DUE CITTA' AL CINEMA - Arriva il film scandalo "La vita di Adele" - GUARDA IL TRAILER

| Martedì 21.30 al cinema Margherita di Cuorgnè si rinnova l'appuntamento con la rassegna cinematografica. Tocca all'acclamato vincitore del festival di Cannes. La recensione in anteprima di Santho Iorio

+ Miei preferiti
DUE CITTA AL CINEMA - Arriva il film scandalo
 

Il film scandalo diretto dal franco-tunisino Abdel Kechiche, vincitore del 66mo Festival di Cannes, racconta l'iniziazione sentimentale e sessuale di Adele (Adèle Exarchopoulos), una liceale di quindici anni. Il suo è una sorta di appetito per la vita e per l’amore cha ha sempre fatto parte di lei; esso si materializza tra i banchi di scuola, in un giorno in cui ha un doppio incontro. Il primo con Thomas (Jeremie Laheurte), un coetaneo affascinante e cordiale, il secondo con una ragazza dai capelli blu incrociata per strada, Emma (Léa Seydoux).
 
La storia con lui però è destinata a non sbocciare; il fato vuole che Adele si invaghisca di quella misteriosa ragazza che ogni notte entra sempre più nei suoi sogni e più intimi desideri. Adele cerca di ignorare queste sensazioni e prova a concedersi a Thomas, ma si rende conto di non riuscire a essere completamente sua e di provare invece attrazione per le ragazze. Grazie a un amico frequentatore dei locali gay della città, rintraccia la ragazza di cui si è infatuata e intraprende una nuova strada di passioni e sentimenti. Un cocktail e una panchina condivisa avviano una storia d'amore appassionata e travolgente che matura Adèle, portandola oltre l'adolescenza, verso l’età adulta.
 
Kechiche realizza uno studio psicologico: tutto passa attraverso il punto di vista di Adele, più che vedere, noi viviamo realmente le sue sensazioni, le sue emozioni, i suoi stati d’animo, i suoi errori e suoi cambiamenti, quindi anche la sua felicità e il suo dolore. L’autore ci trasmette queste emozioni non solo con la testa, ma anche soprattutto con il corpo di Adele, visto nella sua interezza e naturalezza, osservato, accompagnato, spiato persino quando dorme, sempre nei momenti più intimi e personali. Adele davanti ai nostri occhi ama, soffre, prova gioia e dolore, piange e sorride, che poi che abbia ragione o sia simpatica in quel ce fa non è assolutamente importante. Adele non è perfetta, è un normalissimo essere umano e questo è quanto basta. (Santho Iorio)
 
LA SCHEDA
Regia: Abdel Kechiche
Nazionalità: Francia 2013
Genere: Drammatico
Interpreti: Adele (Adèle Exarchopoulos), Emma (Léa Seydoux), Thomas (Jeremie Laheurte),
Durata: 187 minuti
 
Abdellatif Kechiche, Tunisi 7 dicembre 1960, attore e regista. Ha debuttato sul grande schermo nel 1984 come protagonista di "Le thé a la menthe" diretto da Abdelkrim Bahloul. Il suo esordio dietro la macchina da presa il film "Tutta colpa di Voltaire" (2000) che, presentato alla 57ma Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, vince il Premio Opera Prima Luigi De Laurentiis. Nel 2003 con "La schivata" vince il César mentre, ancora a Venezia nel 2007 il suo "Cous Cous" vince il Premio speciale della giuria e la giovane Hafsia Herzi vince il premio Marcello Mastroianni come miglior attrice emergente. Nel 2010 gira “Venere Nera” e nel 2013 trionfa a Cannes con “La vita di Adele”.
Video
Galleria fotografica
DUE CITTA AL CINEMA - Arriva il film scandalo "La vita di Adele" - GUARDA IL TRAILER - immagine 1
DUE CITTA AL CINEMA - Arriva il film scandalo "La vita di Adele" - GUARDA IL TRAILER - immagine 2
DUE CITTA AL CINEMA - Arriva il film scandalo "La vita di Adele" - GUARDA IL TRAILER - immagine 3
DUE CITTA AL CINEMA - Arriva il film scandalo "La vita di Adele" - GUARDA IL TRAILER - immagine 4
Cronaca
IVREA - Ispezione in carcere: «La situazione è davvero a rischio»
IVREA - Ispezione in carcere: «La situazione è davvero a rischio»
Visita al carcere da parte di Marco Grimaldi, consigliere di Sel, Silvja Manzi e Igor Boni della Direzione nazionale Radicali
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
A scatenare il tutto un incontro che, in teoria, avrebbe dovuto essere un chiarimento, tra due donne: una di 43 anni e l'altra di 32. La prima, l'ex moglie di un 41enne residente proprio a Caselle. La seconda, la nuova fiamma dell'uomo
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese partirà un altro contingente - FOTO
SLAVINA SULL
Intanto dei 20 nuovi tecnici piemontesi arrivati in loco, un gruppo sarà operativo già in serata, mentre l’altro entrerà in azione domani mattina
LEINI - Incendio in una cascina: muore soffocato un cane
LEINI - Incendio in una cascina: muore soffocato un cane
I padroni, per fortuna, si trovavano fuori casa. A dare l'allame sono stati alcuni residenti della zona. Accertamenti in corso
BORGARO-TORINO - Autista ubriaco finisce con il camion fuori strada: traffico in tilt sulla tangenziale - FOTO
BORGARO-TORINO - Autista ubriaco finisce con il camion fuori strada: traffico in tilt sulla tangenziale - FOTO
Paura sulla tangenziale nord di Torino in direzione dello svincolo di Caselle. L'autista del mezzo pesante positivo all'alcoltest: nel sangue tre volte il limite consentito. Accertamenti in corso da parte della polizia stradale di Torino
RIVAROLO - Rifiuti dati alle fiamme in frazione Vesignano - FOTO
RIVAROLO - Rifiuti dati alle fiamme in frazione Vesignano - FOTO
A poca distanza, venerdì scorso, una catasta di pneumatici era stata data alle fiamme provocando la chiusura del ponte sull'Orco
SAN GIORGIO - Prostituta costretta alla strada: due persone condannate
SAN GIORGIO - Prostituta costretta alla strada: due persone condannate
Nel 2012 la 43enne trovò il coraggio di denunciare la situazione, non prima di aver ricevuto ritorsioni e minacce di morte
TORINO E CANAVESE - Sciopero di autobus e treni: sarà un lunedì di passione
TORINO E CANAVESE - Sciopero di autobus e treni: sarà un lunedì di passione
Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito
AGLIE' - Doppio successo per la Pro loco alladiese
AGLIE
Sabato scorso il salone San Massimo del Castello di Agliè ha ospitato l’Assemblea Generale delle Pro Loco della Città Metropolitana di Torino
OZEGNA - I Gavason hanno dato il via al carnevale - FOTO
OZEGNA - I Gavason hanno dato il via al carnevale - FOTO
Sono Ludovica Quaglia e Agostino Chiartano, con le damigelle Vanessa Gallo Lassere di 9 anni e Angelica Zaganelli di 10 anni
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore