per pagare il debito. Nonostante le promesse, Regione e Governo (che nel frattempo è cambiato) non hanno mosso un dito. E i sindaci si sono trovati con il cerino in mano.
 
Per assurdo molti Comuni della zona, in questi anni, hanno accantonato le somme necessarie a onorare il debito ma, per la legge attuale, non possono pagare perchè andrebbero a sforare. «Da un lato lo Stato ci chiede di pagare il debito, dall'altro non ce lo permette - dice il sindaco di Rivarolo, Alberto Rostagno - il solito pasticcio all’italiana... Sono profondamente deluso dal trattamento che ci hanno riservato gli enti superiori. Tutti, nessuno escluso». Rostagno aveva lavorato a lungo per trovare un accordo ed evitare di rinviare ulteriormente la chiusura della partita relativa al debito Asa. Persino alcuni sindaci solitamente avversi, come il primo cittadino di Favria, Serafino Ferrino, avevano sposato la tesi del pagamento.
 
Adesso, invece, senza possibilità di uscita, i sindaci presenteranno ricorso contro il Lodo Asa che li ha condannati a pagare l'anno scorso. Così come hanno già annunciato di fare i sindaci di Pertusio, Busano, Feletto e Oglianico che già in prima battuta avevano detto "no" all'accordo con Ambrosini. Sarà di nuovo una sfida a carte bollate, con il rischio, in caso di sconfitta, di dover pagare l'intera somma contestata dal commissario per il fallimento del consorzio pubblico. Non più nove milioni ma almeno sessanta...
Cronaca
OMICIDIO - Ex poliziotto di Caselle ucciso dal figliastro a Settimo
OMICIDIO - Ex poliziotto di Caselle ucciso dal figliastro a Settimo
Tragedia ieri sera a Settimo Torinese dove un ragazzo di 26 anni ha ucciso a colpi di pistola il patrigno. Poi è stato arrestato
CHIVASSO - Torna la patronale dedicata al Beato Angelo Carletti
CHIVASSO - Torna la patronale dedicata al Beato Angelo Carletti
Domenica 26 alle 10 in Duomo si terrà la Solenne celebrazione eucaristica in onore del Beato Carletti, presieduta dal vescovo di Aosta Franco Lovignana, e alle 11 ci sarà la Processione con il simulacro del Beato
CASTELLAMONTE - Roberto Perino ha vinto il concorso «Ceramics in Love» della Mostra 2018 - FOTO
CASTELLAMONTE - Roberto Perino ha vinto il concorso «Ceramics in Love» della Mostra 2018 - FOTO
Successo per il castellamontese con l'opera «Interno emerso». Al secondo posto Giacomo Lusso e Carlo Sipsz, con l'opera «Lettere d'amore alla Ceramica». Gradino più basso del podio, invece, per Nadia Allario con «L'accoppiata vincente»
PONT CANAVESE - Riprenderanno a breve le ricerche di Elisa Gualandi: nessuna speranza di trovarla viva
PONT CANAVESE - Riprenderanno a breve le ricerche di Elisa Gualandi: nessuna speranza di trovarla viva
La procura di Ivrea ha aperto un fascicolo per sequestro di persona. Un atto dovuto dal momento che, stando alle indagini dei carabinieri, la pista più accreditata è quella dell'incidente. Il giallo è ancora fittissimo
IVREA - L'addio ad Alessandra: giovane mamma morta a 33 anni
IVREA - L
Si sono svolti l'altro pomeriggio i funerali di Alessandra Fausti. Originaria di Ivrea aveva studiato a Rivarolo Canavese
CASTELLAMONTE - Città in lutto per la morte di Beppe Panella
CASTELLAMONTE - Città in lutto per la morte di Beppe Panella
Il ricordo dei colleghi della Croce Rossa: «Non possiamo fare altro che ringraziarti per tutto il bene che hai fatto. Arrivederci Panè»
CHIVASSO - Dottoressa dell'Asl To4 malmenata da un paziente
CHIVASSO - Dottoressa dell
La donna è stata medicata al pronto soccorso e giudicata guaribile in dieci giorni. A segnalare il caso è il Nursind
CASTELLAMONTE - La scuola in lacrime per Elisa, la giovane maestra morta sul Monte Bianco: aveva solo 27 anni
CASTELLAMONTE - La scuola in lacrime per Elisa, la giovane maestra morta sul Monte Bianco: aveva solo 27 anni
«Una ragazza molto appassionata ed energica. Sempre positiva e capace di instaurare un bel rapporto con i bambini», la ricorda il preside Federico Morgando. Tutti i giorni faceva la spola con Castellamonte per insegnare
CASELLE - Controlli della polizia in aeroporto: tre stranieri respinti
CASELLE - Controlli della polizia in aeroporto: tre stranieri respinti
Nel corso del ponte di Ferragosto sono state identificate circa 750 persone, tre di queste sono state respinte alla frontiera
SAN GIUSTO - Hashish e marijuana in auto: 21enne denunciato
SAN GIUSTO - Hashish e marijuana in auto: 21enne denunciato
La sostanza stupefacente è stata sequestrata ed il giovane è stato denunciato per detenzione illegale di sostanze stupefacenti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore