DISASTRO FERROVIARIO A CALUSO - «Quel passaggio a livello deve essere eliminato»

| L'assessore ai Trasporti della Regione Piemonte, Balocco, ha ricordato che quello di frazione Arè «è uno dei passaggi a livello che deve essere eliminato nell'ambito di un accordo di programma in via di formalizzazione»

+ Miei preferiti
DISASTRO FERROVIARIO A CALUSO - «Quel passaggio a livello deve essere eliminato»
Al termine di un primo sopralluogo effettuato sul luogo in cui a Caluso un treno regionale è deragliato dopo avere urtato il rimorchio di un trasporto eccezionale rimasto sui binari, e dopo aver espresso il cordoglio per le vittime, l’assessore ai Trasporti della Regione Piemonte, Balocco, ha ricordato che quello di frazione Arè è uno dei passaggi a livello che deve essere eliminato nell'ambito di un accordo di programma in via di formalizzazione. L’assessore ha precisato che è una questione che è all’attenzione della Regione Piemonte e dei sindaci della zona da mesi, e che nelle scorse settimane ha sollecitato l’Anas a provvedere per la parte di sua competenza, in modo da completare l’accordo e partire con i lavori.

L’assessore ai Trasporti ricorda che l’eliminazione di passaggi a livello critici rappresenta una priorità per migliorare le performance di servizio su alcune linee penalizzate dalla presenza di numerosi attraversamenti, nonché per migliorare la sicurezza. In tal senso è stato attivato un coordinamento per la soppressione di queste strutture soprattutto sulle linee ritenute più vulnerabili, la Chiavasso-Ivrea-Aosta e la Pinerolo-Torino.

Un proficuo lavoro collettivo durato mesi tra Regione Piemonte, RFI, Anas, i Comuni interessati con la partecipazione del BIM (Bacino Imbrifero Montano) ha portato alla definizione di un protocollo di intesa che prevede l’eliminazione dei passaggi a livello e la realizzazione di opere di viabilità alternativa sulla Chiavasso-Ivrea-Aosta. Questo protocollo, suddiviso in tre ambiti territoriali, è stato già approvato dagli altri soggetti e attende la condivisione formale di Anas.

Nel caso specifico occorre tuttavia ricordare che Anas ha già appaltato i lavori per la variante di Arè sulla ss26, che contempla uno scavallo della ferrovia più a nord rispetto all’attuale attraversamento. Vi è già stata la consegna provvisoria dei lavori il 7 maggio, sono stati effettuati gli espropri ed eliminate le interferenze ed è in atto la bonifica bellica. I lavori, come da cronoprogramma, si concluderanno a giugno 2020 e sono stati aggiudicati per un importo di poco superiore ai 13 milioni di euro partendo da una base d’asta di 19. Questa opera consentirà l’eliminazione del passaggio a livello dove è avvenuto l’incidente, la contestuale realizzazione di un sottopasso ciclo-pedonale e la realizzazione di una strada di collegamento con il nuovo tracciato della ss26.

La Regione Piemonte, ricorda l’assessore ai Trasporti, cofinanzierà l’eliminazione dei passaggi a livello con 5 milioni del Fondo di sviluppo e coesione già inseriti nel contratto di programma RFI e con altri 5 milioni di risorse regionali. Occorre che RFI confermi la propria parte di finanziamento e che Anas stanzi anche le risorse per la realizzazione della variante di Borgofranco, altro nodo critico della linea.

Video
Cronaca
RIVAROLO-TORINO - La Filarmonica Rivarolese apre la Festa Europea della Musica a Torino
RIVAROLO-TORINO - La Filarmonica Rivarolese apre la Festa Europea della Musica a Torino
Prestigioso appuntamento venerdì 21 giugno alle 21.30 in Piazza Carignano a Torino
BUROLO - I droni contro i reati ambientali e la microcriminalità
BUROLO - I droni contro i reati ambientali e la microcriminalità
I velivoli, dotati anche di fotocamera a luce residua e termocamera, potranno essere utilizzati anche nelle ore notturne
CASTELLAMONTE - Sabato il quarto concerto di primavera tra musica e solidarietà
CASTELLAMONTE - Sabato il quarto concerto di primavera tra musica e solidarietà
Nel corso della serata verrà inoltre proiettato il video musicale ideato e fatto realizzare dal presidente del Lion's Club Alto Canavese Giovanni Tocci, a ricordo di Alessio Chiarovano
IVREA - Bimbo di quattro anni si infilza con un forchettone da barbecue: operato d'urgenza in ospedale
IVREA - Bimbo di quattro anni si infilza con un forchettone da barbecue: operato d
E' fuori pericolo il piccolo che domenica, giocando nel cortile di casa, si è infilzato con un forchettone da grigliata. Cadendo, il bimbo è rimasto ferito ad una coscia. Per fortuna l'attrezzo non ha lesionato i principali vasi sanguigni
EDITORIA - Fondi ai giornali locali in Canavese, assolti gli ex editori
EDITORIA - Fondi ai giornali locali in Canavese, assolti gli ex editori
La Corte d'Appello Milano ha assolto con formula piena, perchè il fatto non sussiste, gli editori Gianluigi Viganò, Mauro Albani e Ludovico Maria Gilberti
CANISCHIO - Ha riaperto la storica Società, punto di riferimento per tutto il paese
CANISCHIO - Ha riaperto la storica Società, punto di riferimento per tutto il paese
La Società è nata intorno agli anni 1890-1898 e, successivamente, l'edifico originario è stato ampliato
VALPERGA - Gli allievi di meccanica e automazione del Ciac tra i primi a trovare lavoro
VALPERGA - Gli allievi di meccanica e automazione del Ciac tra i primi a trovare lavoro
I dati sull'inserimento lavorativo degli allievi in uscita dai corsi del comparto industriale del Ciac di Valperga, anche dell'ultimo anno formativo, sono estremamente positivi
CHIAVERANO - Piccoli vandali in azione, il Comune chiede ai genitori di vigilare sui figli: «Sappiamo chi è stato»
CHIAVERANO - Piccoli vandali in azione, il Comune chiede ai genitori di vigilare sui figli: «Sappiamo chi è stato»
Ancora atti vandalici nel centro storico di Chiaverano. Ora il Comune dice basta: «Se dovesse ricapitare, scatteranno le denunce». I danni, anche questa volta, nella zona della chiesa parrocchiale e del Parco della Rimembranza
CANAVESE - Il castellamontese Elio Torrieri nuovo presidente del Lions Club Alto Canavese
CANAVESE - Il castellamontese Elio Torrieri nuovo presidente del Lions Club Alto Canavese
Durante la serata consegnato un riconoscimento pervenuto dalla sede centrale al past president del club Franco Macocco
STRAMBINO - Incendio in un cascinale, in salvo tutti gli animali
STRAMBINO - Incendio in un cascinale, in salvo tutti gli animali
I vigili del fuoco di Ivrea, Castellamonte e Rivarolo Canavese hanno lavorato a lungo per mettere in sicurezza lo stabile
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore